Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7207
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#76 Messaggio da Cinghiale » mar 04 lug 2017 10:43

Una distanza di 50 km non è di certo tale da far assegnare l'aeroporto della Malpensa a Milano; a Genova, ad esempio, l'aeroporto è stato collocato, saggiamente, in città.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12518
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#77 Messaggio da UluruMS » mar 04 lug 2017 10:46

E quindi?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 36099
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#78 Messaggio da E412 » mar 04 lug 2017 10:55

...con tutti i problemi inerenti l'operatività, stante anche che sorge in mezzo ad un porto.
E genera un traffico modesto, altrimenti non avrebbe possibilità di sviluppo.

Malpensa è abbastanza lontano da Milano, ma siamo nell'intorno dei 35 km circa. A Londra con due su 4 va peggio :mrgreen:
Fiumicino (che non è certo Roma), con i suoi 23 km dal centro, è già più standard, per quel che possa valere.
Tutto questo però azzecca poco con Afragola.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3367
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#79 Messaggio da ESCity81 » mar 04 lug 2017 11:05

Quando è stato costruito l'aeroporto, Fiumicino era una frazione di Roma :megaball::
RegioAV ha scritto:
Mah, per me sono soldi pubblici molto ben spesi invece.
Festa rovinata solo dalla fretta di aprire. Ma l'importante è che ormai funzioni.
Soldi ben spesi anche secondo me. Al limite si poteva realizzare una struttura più convenzionale e quindi ben più economica, certi sfizi architettonici, nemmeno sempre pienamente funzionali rispetto alla destinazione d'uso, a mio parere non sono sempre strettamente necessari. Sicuramente, ci guadagna l'immagine.

In ogni caso, sulla fretta sono d'accordo solo in parte. Forse si poteva attendere l'orario invernale, ma la nuova stazione è appunto....tutta nuova, nel senso che modifica in modo rilevante l' "assetto ferroviario" napoletano. Come ho già detto, il tempo necessario per andare a regime (i previsti 5 anni) sono niente, e anzi permetteranno all'utenza di "conoscere" la stazione e i servizi che vi fanno capo. In teoria il tempo dovrebbe servire anche per ottimizzare i collegamenti con la città, ma su questo aspetto non sono troppo fiducioso...
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7207
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#80 Messaggio da Cinghiale » mar 04 lug 2017 11:24

Afragola è a 12 km da Napoli: una distanza, in proporzione, superiore a quelle in uso per gli aeroporti, dal cui (mal)costume hanno scimmiottato.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10854
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#81 Messaggio da chicc0zz0 » mar 04 lug 2017 13:58

Cinghiale ha scritto:Una distanza di 50 km non è di certo tale da far assegnare l'aeroporto della Malpensa a Milano; a Genova, ad esempio, l'aeroporto è stato collocato, saggiamente, in città.
per la felicità degli abitanti di sestri, cornigliano ecc. (per fortuna, a dire il vero, gli aerei stanno diventando più silenziosi, ma comunque..)
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

ESCity81
**
**
Messaggi: 3367
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#82 Messaggio da ESCity81 » mar 04 lug 2017 14:14

Cinghiale ha scritto:a Genova, ad esempio, l'aeroporto è stato collocato, saggiamente, in città.
Ed è collegato alla città peggio che se si trovasse a 200 km di distanza... :wall: :wall:
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 6683
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#83 Messaggio da simplon » mar 04 lug 2017 17:24

Cinghiale ha scritto:Afragola è a 12 km da Napoli: una distanza, in proporzione, superiore a quelle in uso per gli aeroporti
Continuiamo a insistere con un parallelismo fuori luogo. Qui non conta il fatto che siano 10 oppure 20 km, ma il bacino di utenza di un'area vasta che non necessariamente deve perdersi per raggiungere l'ombelico di Napoli Centrale con tutto quello che comporta.

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7207
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#84 Messaggio da Cinghiale » mer 05 lug 2017 6:45

L'area vasta deve avere collegamenti in tempo ragionevolmente breve con il centro dei nodi: il passante di Napoli Piazza Garibaldi è stato una scelta intelligente, poiché ha trasformatode facto, ancorché non de jure o de nomine la stazione centrale da stazione di testa a stazione mista. Anche a Roma, qualche coppia ferma alla stazione Ostiense, senza passare da Termini, ma trattasi di sparuta minoranza.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11375
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#85 Messaggio da sr » mer 05 lug 2017 7:26

Ma il target ... ops! pardon :mrgreen: , l'obiettivo di Afragola non è il collegamento con Napoli C.le, ma catturare l'utenza dell'interland napoletano.
Ovvio che per far questo, oltre a raccogliere quelli provenienti col mezzo privato dai dintorni e dalle autostrade, ci vuole un buon collegamento col TPL.
E' previsto l'interscambio anche con una ferrovia che non ricordo se fosse la Cumana o la Circumvesuviana (non bazzico molto la zona, ci sono stato solo una volta quando avevo 15 anni :megaball:: )
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 6683
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#86 Messaggio da simplon » mer 05 lug 2017 8:09

L'area vasta deve avere collegamenti in tempo ragionevolmente breve con il centro dei nodi
Questo è fuori discussione, ma non mette in discussione la filosofia di Afragola di stazione che cattura direttamente la clientela residente nell'hinterland (oltre, volendo, anche diventare linea passante per servizi fast oltre Napoli).
E' previsto l'interscambio anche con una ferrovia
Mi sembra addirittura che ci sarà un doppio interscambio anche con la nuova Napoli-Bari in variante i cui lavori sono appena stati appaltati.

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 36099
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#87 Messaggio da E412 » mer 05 lug 2017 9:03

sr ha scritto: E' previsto l'interscambio anche con una ferrovia che non ricordo se fosse la Cumana o la Circumvesuviana
Circumvesuviana.
Quello che un po' manca, a mio parere, ad Afragola è un eccellente collegamento con Napoli (Centrale/PG o via CV) che permetta di accogliere tutti i servizi passanti diretti a sud (che sono comunque una minoranza di quelli attestabili a Napoli e provenienti da nord) saltando Napoli Centrale ma senza penalizzare la fruibilità ferroviaria per la città stessa.
Fatto quello, e se uno è figo aggiunta la fermata ad Afragola senza incremento dei tempi di percorrenza a tutti i treni Napoli-Nord, di grandi problemi non ne vedo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 6683
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#88 Messaggio da simplon » mer 19 lug 2017 12:23

Ci mancava anche questa. Naturalmente nulla va contestato prima della chiusura delle indagini:

http://napoli.repubblica.it/cronaca/201 ... P2-S1.6-T1

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1373
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#89 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 19 lug 2017 12:46

Niente di nuovo...
Afragola AV è stata costruita anche per questo.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

qalimero
**
**
Messaggi: 6677
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#90 Messaggio da qalimero » mer 19 lug 2017 16:07

Afragola AV è nata come stazione per la Campania non come stazione per Napoli, così come Reggio AV non è nata solo per Reggio Emilia.

Sul resto taccio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti