Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39683
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#106 Messaggio da E412 » ven 08 mar 2019 11:33

UluruMS ha scritto:
ven 08 mar 2019 11:07
I BTR813 sono venuti a 8,6M€, 51k€ a posto
I loro parenti strettissimi di TN, non bimodali, vengono a 6,4M€; 38k€ a posto.
Io non vendo né produco treni, e sono comunque conscio che ordini molto limitati non aiutano quando si discute di prezzi...ma possibile che l'equipaggiamento per la TE incida così tanto in termni di costo?
Tutta la parte di trazione suppongo resti la stessa, o sbaglio? ::-?:

Edit: contempoiraneo con il Basso

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14356
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#107 Messaggio da UluruMS » ven 08 mar 2019 11:45

Man-nut-tenzione esclusa. Che poi TI per i suoi vuole I e II livello per 10-15 anni, mentre TN si limita al I livello per pocherrimi anni (non mi ricordo)
Evidentemente la parte "straight electric" non è così economica... (o ci ricaricano?)

PS: per chiarezza ulteriore sui bmu HRI, il prezzo a treno è "stimato", in quanto io non ho idea di come sia la suddivisione delle varie tipologie... è una banale media aritmetica, come, nel costo a posto, ho brutalmente stimato che siano tutti da (200+300)/2
🙈🙉🙊

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2343
Iscritto il: mer 21 nov 2012 10:36

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#108 Messaggio da giovanni3857 » ven 08 mar 2019 12:35

Dalla delibera della Regione Siciliana si hanno i numeri per quanto riguarda la Sicilia.

I treni bimodali saranno 17 di cui 10 in composizione B con 300 posti e 7 in composizione A con posti tra 200 e 300

i Pop saranno tutti ETR104

allego il link : http://www.regione.sicilia.it/delibereg ... 30,-92,565

hornet75
*
*
Messaggi: 193
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#109 Messaggio da hornet75 » ven 08 mar 2019 16:33

UluruMS ha scritto:
lun 04 mar 2019 12:19
Adesso resta da scoprire l’arcano dei treni regionali da 200kmh
Ne sono previsti 12 anche dal contratto di servizio della regione Umbria siglato a Luglio 2018 (pagina 51 del PDF)

Contratto di Servizio Umbria-trenitalia S.p.A.

Avatar utente
Giovanni P
**
**
Messaggi: 1030
Iscritto il: sab 22 set 2012 16:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#110 Messaggio da Giovanni P » mer 13 mar 2019 20:15

Dai testi accademici risulta che un treno a TE ha bisogno di protezioni per sovratensioni ben più robuste di quelle diesel, non è un caso che i locomotori diesel trifase (vedi D145) arrivarono molto prima delle locomotive elettriche. Sarà questo il motivo?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39683
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#111 Messaggio da E412 » gio 14 mar 2019 11:44

Sicuramente avremo bisogno, oltre al/ai pantografo/i, anche di un IR, di adeguati scaricatori di sovratensione, di un adeguato filtro di rete e bisognerà anche stare attenti a che il treno non riversi armoniche inaccettabili in linea.
Ma se il disegno è modulare, ovvero lo strato che sta 'sotto' è comune qualunque sia la fonte di energia, mentre quello che sta sopra lo si aggiunge alla bisogna, il salto economico mi pare comunque significativo.
Se invece la versione 'full Diesel' e quella bimodale non c'entrano nulla l'una con l'altra (magari perché si ritiene che sia più conveniente semplificare al massimo dove possibile), il discorso cambia.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3095
Iscritto il: sab 12 mar 2005 15:45
Località: Toscana

Re: Trenitalia, nuova gara per i treni Diesel | Del 19/05/17

#112 Messaggio da V2 - FLR » sab 16 mar 2019 11:01

Ripeto quando già detto da Uluru: i prezzi di aggiudicazione non sono noti, conosciamo solo la base di gara.
Oltre la linea gialla

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti