Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13543
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#61 Messaggio da UluruMS » sab 21 gen 2017 13:34

Perché mai la direttrice giusta da Torino a Roma dovrebbe essere via Genova?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4598
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#62 Messaggio da RegioAV » sab 21 gen 2017 13:37

Retaggio culturale, fastidio inconscio per AV e Asti e Alessandria caput mundi.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

carloE444
**
**
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 20 gen 2010 18:35

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#63 Messaggio da carloE444 » sab 21 gen 2017 15:38

Sicuramente non è la direttrice 'giusta'.

Ritengo, però, corretto che, se deve esistere un secondo livello di servizio tra Torino e Roma, questo passi da Genova, anche per servire le relazioni intermedie.

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5486
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#64 Messaggio da TkMatt » sab 21 gen 2017 15:54

incrociato oggi attorno alle 14 dalle parti di imola un treno trainato da una 402b in livrea FB e tutte carrozze nella nuova livrea.

Onestamente? Anonime a dir poco, imho mille volte meglio la livrea frecciabianca

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#65 Messaggio da Cinghiale » sab 21 gen 2017 18:11

La direttrice Torino - Roma, da tempo immemorabile, passa per Genova e Livorno; la via Milano - Bologna - Firenze è proponibile solo oggi, in virtù di un analogo del principio di Fermat applicato alle Ferrovie, il che è valido solamente per il traffico tra i capilinea, non già tra stazioni intermedie o tra queste ed un capolinea. Velocizzando opportunamente la direttrice storica, potrebbero ottenersi tempi di tutto rispetto; d'altra parte, non si possono lasciare Città come Asti, Alessandria, La Spezia o Massa Centro senza servizi rapidi per Roma ed oltre.

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7074
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#66 Messaggio da danieleexpress » sab 21 gen 2017 18:27

EBD 700-11 FM ha scritto: la direttrice "giusta" Torino - Roma.

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Sharklet
*
*
Messaggi: 777
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#67 Messaggio da Sharklet » sab 21 gen 2017 18:41

carloE444 ha scritto:Non ho capito se il servizio rimane quello di oggi senza modifiche. L'impressione che ho io è che, a parte i caso dei Milano-Liguria e dell'Adriatica, quello IC, ad oggi, non sia un vero e proprio 'livello di servizio' ma siano, di fatto, servizi spot, non cadenzati, con tracce troppo larghe , per questo, poco attrattivi.

Mi sembra che su questo non si sia affatto intervenuti e, quindi, mi chiedo come pensino di poterli rilanciare.
Ti rispondo citandomi da un altro topic

"Rileggendo meglio nel dettaglio il comunicato stampa, mi viene un sospetto allucinante.
"obiettivi di qualità (puntualità, regolarità, pulizia) più performanti del precedente e annesse penalità e premi in relazione al raggiungimento di tali obiettivi"
Il fatto di istituire obbiettivi di puntualità e premi al raggiungimento di tali obbiettivi, non mi sembra una buona idea visti i tempi di percorrenza, e trenitalia potrebbe continuare a mantenere le tracce dilazionate così da essere sicura di essere sempre puntuale e prendersi i premi. In effetti, dato che gli IC sono contribuiti, se ne fregano di quanta gente li usa e perciò non avranno alcun incentivo a velocizzarli per renderli più appetibili alla clientela, dato che ora hanno tempi di percorrenza analoghi a quelli dei regionali ma con prezzi doppi."

carloE444
**
**
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 20 gen 2010 18:35

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#68 Messaggio da carloE444 » sab 21 gen 2017 19:05

Cinghiale ha scritto:La direttrice Torino - Roma, da tempo immemorabile, passa per Genova e Livorno; la via Milano - Bologna - Firenze è proponibile solo oggi, in virtù di un analogo del principio di Fermat applicato alle Ferrovie, il che è valido solamente per il traffico tra i capilinea, non già tra stazioni intermedie o tra queste ed un capolinea....
Questo non è assolutamente vero, sono anche nuove relazioni. Quanti servizi diretti c'erano tra Torino e Firenze (per esempio) prima dell'AV?

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5287
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#69 Messaggio da sandro.raso » sab 21 gen 2017 19:41

La relazione via Genova - Pisa ERA quella "giusta" tra Torino e Roma prima dell'attivazione dell'AV. Ma bisogna tenere conto delle esigenze delle località intermedie, fra cui città di grandi dimensioni ed altre di medie dimensioni. Per questo la mia idea rimane che l'ideale sarebbe fondere i RidicolCity TO-GE con le Frecciabianca GE-RM evitando questo assurdo spezzamento del servizio.

In quanto ai servizi diretti TO-FI, nelle FS di un tempo c'era un coppia di direttissimi (poi espressi) che almeno per lungo tempo si chiamavano 602/603, erano effettuati con materiale attrezzato per sperimentare l'aggancio automatico, avevano una curiosa composizione con bagagliaio al centro del treno.
Inoltre alcuni direttissimi RM - TO avevano in composizione carrozze dirette FI - TO che venivano manovrate a Pisa; c'erano anche, in composizione agli stessi treni, carrozze dirette PI - GE - MI.
Immagine

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7074
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#70 Messaggio da danieleexpress » sab 21 gen 2017 19:44

Cosa intendete per direttrice giusta?

I tracciati ferroviari nascono così per vari motivi che vanno dalle competenze tecniche del periodo a motivi politici/storici, alle esigenze del territorio. Se cambiano questi motivi possono cambiare anche i percorsi, ma non capisco cosa intendete per "giusto"
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17245
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#71 Messaggio da etna805 » sab 21 gen 2017 21:15

carloE444 ha scritto:
Cinghiale ha scritto:La direttrice Torino - Roma, da tempo immemorabile, passa per Genova e Livorno; la via Milano - Bologna - Firenze è proponibile solo oggi, in virtù di un analogo del principio di Fermat applicato alle Ferrovie, il che è valido solamente per il traffico tra i capilinea, non già tra stazioni intermedie o tra queste ed un capolinea....
Questo non è assolutamente vero, sono anche nuove relazioni. Quanti servizi diretti c'erano tra Torino e Firenze (per esempio) prima dell'AV?
Sicuramente due:
IC Donatello partenza da Torino 17.10 o 19.10 a seconda degli anni e rientro a Torino 10.50 o 12.50 a seconda degli anni;
ES Torino-Roma via Alessandria-Piacenza-Bologna partenza da Torino intorno alle 6.30 e rientro a Torino intorno alle 23.30;
per due anni c'era perfino un notturno invece ::-O: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17245
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#72 Messaggio da etna805 » sab 21 gen 2017 21:16

danieleexpress ha scritto:Cosa intendete per direttrice giusta?
Possiamo chiamarla "direttrice storica", ovvero l'itinerario più breve e veloce su linee tradizionali non alta velocità :megaball::
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

carloE444
**
**
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 20 gen 2010 18:35

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#73 Messaggio da carloE444 » dom 22 gen 2017 7:49

etna805 ha scritto:
carloE444 ha scritto:Questo non è assolutamente vero, sono anche nuove relazioni. Quanti servizi diretti c'erano tra Torino e Firenze (per esempio) prima dell'AV?
Sicuramente due:
IC Donatello partenza da Torino 17.10 o 19.10 a seconda degli anni e rientro a Torino 10.50 o 12.50 a seconda degli anni;
ES Torino-Roma via Alessandria-Piacenza-Bologna partenza da Torino intorno alle 6.30 e rientro a Torino intorno alle 23.30;
per due anni c'era perfino un notturno invece ::-O: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Questo lo so, così come conosco l'espresso 602/603 e la sua storia.

La mia era una domanda retorica per dire: pensate a quante ce ne sono oggi rispetto alle 2/3 di un tempo.

Per il resto sono d'accordo con sandro.raso.

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 153
Iscritto il: lun 22 dic 2008 19:50

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#74 Messaggio da LupettoFAS » dom 22 gen 2017 8:06

Personalmente la livrea mi piace, e in ogni caso molto meglio dell'xmpr, sugli IC.

Domanda ingenua peró : non è troppo simile a quella FB ? Cambieranno in parte anche quella FB per distinguersi, visto dhe sono praticamente identiche ?

Contesto invece la mancanza degli scompartimenti , per differenziarsi dai FB. A meno che non abbiano intenzione di trattenere le carrozze a scompartimenti appena ristrutturate, e sugli IC adriatici ci sono.

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3450
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: Treni Intercity: firmato il nuovo contratto... | Del 19/01/17

#75 Messaggio da DB » dom 22 gen 2017 9:59

RF ha scritto: dall'evidenza non poteva essere altrimenti, ci mancava anche quella di andare a copiare le livree estere
Vergogna in europa senza fine :wall: :wall:
In effetti é una livrea talmente usurpativa che vedendo dal vivo quelle carrozze avrò l'impressione di essere un po' di più in Germania... Ma almeno copiano dai migliori: le fiancate DB, le porte SBB...
E, come scritto da altri, sempre meglio che la XMPR, ormai inguardabile

Ciao
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bill e 7 ospiti