E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#31 Messaggio da facce » mar 09 ott 2018 20:18

Hai il massaggio durante il viaggio aggratis e ti lamenti pure? :mrgreen: :sofa:
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 921
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#32 Messaggio da Giovanni P » mer 10 ott 2018 10:04

aleall ha scritto:
mer 03 ott 2018 10:59
macchina perfetta per gli ICN AV
Una macchina della Siemens o della Bombardier sarebbe perfetta, non questo triste catorcio

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25143
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#33 Messaggio da paolo656 » mer 10 ott 2018 10:49

Comunque...un conto è mettere senza un senso preciso...ma togliere.....vabbeh.....

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2171
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#34 Messaggio da spiff » mer 10 ott 2018 11:18

facce ha scritto:
mar 09 ott 2018 13:49
È invece è proprio sulla Bologna-Firenze AV che ISC farà correre i propri merci in notturna Immagine
ma c'è già qualcosa di concreto?
UluruMS ha scritto:
lun 08 ott 2018 14:39
lo dico da anni, solo al cannello devono andare
addirittura? ma non stanno funzionando a dovere al momento?

dedorex1
**
**
Messaggi: 5835
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#35 Messaggio da dedorex1 » mer 10 ott 2018 11:29

spiff ha scritto:
mer 10 ott 2018 11:18
ma c'è già qualcosa di concreto?
sembra proprio di sì e un primo servizio dovrebbe partire entro fine mese...
http://www.trasportoeuropa.it/index.php ... a-velocita
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#36 Messaggio da facce » mer 10 ott 2018 13:22

Chiaramente da fine ottobre partirà il Mercitalia Fast, per i servizi di ISC sulla BO-FI AV bisognerà aspettare, anche perché la loco designata non è ancora omologata
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1877
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#37 Messaggio da VT98 » mer 10 ott 2018 15:17

augustus ha scritto:
lun 08 ott 2018 21:09
L'unico che ci credeva era Bertinotti: serviva il suo voto e gliel'hanno venduta :mrgreen:
Hahahaha :lol: verissimo! Ricordo che ai tempi della MI-TO c'era questo leitmotiv dei merci che "avrebbero tolto dalla strada centinaia di migliaia di camion che intasavano la A4"... il tutto sciorinato in ogni incontro che si faceva con la popolazione locale dell'hinterland milanese, addirittura ipotizzando la grande dorsale padana TO-VE :megaball: inserita in quel fantomatico "corridoio" che doveva mandare le merci da Lisbona a Kiev...due paesi poverissimi già allora, come lo sono oggi.

Quante minchi@te :roll:
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13623
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#38 Messaggio da UluruMS » gio 11 ott 2018 14:13

spiff ha scritto:
mer 10 ott 2018 11:18
addirittura? ma non stanno funzionando a dovere al momento?
Locomotive utilissime che neanche avrebbero dovuto essere costruite oltre il secondo esemplare.
Devi fare sperimentazioni? Benissimo, 1 prototipo, o 2 o 3 al massimo.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#39 Messaggio da sr » gio 11 ott 2018 15:16

Mah!
Vista la situazione di quegli anni e l'andazzo di AB, la commissione per le e403 si può considerare un vero e proprio "aiuto di stato".
E' già andata bene che non hanno fatto la fine delle senapine!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2171
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#40 Messaggio da spiff » ven 12 ott 2018 10:55

UluruMS ha scritto:
gio 11 ott 2018 14:13
spiff ha scritto:
mer 10 ott 2018 11:18
addirittura? ma non stanno funzionando a dovere al momento?
Locomotive utilissime che neanche avrebbero dovuto essere costruite oltre il secondo esemplare.
Devi fare sperimentazioni? Benissimo, 1 prototipo, o 2 o 3 al massimo.
su questo sono d'accordo, ma se ora finalmente vanno perché accantonarle? se non hanno costi di mantenimento spropositati tanto vale tenerle fino a che la loro gestione non sarà antieconomica.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5835
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#41 Messaggio da dedorex1 » ven 12 ott 2018 13:05

sr ha scritto:
gio 11 ott 2018 15:16
si può considerare un vero e proprio "aiuto di stato".
Non ti seguo: da quel che ne so, c'era già una commessa per le E402, l'ordine è stata semplicemente girato sulle E403 e almeno in teoria poteva avere un senso correre il rischio
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#42 Messaggio da sr » ven 12 ott 2018 13:16

Si, vero. Ora ricordo la storia 402->403.
Ma allora vuol dire che l'aiuto di stato era già sull'ordine delle 402! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#43 Messaggio da E412 » ven 12 ott 2018 13:24

Non era il quinto d'opera?
In ogni caso, non che fossero strettamente indispensabili (e infatti non lo sono state).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 921
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#44 Messaggio da Giovanni P » ven 12 ott 2018 13:28

Anche perché le tartaruga restano, attualmente, le locomotive più affidabili del parco DPLH.
Ogni anno mi aspetterei il sorpasso, ma non ce la fanno proprio le 40x a raggiungere quelle performance di affidabilità.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13623
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: E.403: via il pantografo per i 25 kV | Del 02/10/18

#45 Messaggio da UluruMS » ven 12 ott 2018 21:19

Sì, le E403 nacquero come quinto d'opera delle E402A+B
spiff ha scritto:
ven 12 ott 2018 10:55
su questo sono d'accordo, ma se ora finalmente vanno perché accantonarle? se non hanno costi di mantenimento spropositati tanto vale tenerle fino a che la loro gestione non sarà antieconomica.
si, un poco più fortunate delle senapine...almeno sotto i 3kV funzionano
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 8 ospiti