Bombardier "Traxx" in livrea nera

Quello che non abbiamo voluto cancellare
Autore
Messaggio
Avatar utente
gigio
*
*
Messaggi: 760
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:54

#16 Messaggio da gigio » dom 05 feb 2006 22:18

DB ha scritto:Si tratta delle macchine - analoghe alle SBB Re482 ed alle DB 185 - identificate dal costruttore con la sigla Traxx F140 AC2, dove F sta per Fracht (=merci) e AC per corrente alternata; le macchine tipo Re 484 sono invece siglate F140 MS (=Mehrsystem), per indicare la presenza anche dell'alimentazione a corrente continua.
Non me ne volere DB :wink: il 2 finale della sigla indica le due tensioni di funzionamento (15 e 25 kV).

Ciao.

Avatar utente
gigio
*
*
Messaggi: 760
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:54

#17 Messaggio da gigio » dom 05 feb 2006 22:23

::-?:

adesso che ci penso.... forse ho detto una stupidata... forse il 2 si riferisce alla cassa versione 2....

bè, in ogni caso sono bitensione :roll:

Ciao.

Bastholm
^_^
^_^
Messaggi: 55
Iscritto il: lun 25 ott 2004 17:07
Località: Siena

#18 Messaggio da Bastholm » dom 05 feb 2006 22:24

Blitz ha scritto:
ALe 501 ha scritto:ma per arrivare in italia non dovranno avere la fascia antinfortunistica? per quanto bellissima ed elegantissima la livrea nera potrebbe essere incompatibile ed anche pericolosa per la poca visibilità.
Ma i treni scuri sono pericolosi solo in Italia? perché all'estero, soprattutto per livree pubblicitarie, vedo treni di tutti i colori immaginabili senza alcun problema, come mai solo qua in Italia ci son tutte ste paranoie?
Anche in ingleterra anno la stessa regola, cmq loro vogliono la faccia gialla...

Avatar utente
gigio
*
*
Messaggi: 760
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:54

#19 Messaggio da gigio » dom 05 feb 2006 22:35

....infatti, se contassi fino a 1000 prima di scrivere!!! Ho fatto un giro sul sito Bombardier e il nr finale della sigla indica la versione.
Ne approfitto per aggiungere che alcune BR 185 sono certificate anche per la Francia.

'iao.

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2259
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

#20 Messaggio da Nicola » lun 06 feb 2006 11:51

Ecco un faccia a faccia tra una Traxx F140 AC2 e F140 AC1

http://www.railcolor.net/TRAXX/

nel menu a discesa selezionate F140 AC2 SBB Cargo Re482.2

Questo tipo di locomotive sono ad un solo sistema ma Bi Tensione, 15 e 25 kV AC

Avatar utente
ETR 243
*
*
Messaggi: 411
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:17
Località: La Spezia

#21 Messaggio da ETR 243 » mar 07 feb 2006 8:01

Blitz ha scritto: Ma i treni scuri sono pericolosi solo in Italia? perché all'estero, soprattutto per livree pubblicitarie, vedo treni di tutti i colori immaginabili senza alcun problema, come mai solo qua in Italia ci son tutte ste paranoie?
I treni scuri sono pericolosi anche all'estero, ma in Italia RFI vuole tenere alto il suo standard di sicurezza, che è il + alto in Europa. (o almeno così dicono). Comunque, secondo me, ben venga la fascia rossa, se può servire a qualcosa.
ETR 243
( ETR 202>ETR 225>ETR 243)

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3269
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

#22 Messaggio da DB » gio 09 feb 2006 21:28

Riprendo l'argomento per riferire della notizia oggi diffusa da Bombardier. La Società di leasing CB Rail (joint venture Babcock & Brown e Bank of Scotland) ha ordinato per il suo parco macchine altre 35 Traxx, di cui 25 multitensione e 10 diesel-elettriche, per un valore di 130 milioni di euro. Le macchine saranno costruite come sempre nello stabilimento di Kassel e consegnate tra il 2007 ed il 2008; il contratto prevede un'opzione per altre 70 unità.

PS. Le loco nere di cui alle foto precedenti sono attualmente impiegate per la trazione dei treni Ford Dillingen-Carimate (47015, 47017, 47019), giungono quindi a Chiasso.

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 11838
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

#23 Messaggio da augustus » ven 10 feb 2006 17:45

DB ha scritto:Riprendo l'argomento per riferire della notizia oggi diffusa da Bombardier. La Società di leasing CB Rail (joint venture Babcock & Brown e Bank of Scotland) ha ordinato per il suo parco macchine altre 35 Traxx, di cui 25 multitensione e 10 diesel-elettriche, per un valore di 130 milioni di euro. Le macchine saranno costruite come sempre nello stabilimento di Kassel e consegnate tra il 2007 ed il 2008; il contratto prevede un'opzione per altre 70 unità.

PS. Le loco nere di cui alle foto precedenti sono attualmente impiegate per la trazione dei treni Ford Dillingen-Carimate (47015, 47017, 47019), giungono quindi a Chiasso.
Come gia scritto su 'Avvistamenti' ho beccasto due CrossRail in Ticino con treno bisarche vuote...
Già che ci siamo, volevo aggiungere un paio di info...SBB Re481 circolano solo in Germania per SBB Cargo; le Re482 sono in traffico CH-D (come le Re485 BLS). Delle Re474 e 484 ne sappiamo già abbastanza...

Avatar utente
RABDe 500
*
*
Messaggi: 107
Iscritto il: dom 22 mag 2005 15:54

#24 Messaggio da RABDe 500 » ven 10 feb 2006 17:53

Le Re481 non sono più da SBB Cargo Deutschland, sono state vendute a Mitsui, perché SBB Cargo non ne aveva più bisogna (stano per ricevere 15 nuove 482).
ciao :wink:
Michael

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3269
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

#25 Messaggio da DB » sab 11 feb 2006 15:18

augustus ha scritto:Come gia scritto su 'Avvistamenti' ho beccasto due CrossRail in Ticino con treno bisarche vuote...
Le macchine in livrea nera MRCE sostituiscono tre 185 della ATC (altra società di leasing), da tempo a nolo alla
CrossRail ma utilizzate da TXL nella trazione dei treni Ford in Germania e Svizzera.
Uno di questi treni nella foto seguente, risalente a qualche mese fa:
Immagine

Secondo le ultime notizie CrossRail per i suoi servizi combinati continuerà ad impiegare le 482 RAG, come nel caso del 41633
Rheinhausen-Domodossola nella foto qui sotto
Immagine
Ciao!

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3269
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

#26 Messaggio da DB » sab 11 feb 2006 20:32

augustus ha scritto:Come gia scritto su 'Avvistamenti' ho beccasto due CrossRail in Ticino con treno bisarche vuote...
Che spettacolo!
Immagine

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3269
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

#27 Messaggio da DB » sab 25 feb 2006 21:01

Nero è bello!!
Dopo le 185 arrivano ora le G2000 Vossloh nella stessa livrea.
Le prime due sono state presentate oggi e consegnate alla olandese European Rail Shuttle (ERS): come si vede dalle foto le cabine sono a sagoma italiana, chissà che non potremo vederle un giorno non lontano dalle parti di Melzo e Padova Interoporto...
Immagine
Immagine

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti