E464-300 !!

Quello che non abbiamo voluto cancellare
Autore
Messaggio
Avatar utente
etr220
*
*
Messaggi: 810
Iscritto il: sab 20 dic 2003 14:31

#61 Messaggio da etr220 » gio 19 gen 2006 11:10

ALDn32 ha scritto:
etr220 ha scritto:Vi assicuro che nelle regole di condotta le LCA vanno portate "progressivamente" come specifica Alby a fondo scala ma senza fermarsi nei valori intermedi. Quindi in tempi abbastanza rapidi. In caso di slittamenti si riduce lo sforzo di trazione fino a far coincidere gli indici del dinamometro per poi tornare di nuovo gradatamente a fondo corsa.
Rispondendo ad Alby posso confermargli il discorso dei 40 km/h riguardo la FE a meno che non si stia utilizzando la LCM. Nel qual caso la FE è disponibile fino ai 7 km/h, circa utilizzando proprio la suddetta leva e portandola in frenatura (ovvero tirandola verso se stessi), a prescindere se si sono raggiunti i 40 o meno.
ma chi lo ha detto che la LCA va messa per forza a fondo? non è vero assolutamente... io imposto lo sforzo che voglio,non per forza il massimo erogabile dalla macchina... :?
Se sei un macchinista dovresti conoscere quel libro che si chiama manuale di condotta. Se sei abilitato alla 464 dovresti anche averlo letto!! :wink:

Avatar utente
ALDn32
**
**
Messaggi: 3307
Iscritto il: mar 26 apr 2005 11:13
Località: PB 270bis Progr. km 158+885

#62 Messaggio da ALDn32 » gio 19 gen 2006 17:16

etr220 ha scritto:
ALDn32 ha scritto: ma chi lo ha detto che la LCA va messa per forza a fondo? non è vero assolutamente... io imposto lo sforzo che voglio,non per forza il massimo erogabile dalla macchina... :?
Se sei un macchinista dovresti conoscere quel libro che si chiama manuale di condotta. Se sei abilitato alla 464 dovresti anche averlo letto!! :wink:
non sono abilitato alla E464... magari se mi chiedi qualcosa sulla E630 ti posso aiutare :lol: o che ne sò... sulla E189
Ultima modifica di ALDn32 il gio 19 gen 2006 18:46, modificato 1 volta in totale.
"Affoghiamo in un mare di Baci e riemergiamo da un mare di passione" - Anonimo
Immagine

Avatar utente
alby81
**
**
Messaggi: 3652
Iscritto il: ven 11 feb 2005 14:12
Località: Cornate d'Adda (MB)
Contatta:

#63 Messaggio da alby81 » gio 19 gen 2006 18:29

Ripeto la domanda: come ho riportato, le regole di condotta della E.464 parlano chiaro, anche se io sinceramente non ne riesco a comprendere i motivi per cui si prescrive di portare rapidamente la LCA a fondo corsa, mentre a logica mi verrebbe più spontaneo regolare la coppia con la LCA come desidero... ::-?: ::-?: ::-?:
Ultima modifica di alby81 il gio 19 gen 2006 18:54, modificato 1 volta in totale.
E.646.127: unità  su cui si sperimentò l'aggancio automatico.

:ciao:

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5486
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

#64 Messaggio da TkMatt » gio 19 gen 2006 18:33

usa la LCM :lol:

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5486
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

#65 Messaggio da TkMatt » gio 19 gen 2006 18:35

etr220 ha scritto: Inserimento SCMT: il metodo per non farsi assordare esiste e il macchinista birbo...lo conosce :wink:
Sei un gran volpone hahahahahah :lol: :lol:

Avatar utente
alby81
**
**
Messaggi: 3652
Iscritto il: ven 11 feb 2005 14:12
Località: Cornate d'Adda (MB)
Contatta:

#66 Messaggio da alby81 » gio 19 gen 2006 18:59

TkMatt ha scritto:
alby81 ha scritto:Ripeto la domanda: come ho riportato, le regole di condotta della E.464 parlano chiaro, anche se io sinceramente non ne riesco a comprendere i motivi per cui si prescrive di portare rapidamente la LCA a fondo corsa, mentre a logica mi verrebbe più spontaneo regolare la coppia con la LCA come desidero... ::-?: ::-?: ::-?:
usa la LCM :lol:
Sagace!!! :lol: :? :roll:
E.646.127: unità  su cui si sperimentò l'aggancio automatico.

:ciao:

Avatar utente
MD
*
*
Messaggi: 172
Iscritto il: mar 27 lug 2004 10:00

#67 Messaggio da MD » gio 19 gen 2006 19:16

Effettivamente la guida dice:
Inserire la trazione portando progressivamente la leva di coppia LCA fino a fondo corsa.
Un macchinista saggio evita di far slittare la loc., quindi se ci sono condizioni precarie è buona cosa "saggiare" l'aderenza aumentando poco alla volta fino a quando il binario lo consente.
Se invece è una bella giornata di sole, binario asciutto ecc. si può dare piena potenza sin dall'avviamento senza problemi.

La guida dice inoltre:
In avviamento e fino alla velocità di 70 km/h, portando la leva di coppia a fondo corsa, permette di verificare il regolare funzionamento dell'azionamento (200 KN)
------
Ciao!
------

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38078
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#68 Messaggio da E412 » gio 19 gen 2006 19:26

etr220 ha scritto:Vi assicuro che nelle regole di condotta le LCA vanno portate "progressivamente" come specifica Alby a fondo scala ma senza fermarsi nei valori intermedi. Quindi in tempi abbastanza rapidi. In caso di slittamenti si riduce lo sforzo di trazione fino a far coincidere gli indici del dinamometro per poi tornare di nuovo gradatamente a fondo corsa.
Quindi più o meno stiamo dicendo la stessa cosa. L'unica cosa che non capisco (e credo sia lo stesso dubbio di alby) è perchè sia comunque necessario portare la leva a fondo corsa? Che gli cambia alla macchina se lasci impostata una forza di 100 kN? Ci sarà un reale motivo, o semplicemente si tratta di una travisazione iniziale di un'indicazione scritta in maniera forse troppo frettolosa? ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
alby81
**
**
Messaggi: 3652
Iscritto il: ven 11 feb 2005 14:12
Località: Cornate d'Adda (MB)
Contatta:

#69 Messaggio da alby81 » gio 19 gen 2006 19:29

La stessa cosa l'ha scritta pure MD!!! :wink: :wink: :wink:
E.646.127: unità  su cui si sperimentò l'aggancio automatico.

:ciao:

e402a
**
**
Messaggi: 1953
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

#70 Messaggio da e402a » gio 19 gen 2006 19:48

Per ETR: ma davvero (in base a tue info), sono già state ordinate ben 1.000 nuove carroze PR?...se fosse vero ( enon ho alcuna intenzione di dubitare della tua parola :wink: ) sarebbe davvero un tocca sana e aggiungo io, pure ora (ben 100 nuovi convogli...+\- a media di 10 carrozze a convoglio)....di Vivalto invece bisogna ordinarne almeno il doppio....almeno eh!!!

Ciao

Avatar utente
etr220
*
*
Messaggi: 810
Iscritto il: sab 20 dic 2003 14:31

#71 Messaggio da etr220 » gio 19 gen 2006 20:58

MD ha scritto:La guida dice inoltre:
In avviamento e fino alla velocità di 70 km/h, portando la leva di coppia a fondo corsa, permette di verificare il regolare funzionamento dell'azionamento (200 KN)
Questo motivo non vi basta :wink:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38078
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#72 Messaggio da E412 » gio 19 gen 2006 21:07

Beh, ma mica vorrai verificarlo sempre quel povero azionamento! E poi se l'aderenza non c'è ci riesci comunque? :D

Saluti al mondo, fino a domani non vi stresso più!

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti