[img] E428 a Pisa Centrale

Quello che non abbiamo voluto cancellare
Autore
Messaggio
Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

#16 Messaggio da Jacopo Fioravanti » dom 14 ott 2007 12:45

In linea di massima la mia opinione, direi abbastanza condivisa nel mondo della fotografia ferroviaria, è che le fotografie andrebbero fatte sempre col sole dalla parte giusta. Poi, uno fa quello che vuole, tutto è lecito. Se guardi la foto, vedi bene che se lo prendevano in 1° binario c'era la fiancata lato interbinario in ombra e la fiancata lato marciapiede in ombra anche quella (a causa del MM) e stretta da una selva di lampioni e dagli MD stazionati lì accanto. Cioè: fotocamere che restano nelle borse. Comunque: sicuro che almeno dalla CDiy non si riuscisse a scendere sul marciapiede?? Restava poi, eventualmente, la manovra che proponevo io qualche post più in alto.
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

alessandro11
*
*
Messaggi: 284
Iscritto il: mar 06 mar 2007 19:39
Località: Massa

#17 Messaggio da alessandro11 » dom 14 ott 2007 12:49

daucus ha scritto:
alessandro11 ha scritto:Daucus, eri sul treno?
si .
Come PdM o come passeggero?

daucus
**
**
Messaggi: 8161
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#18 Messaggio da daucus » dom 14 ott 2007 13:01

alessandro11 ha scritto:
daucus ha scritto: si .
Come PdM o come passeggero?
passeggero .... le terza vettura era chiusa e usata solo dalla CT e dagli organizzatori che avevano messo un cerbero a badare che nessuno scendesse fuori marciapiede ...
per jacopo: mi sa che tu c'eri oc'era un tuo inviato ... altrimenti come facevi a sapere che sull' 1T c'erano parcheggiati dei rotabili ben specificati ?
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

#19 Messaggio da Jacopo Fioravanti » dom 14 ott 2007 18:53

In effetti non ho ancora virtù divinatorie...
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

daucus
**
**
Messaggi: 8161
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#20 Messaggio da daucus » dom 14 ott 2007 20:42

Jacopo Fioravanti ha scritto:In effetti non ho ancora virtù divinatorie...
ma eri solo a borgo o eri di quelli che hanno seguito il treno a ogni PL fino a sant'Eufemia ???
comunque io usouna regola nel fare fotografie e riprese cinematografiche:
Il soggetto lo riprendi nel suo ambiente, quindi niente illuminazione specifica. se trovi la luce buona meglio, ma tra il fare spostare il soggetto e fare una foto con cattiva luce io preferisco la seconda.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

#21 Messaggio da Jacopo Fioravanti » dom 14 ott 2007 20:52

L'ho beccato anche a Ronta, poi ho mollato, perchè sapendo che (almeno ufficialmente) non avrebbe più dovuto fare fermate, fare la gara attraverso il passo di Colla di Casaglia contro un treno che fa la galleria di valico mi sembrava un'impresa impossibile, almeno per chi non aspiri al suicidio. Invece pare che qualcuno ce l'abbia fatta... Tanto di cappello...
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

daucus
**
**
Messaggi: 8161
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#22 Messaggio da daucus » gio 15 nov 2007 22:21

tra un po' una sorpresa ...
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
pythagoras361
*
*
Messaggi: 142
Iscritto il: sab 08 gen 2005 1:41
Località: Bra (CN)

#23 Messaggio da pythagoras361 » gio 15 nov 2007 22:35

Ai limiti dell'OT...

Come si intravede anche nella seconda foto, i segnali di partenza di Pisa Centrale sono tutti monoluce, senza vela triangolare ma con indicatore di direzione. Perché?
Dal primo all'ultimo vagone
è tutto nero di carbone,
ma affacciato a uno sportellino
c'è il muso bianco di un vitellino.
(G.Rodari, "Il treno merci")

daucus
**
**
Messaggi: 8161
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#24 Messaggio da daucus » gio 15 nov 2007 22:42

pythagoras361 ha scritto:Ai limiti dell'OT...

Come si intravede anche nella seconda foto, i segnali di partenza di Pisa Centrale sono tutti monoluce, senza vela triangolare ma con indicatore di direzione. Perché?
quello comunque è l'1E , un tronchino dal quale esci sempre a 30.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 13:01
Località: Trieste - Rozzol

#25 Messaggio da paolo46 » ven 16 nov 2007 10:13

La 428: ah, che mostro! Ma la versione cosiddetta "aerodinamica" mi piace ancora di più! Sapete quante 428 circolanti ci sono ancora in giro? A Campomarzio non ne abbiamo (forse perché da queste parti nessuno le ha mai viste), ci sono solo due E.626.
Decano dei FORUMISTI CHIMICI
I topi non avevano nipoti

daucus
**
**
Messaggi: 8161
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#26 Messaggio da daucus » ven 16 nov 2007 10:24

paolo46 ha scritto:La 428: ah, che mostro! Ma la versione cosiddetta "aerodinamica" mi piace ancora di più! Sapete quante 428 circolanti ci sono ancora in giro? A Campomarzio non ne abbiamo (forse perché da queste parti nessuno le ha mai viste), ci sono solo due E.626.
allora:
per i fotografi:
Immagine
qualcuno si riconosce tra loro ????
per paolo:
Immagine
per fausto:
Immagine
per gli appassionati di western:
Immagine
Il duello tra i macchinisti in arrivo e quelli in partenza fermi vicini alla locomotiva, con la CT a far da padrino .....
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 13:01
Località: Trieste - Rozzol

#27 Messaggio da paolo46 » ven 16 nov 2007 10:36

Grazie del pensiero, ho apprezzato molto !
Dimenticavo un'altra loco elettrica mai vista a TS: la E424
Decano dei FORUMISTI CHIMICI
I topi non avevano nipoti

880814
**
**
Messaggi: 1265
Iscritto il: ven 18 ago 2006 19:01
Località: Kanton Zug

#28 Messaggio da 880814 » dom 18 nov 2007 11:02

paolo46 ha scritto:La 428: ah, che mostro! Ma la versione cosiddetta "aerodinamica" mi piace ancora di più! Sapete quante 428 circolanti ci sono ancora in giro? A Campomarzio non ne abbiamo (forse perché da queste parti nessuno le ha mai viste), ci sono solo due E.626.
Arrivavano talvolta a Villa Opicina sino alla seconda metà degli anni '80, poco adatte al 15 p.m. (prestazione di 560 t. contro le 640 di un 626, le 780 di un 636 o le 870 di un (rarissimo) 645). Quando ancora stava a Monfalcone il DC cominciava a farti il lavaggio del cervello per fargli trovare l"onda verde" ...
Chiamato dal Titolare e dall'Aggiunto mi sentii dire: "Abiamo deciso, [pausa] noi tre, [ripausa] che domenica prossima salti il riposo e vieni a fare pomeriggio ...

... miracoli della concertazione !!

Avatar utente
aLe 803
*
*
Messaggi: 153
Iscritto il: mer 06 apr 2005 18:51

#29 Messaggio da aLe 803 » dom 18 nov 2007 11:19

paolo46 ha scritto:Grazie del pensiero, ho apprezzato molto !
Dimenticavo un'altra loco elettrica mai vista a TS: la E424
c'erano , c'erano... :wink:

mi pare che c'è pure una foto in rete con una 424+PR livrea navetta in sosta a Carnia... se ho tempo la cerco subito! :wink:
"E' inutile fare cappelli quando la gente nasce senza testa..."

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite