[foto] sabato pomeggio 14 luglio a Villa Opicina

Quello che non abbiamo voluto cancellare
Autore
Messaggio
Avatar utente
elpac
^_^
^_^
Messaggi: 87
Iscritto il: lun 11 lug 2005 20:36
Località: VILLA OPICINA

Re: [foto] sabato pomeggio 14 luglio a Villa Opicina

#16 Messaggio da elpac » mer 18 lug 2007 18:42

wippen ha scritto:Villa Opicina, ovvero la desolazione, ..... il personale si gratta mentre il sole picchia ..... che ci faccia tanta gente a Opicina non so, pure la Polfer che si gratta .
In estate diminuisce ulteriormente il traffico merci che è già ridotto negli altri mesi dell'anno. Comunque, il personale, non è che in altre stazioni non si gratta; del resto se non c'è lavoro che vuoi fare? Io li vedo e li sento tutti i giorni i treni che hai fotografato.

Avatar utente
Danilo Surini Gmfr
*
*
Messaggi: 589
Iscritto il: dom 01 gen 2006 0:26

#17 Messaggio da Danilo Surini Gmfr » mer 18 lug 2007 18:48

DB ha scritto:Wippen, come Ti invidio: ma che traffico, che movimento in quello scalo...quante belle macchine... sembra proprio Hagen Rbf ieri:
http://www.fotocommunity.de/pc/pc/cat/9 ... ay/9556893

Evviva il Corridoio 5...
Foto(quelle dello scalo tedesco) da prendere e mandare a chi ha ridotto gli scali italiani ad un deposito di ferrovecchio,in compenso gonfiando,però,il portafoglio degli autotrasportatori!
Dimenticavo:Wippen bel servizio e belle foto!!!

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

#18 Messaggio da pamwagner47 » mer 18 lug 2007 20:50

Mi ricordo da ragazzo, quando la stazione si chiamava ancora Poggioreale del Carso; oggi é lo stesso traffico, ma al di la c'era allora la cortina di ferro!
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Avatar utente
alessandro61
*
*
Messaggi: 398
Iscritto il: mar 25 ott 2005 18:18
Località: Udine

#19 Messaggio da alessandro61 » mer 18 lug 2007 21:47

Solo una puntualizzazione geografica per chi ha compilato il cartello dei lavori in corso per l'impianto di snevamento scambi:
Il comune di Villa Opicina non esiste. Villa Opicina è infatti una frazione del comune di Trieste.... :wink:

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

#20 Messaggio da wippen » gio 19 lug 2007 0:35

alessandro61 ha scritto:Ah, dimenticavo...Come era la frequentazione del Goldoni? :(
guarda a mestre è arrivato completamente vuoto da venezia s.l., a mestre c'erano su per giù circa 80 - 100 persone, ma forse meno; lungo la via il deserto, non è salito nessuno. SOlo scesi, oltre Villa Opicina la mia carrozza, l'ultima era vuota tutta; in tutto il treno forse 25 persone a bordo, ma per eccesso.
Ringrazio Dio che almeno c'è ste treno .....
Ciao

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

#21 Messaggio da wippen » gio 19 lug 2007 0:38

Alex_E453 ha scritto:Belle foto! :D :D Ma ci voleva il permesso anche per fotografare in stazione?
guarda io ero battezzato da trenitalia ad entrare quindi docu alle mani sono potuto entrare quasi senza problemi, la polfer ha fatto i suoi controlli, ha richiesto che indossassimo i disposistivi a norma EN per la sicurezza, poi dopo un buon controllo, ci ha lasciato entrare e allora non ha avuto nulla a che dire.
Io devo dire che le mie foto le avevo fatte già prima di accreditarmi, ma avevano incominciato a venirmi incontro.

Ciao

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

Re: [foto] sabato pomeggio 14 luglio a Villa Opicina

#22 Messaggio da wippen » gio 19 lug 2007 0:40

elpac ha scritto:
wippen ha scritto:Villa Opicina, ovvero la desolazione, ..... il personale si gratta mentre il sole picchia ..... che ci faccia tanta gente a Opicina non so, pure la Polfer che si gratta .
In estate diminuisce ulteriormente il traffico merci che è già ridotto negli altri mesi dell'anno. Comunque, il personale, non è che in altre stazioni non si gratta; del resto se non c'è lavoro che vuoi fare? Io li vedo e li sento tutti i giorni i treni che hai fotografato.
scusatemi, la frase era abbastanza avvelenata, ma vedi certi impianti dove non trovi un verificatore e diventi scemo per avere un turno di manovra e lì tutto pacifico, questo voleva essere il mio ragionamento, seppur espresso molto male.

Ciao

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

#23 Messaggio da wippen » gio 19 lug 2007 0:56

alessandro61 ha scritto:Solo una puntualizzazione geografica per chi ha compilato il cartello dei lavori in corso per l'impianto di snevamento scambi:
Il comune di Villa Opicina non esiste. Villa Opicina è infatti una frazione del comune di Trieste.... :wink:
io volevo aggiungere una cosa sullo stato penoso non dei collegamenti ma dell'accesso a questi: mi spiego.
Stazione, beh sabato deserta, volevo andare a trieste, anzi dovevo per prendere il regioaale delle 17:47 per Mestre e poi casina ..
allora leggo gli orari dei bus, passa il 39, bene, ma la frequenza è scarsa, poi vedo un altro bus, il 4, ma dove fermi ... ai voglia che te lo scrivano, però dico se vado in centro troverò una fermata. Parto baldanzoso, speravo di prendere il tram ma non sono riuscito in stazione a trovare gli orari, nessun cartello, beh sognavo che ci fosse una bella foto con locandina come fanno all'estero per pubblicizzare ogni loro bidone e di un gioellino come il tram de opcina niente .... demoralizzato arrivo in via prosecco al 8, c'è una fermata, i biglietti? sulla palina c'è scritto alla tabaccheria via prosecco numero 15, ci vado, orario estivo apre alle 1630 e io volevo prendere il bus delle 16.05 perchè volevo anche mangiare a trieste visto che avevo fatto 5 ore sotto il sole a collaudare carri ...
boh, che faccio .... giro a destra e manca, il paese, o meglio la frazione si sta svegliando ora sotto la canicola del solleone estivo .... che facciamo, prendiamo il bus a sbafo ... mi sento un'ansia perchè mi sarà capitato solo 2 volte in tutta la mia vita e so di essere sfigaman ... prego che non mi becchino ... tutto ok alla fine ... ma mi chiedo: non è una valida scusa dire che in italia se mettono una emettitrice a terra o sui mezzi te li distruggono .... a düsseldorf ci sono a bordo e a terra, accettano di tutto pure i sassi e danno il resto, a verona le stanno ora installando su alcuni mezzi e chiedono l'obolo di 20centesimi per l'emissione a bordo, e vai con la politica che avvicina il cittadino utonto al mezzo pubblico .,.... comunque nemmeno a milano le cose sono così astrali, se non prendi il metrò col tram che trovi un biglietto dopo le 20 ....
che schifo .... e come diceva qualcuno "e io pago"

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14714
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

#24 Messaggio da Tz » gio 19 lug 2007 10:07

Complimenti per il servizio e le foto ma... perchè non le hai ridotte tutte allo stesso modo ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#25 Messaggio da E412 » gio 19 lug 2007 11:53

wippen ha scritto:comunque nemmeno a milano le cose sono così astrali, se non prendi il metrò col tram che trovi un biglietto dopo le 20 ....
che schifo .... e come diceva qualcuno "e io pago"
A Milano basta arrivarci di domenica e se, per sfiga, non sei vicino alla metro, tanti saluti, visto che a bordo non li vendono.
Non che altrove vada meglio, comunque.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

e402a
**
**
Messaggi: 1907
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

#26 Messaggio da e402a » gio 19 lug 2007 13:36

Caro Wippen, Opicina è un'autentico deserto (come il Goldoni, che per sentito dire, "avrebbe" vita breve...ma anche nò!!)....però essendo nella parte orientale del Friuli, vive una situazione paradosso, ovvero essere fraz di Trieste, che in soldoni vuol dire: capoluogo di regione, di provincia e comune.........una Orda indescribile di dipendenti pubblici, così anche per RFI,TI ecc ecc ecc....vedasi TS C.LE

Ma questa è politica (come il discorso della NON chiusura notturna del DM di Pordenone anche dopo l'attivazione del controllo remoto da Mestre!!)......POLITICA in mezzo ai piedi!!


Amen


Ciao

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

#27 Messaggio da wippen » gio 19 lug 2007 15:13

Tz ha scritto:Complimenti per il servizio e le foto ma... perchè non le hai ridotte tutte allo stesso modo ?
perchè alcune piccole o grandi non cambiava nulla, ma alcune piccole non si deveva una cippa lippa.

Ciao

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9990
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

#28 Messaggio da Coccodrillo » gio 19 lug 2007 20:10

alessandro61 ha scritto:Grazie per le foto! :D

Quanto alla desolazione, in effetti non so quale sia il trend del traffico merci a Villa Opicina, avevo visto qualche dato statistico in rete, forse proprio su questo forum....credo comunque che nonostante l'apertura dei mercati dell'est Europa non vi sia stato un boom del traffico merci, anzi....
Per il traffico viaggiatori, beh, lasciamo stare.....
Versilia ha scritto:Ma con il corridoio 5, non dicono che ci sarà un incremento di traffico enorme?
A me non sembra che ci sia tutto questo traffico verso est.
1,6 milioni di tonnellate di merci via ferrovia nel 1998 o giù di li, 1,1 Mt qualche anno dopo...contro, attualmente, 6 al Fréjus, 16 al Gottardo, 10 al Brennero, circa 6 a Tarvisio...Ventimiglia è peggio, circa 0,5.

Verso la Slovenia via strada dovrebbero essere 16, massimo 20 Mt (33 via strada al Brennero).

(nota polemica) ma non c'è nessun problema, c'è il Corridoio 5 con il quadruplicamento Monfalcone-Trieste/Villa Opicina che risolverà tutto come per magia...ma qui non dico altro, perché non ho ancora visto un progetto chiaro, e non so quanto traffico ci sia fra Monfalcone e Bivio Aurisina.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 18:28
Località: Chiari
Contatta:

#29 Messaggio da wippen » ven 20 lug 2007 23:38

Visto che qualcuno in passato ne aveva parlato, di modelli m242 e CIT14, vi allego quelli che ho trovato su questi carri ad Opcina:


CIT14



Immagine




m242



Immagine



e una etichetta che non so cosa sia:




Immagine


Ciao

fabribo
**
**
Messaggi: 2348
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

#30 Messaggio da fabribo » sab 21 lug 2007 7:51

wippen ha scritto:
alessandro61 ha scritto:Ah, dimenticavo...Come era la frequentazione del Goldoni? :(
guarda a mestre è arrivato completamente vuoto da venezia s.l., a mestre c'erano su per giù circa 80 - 100 persone, ma forse meno; lungo la via il deserto, non è salito nessuno. SOlo scesi, oltre Villa Opicina la mia carrozza, l'ultima era vuota tutta; in tutto il treno forse 25 persone a bordo, ma per eccesso.
Ringrazio Dio che almeno c'è ste treno .....
Ciao
Io il "Goldoni" l'ho preso due giorni prima, Giovedi 12 da Sezana a Monfalcone (dovevo recarmi a Gorizia, da dove ero partito ed ero arrivato a Sezana via Transalpina); alla trazione nel tratto sloveno c'era la 342.024 nei colori d'origine e la frequentazione era abbastanza buona; è un po una seccatura il doppio controllo di frontiera sia a Sezana che a Villa Opicina (che fa perdere circa 30' in totale...).

Saluti.
Fabrizio.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti