[foto] sabato pomeggio 14 luglio a Villa Opicina

Quello che non abbiamo voluto cancellare
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 13:01
Località: Trieste - Rozzol

#31 Messaggio da paolo46 » mar 31 lug 2007 15:42

880814 ha scritto: Sin dal tempo delle FS i deviatoi centralizzati a Villa Opicina erano dotati di scaldiglie a gas che lavoravano anche meglio di quelle elettriche.
Mah, veramente avevo sentito dire - molti anni fa - da un ferroviere che lavorava a V.O. che la scelta delle scaldiglie a gas era stata una grossa ca***ta perché avevano scordato un piccolo particolare: la bora che soffia violenta in quella stazione spegneva in continuazione le fiamme.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10958
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: [foto] sabato pomeggio 14 luglio a Villa Opicina

#32 Messaggio da chicc0zz0 » mar 31 lug 2007 17:31

wippen ha scritto:questo non poteva mancare in un impianto italiano che si rispetti:

Immagine

mi ha fatto pisciare dal ridere!!
In effetti noi non abbiamo un museo della ferrovia, piuttosto tanti piccoli musei sparsi in tutta italia
:lol: :lol:

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10958
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

#33 Messaggio da chicc0zz0 » mar 31 lug 2007 17:38

wippen ha scritto:
alessandro61 ha scritto:Solo una puntualizzazione geografica per chi ha compilato il cartello dei lavori in corso per l'impianto di snevamento scambi:
Il comune di Villa Opicina non esiste. Villa Opicina è infatti una frazione del comune di Trieste.... :wink:
io volevo aggiungere una cosa sullo stato penoso non dei collegamenti ma dell'accesso a questi: mi spiego.
Stazione, beh sabato deserta, volevo andare a trieste, anzi dovevo per prendere il regioaale delle 17:47 per Mestre e poi casina ..
allora leggo gli orari dei bus, passa il 39, bene, ma la frequenza è scarsa, poi vedo un altro bus, il 4, ma dove fermi ... ai voglia che te lo scrivano, però dico se vado in centro troverò una fermata. Parto baldanzoso, speravo di prendere il tram ma non sono riuscito in stazione a trovare gli orari, nessun cartello, beh sognavo che ci fosse una bella foto con locandina come fanno all'estero per pubblicizzare ogni loro bidone e di un gioellino come il tram de opcina niente .... demoralizzato arrivo in via prosecco al 8, c'è una fermata, i biglietti? sulla palina c'è scritto alla tabaccheria via prosecco numero 15, ci vado, orario estivo apre alle 1630 e io volevo prendere il bus delle 16.05 perchè volevo anche mangiare a trieste visto che avevo fatto 5 ore sotto il sole a collaudare carri ...
boh, che faccio .... giro a destra e manca, il paese, o meglio la frazione si sta svegliando ora sotto la canicola del solleone estivo .... che facciamo, prendiamo il bus a sbafo ... mi sento un'ansia perchè mi sarà capitato solo 2 volte in tutta la mia vita e so di essere sfigaman ... prego che non mi becchino ... tutto ok alla fine ... ma mi chiedo: non è una valida scusa dire che in italia se mettono una emettitrice a terra o sui mezzi te li distruggono .... a düsseldorf ci sono a bordo e a terra, accettano di tutto pure i sassi e danno il resto, a verona le stanno ora installando su alcuni mezzi e chiedono l'obolo di 20centesimi per l'emissione a bordo, e vai con la politica che avvicina il cittadino utonto al mezzo pubblico .,.... comunque nemmeno a milano le cose sono così astrali, se non prendi il metrò col tram che trovi un biglietto dopo le 20 ....
che schifo .... e come diceva qualcuno "e io pago"
Non lamentarti, a genova il biglietto da 90' costa 1.20€ se comprato da quelle pochissime emettitrici e tabacchini (la maggior parte dei quali chiusi dopo le 1930) e 2 EURO se emesso a bordo

fabrian646
*
*
Messaggi: 106
Iscritto il: lun 26 set 2005 20:22
Località: Friul-Curnin

#34 Messaggio da fabrian646 » mar 31 lug 2007 18:16

e402a ha scritto: Ma questa è politica (come il discorso della NON chiusura notturna del DM di Pordenone anche dopo l'attivazione del controllo remoto da Mestre!!)......POLITICA in mezzo ai piedi!!Ciao
Ma al momento pordenone è stazione porta permanente e non è telecomandabile.....quindi non la puoi chiudere come sacile e casarsa.....
A quanto ho visto hanno iniziato ad adeguare la stazione....finiranno prima o poi.....
Stessa situazione per gemona carnia e pontebba.......

ciauzzz

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti