[ MILANO ] MM Linea 2

Il forum sulle metropolitane.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1036 Messaggio da E412 » gio 26 lug 2018 16:44

Si può sempre fare una variante in rilevato alla ferrovia :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Andre98-b
^_^
^_^
Messaggi: 33
Iscritto il: ven 30 mar 2018 22:29

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1037 Messaggio da Andre98-b » gio 26 lug 2018 17:23

Sono cambiate le immagini satellite di Google Maps... Al deposito di Famagosta e Gorgonzola si possono riconoscere diversi treni accantonati

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1038 Messaggio da sr » lun 05 nov 2018 18:35

https://milano.corriere.it/notizie/cron ... 055b.shtml

Milano, il palazzo che trema a ogni metropolitana : «Rumori e tremori, in questo condominio non si vive più»
Sotto piazza Cadorna il metrò c’è da decenni, ma da marzo di quest’anno sono cominciate vibrazioni insopportabili. Colpa dei nuovi treni? Gli abitanti chiedono i danni. Rimpallo di responsabilità tra Atm e Mm

Una causa legale con richiesta di danni ad Atm e Mm è partita dal palazzo di via Carducci 5, vicino a Cadorna, e le lamentele adesso si sono estese ad alcuni residenti degli immobili di fianco (civici 7 e 9). Oggetto: «Rumori e preoccupanti vibrazioni in concomitanza del passaggio dei nuovi convogli della sottostante metropolitana, linea verde».

Il disagio, secondo la perizia tecnica di parte e il ricorso «lesivo del diritto al riposo e alla qualità della vita», è avvertito fin dallo scorso marzo ma da settembre con intensità molto maggiore, «oltre le soglia della tollerabilità», durante tutto il giorno e gran parte della notte, lamentano i condomini. «Prima dell’avvio della causa abbiamo fatto numerose segnalazioni ma nessuno è mai entrato nel merito o fatto verifiche sui motivi del disagio», racconta ad esempio Mariella Giunta, commercialista.

Non è chiaro nemmeno di chi sia l’eventuale responsabilità: alla prima lettera dell’avvocato, che risale a mesi fa, Atm ha risposto che «l’azienda è responsabile della manutenzione ordinaria, costantemente eseguita, e gestore del servizio. Come tale non può che adempiere al proprio obbligo di trasporto». Mentre Mm ha ribadito di essere «solo una società di ingegneria, mentre l’esercizio e la manutenzione competono ad Atm cui si prega di girare la richiesta risarcitoria perché è l’unica competente a riscontrare nel merito le doglianze».

Le testimonianze aumentano via via. «Riusciamo a dormire solo dall’1 di notte alle 5.45 del mattino, quando i treni non viaggiano», spiega Giunta. «Impossibile lasciare sulle mensole soprammobili, cadono in continuazione. Abbiamo due sale riunioni ma una non viene più utilizzata perché i clienti non vogliono venire, tanto forte è il disturbo», si accoda Ornella Brambilla, titolare di Promo Idea. «La mia abitazione è diventata invivibile, le vibrazioni sono fortissime», fa presente un altro, e ancora Maria Frangione, casalinga: «In casa è un tintinnio continuo e in cucina ho la sensazione di cenare sulle rotaie del metrò. Saranno i nuovi treni Leonardo che continuano ad aumentare sottoterra e sono più fastidiosi dei precedenti?», chiede. Pronta la risposta di Atm: «Sono tecnologicamente avanzati anche per freni e sistema di ammortizzatori, quindi la situazione dovrebbe essere semmai migliorata». Le ipotesi sul perché lì le vibrazioni si sentano così tanto e altrove no sono tutte da verificare. Non pare c’entrino i lavori per la linea blu della metropolitana, ma in zona monta una sorta di giallo. «Via Carducci 5 è leggermente anteposto rispetto agli altri della via, può essere per quello? — azzarda Ornella Ronzano, impiegata —. Pare che ogni giorno arrivi il terremoto. In casa proviamo ansia». E il custode, Mohamed Shaaban, sottovoce: «Durante il giorno devo riavvitare persino più volte la lampadina della luce..».

La preoccupazione inizia ad arrivare anche da alcuni abitanti dei palazzi vicini, ora, «come se qui le vibrazioni aumentassero nel tempo», dice Andrea Giorgi, titolare dell’enoteca di via Carducci 9. «Nel locale che usiamo per esporre i vini in vendita, cadono calcinacci. E sì che in tutti questi anni abbiamo vissuto e lavorato in modo tranquillissimo qui». Al civico 7 Giovanni Pesce, dirigente bancario in pensione, racconta dal tinello di casa: «Ogni volta che passa un metro il cane si mette a ringhiare, sente una specie di pericolo». Il problema c’è ma tutte le parti in causa — Atm, Comune, Mm — rispondono con riserva: «Attiveremo subito le verifiche», il leit motiv.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1039 Messaggio da E412 » mar 06 nov 2018 10:40

Non mi sembra molto un problema di materiale rotabile, quanto infrastrutturale. Hanno fatto lavori in zona?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Carlomm73
*
*
Messaggi: 549
Iscritto il: lun 01 apr 2013 13:38

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1040 Messaggio da Carlomm73 » mar 06 nov 2018 13:32

Che i Leonardo si sentano è fuori di dubbio, basta sostare a Romolo sulle banchine della stazione ferroviaria per accorgersi del loro passaggio distintamente. Ma il fatto che dopo la segnalazione di un condominio si siano uniti gli altri mi fa pensare ad una sorta di suggestione.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1041 Messaggio da E412 » mar 06 nov 2018 14:39

Ma come fai a sapere se le vibrazioni che senti sono generate da un Leonardo? Bisognerebbe fare un controllo incrociato ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

lumiere1960
*
*
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 16 mar 2016 9:32

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1042 Messaggio da lumiere1960 » mer 07 nov 2018 8:54

buongiorno a tutti

E' curioso che solo oggi qualcuno si lamenti delle vibrazioni in via Carducci 5: è dal 1978 che li sotto transitano i treni della linea M2.
Magari qualche nuovo inquilino che ha acquistato l'appartamento e cade dalle nuvole pensando di abitare in una baita.

saluti
Lumiere

lumiere1960
*
*
Messaggi: 118
Iscritto il: mer 16 mar 2016 9:32

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1043 Messaggio da lumiere1960 » mer 07 nov 2018 8:54

buongiorno a tutti

E' curioso che solo oggi qualcuno si lamenti delle vibrazioni in via Carducci 5: è dal 1978 che li sotto transitano i treni della linea M2.
Magari qualche nuovo inquilino che ha acquistato l'appartamento e cade dalle nuvole pensando di abitare in una baita.

saluti
Lumiere

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1044 Messaggio da sr » mer 07 nov 2018 10:22

Nell'articolo dicono che è negli ultimi mesi che la cosa ha avuto effetti molto più sensibili.
Da qui l'ipotesi dei nuovi treni. Ma a me sembra strano che i Leonardo possano avere un così devastante effetto come vibrazioni trasmesse all'infrastruttura, anche perchè se così fosse, visto che i Leonardo circolano su tutte le linee, la cosa dovrebbe essere molto più diffusa.
Qualcuno sa se sono stati fatti dei lavori ai binari o alla soletta che li supporta?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1045 Messaggio da E412 » mer 07 nov 2018 10:23

In M3 non circolano. Però aspettando il treno a Centrale non mi pare di notare differenze di sorta dai sottostanti treni della M2. ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1683
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1046 Messaggio da Lirex » mer 07 nov 2018 11:53

Io uso la M2 quasi tutti i giorni, tra Meneghino e Leonardo il rumore cambia pochissimo ( solo l' elettronica, ma non fa vibrare...), del resto i carrelli sono gli stessi, le masse delle vetture sono le stesse, non credo che la disposizione P-M-M-M-M-P di Meneghino e Mp-R-M-M-R-Mp di Leonardo influenzi, anzi, nei Leo le masse sono più distribuite lungo il treno.

Avatar utente
MTTCLV
*
*
Messaggi: 759
Iscritto il: dom 21 dic 2003 19:11
Località: milano
Contatta:

Re: [ MILANO ] MM Linea 2

#1047 Messaggio da MTTCLV » gio 08 nov 2018 16:13

noto che il civico 5 si trova nei pressi delle comunicazioni pari-dispari, direzione assago-abbiategrasso: http://umap.openstreetmap.fr/it/map/map ... 19/9.17626
Ciao, MT.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti