[BELGIO] Lo scandalo di Charleroi

Il forum sulle metropolitane.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5673
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [BELGIO] Lo scandalo di Charleroi

#31 Messaggio da Freccia della Laguna » lun 11 ago 2014 14:40

A Bruxelles nell'arco di dieci anni saranno stati comprati la bellezza di 220 nuovi tram Flexity Outlook di Bombardier (fine consegne l'anno prossimo) e nel frattempo anche De Lijn vuole dotarsi di diverse decine di tram della stessa famiglia per le reti di Gent, di Anversa e della costa.

Nessun bisogno di AB... anche perché i tram di Charleroi pur avendo trenta e passa anni non hanno certo conosciuto un esercizio gravoso...
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5673
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [BELGIO] Lo scandalo di Charleroi

#32 Messaggio da Freccia della Laguna » mar 16 feb 2016 12:47

Pare che l'antenna su Châtelet verrà effettivamente aperta all'esercizio e per l'occasione potrebbero essere acquistati dei tram nuovi, affiancando/sostituendo i tram originari il cui rinnovamento continua.

http://www.lesoir.be/1119701/article/ac ... petit-bras
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite