Metro Madrid

Il forum sulle metropolitane.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 13:12
Località: Madrid

#61 Messaggio da potthoff » gio 31 gen 2008 17:49

CRISTIAN1989 ha scritto:Grazie, allora mi sa che non le vedrò...però non si sa mai! 8)

Mi consolerò con MetroMadrid! :D
Basta che vai alle stazioni della metro di "colonia jardin" (L10) e Pinar de Chamartin (L1-L4), da lì partono queste linee tranviarie. Invece a Parla ci devi andare in treno (cmq sono identici, quindi, visto uno, visti tutti)

CRISTIAN1989
*
*
Messaggi: 117
Iscritto il: gio 31 mar 2005 19:54

#62 Messaggio da CRISTIAN1989 » gio 31 gen 2008 19:00

In gita non avrò potrò scorazzare liberamente per Madrid! :wink: :roll:
Mi sa che useremo la metro solo l'ultimo giorno per andare a vedere il Santiago Bernabeu, per il resto sempre a piedi.

CRISTIAN1989
*
*
Messaggi: 117
Iscritto il: gio 31 mar 2005 19:54

#63 Messaggio da CRISTIAN1989 » ven 08 feb 2008 16:31

Tornato da Madrid.
Metropolitana stupenda, beh gli ambienti vedendo le linee 1, 5 e 10 non sono tanto ben messi (forse sarà per la vecchia datazione delle stazioni, infatti la stazione del Santiago Bernabeu era ben messa con il muro in marmo), la cosa forte è che per uscire si deve fare più volte salite e discese, per passare sopra i tunnel della linea.

Linee metro prese:
1 Gran Via-Atocha (A/R 2 volte)
1 Tribunal-Sol (solo A, 1 volta)
5 Gran Via-Alonso Martinez (solo A, 1 volta)
10 Alonso Martinez-Santiago Bernabeu (solo A, 1 volta)
10 Santiago Bernabeu-Tribunal (solo R, 1 volta)

Tra l'altro penso che i treni siano utilizzati per varie linee, ricordo che sui CAF della linea 1 si trovavano sopra le porte i percorsi delle linee 1, 2, 5 ed R, mentre sugli AnsaldoBreda della linea 10, c'èrano i percorsi a fianco delle porta in verticale delle linee 8, 10 e 12.

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 13:12
Località: Madrid

#64 Messaggio da potthoff » dom 02 mar 2008 0:44

Qualche pubblicità del metro.. Non so chi le faccia ma per me sono tutte molto belle e coinvolgenti..

http://es.youtube.com/watch?v=GqfbvYbSImA

http://es.youtube.com/watch?v=VbZL9qyobcY

http://es.youtube.com/watch?v=zQwxcrMtSSM

Questo comincia dal minuto 1:29
http://es.youtube.com/watch?v=txkUdptc2Wk

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

#65 Messaggio da dagoca1978 » dom 02 mar 2008 22:05

Perche come diceva quella pubblicità............Metro di Madrid...vola.
''ma non é vero'' ahahahah
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

#66 Messaggio da dagoca1978 » sab 15 mar 2008 18:19

Metro de Madrid, ha portato a Buenos Aires (Argentian) un treno (due carrozze) della serie 5000, dopo piccole ristrutturazioni, cambio scartamento, e nuova livrea, che per il ''subte'' é arancione con una linea nera sotto le finestrine.
Il subte di Buenos Aires, fará delle prove con questo treno, e se le prove saranno sodisfacenti, comprerá un totale di 36 carrozze, cioé, 16 treni.
Questi treni, verrano a prestare servizio nella linea B del Subte.
Qui, a Madrid prestano servizio da 1977, e furono i primi treni di sagoma grande nella metopolitana madrilena.
Furono construiti dalla CAF, ed esistono due tipi, i reostatici, e i chopper.
Qui a Madrid, adesso, percorrono le linee 6 e 9. Nei suoi buoni tempi percorrevano le linee di sagoma grande, cioé, le linee 6, 7, 8, e 9.

C'è piú informazione nella web di metromadrid, ma é in spagnolo, quando avró tempo, tradusco e lo metto qui.
Saluti
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

#67 Messaggio da dagoca1978 » sab 15 mar 2008 18:32

Immagine
Immagine

Queste foto sono dei 5000.
La prima é di un 5000 nella nostra rete, la seconda, é un 5000 con la livrea per il subte.
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

#68 Messaggio da dagoca1978 » lun 24 mar 2008 16:57

Oggi finalmente sono satati inaugurati gli spazi Andén 0.
Due posti dedicati alla storia della metropolitana di Madrid. Uno di loro si trova nella chiusa stazione di Chamberí. Chiusa negli anni 60 quando si prolungarono i marciapiedi della linea 1, e per porblemi tecnici, e per vicinanza con la stazione successiva, venne consigliato dai tecnici di chiuderla. Adesso, é stata restaurata. Le scritte, gli annunci, le bilgietterie, tutto é stato messo a posto come quando fu chiusa negli anni 60. I marciapiedi sono stati chiusi con le mampare di vetro, e si vedono passare i treni della linea 1, ma questi non fermano a questa stazione.
L'altro spazio, sono i motori che si usavano per la produzione di corrente nei tempi in cui la corrente mancava tante volte, sopra tutto nella dopoguerra. Con questi motori si garantizava il servizio della metropolitana.
Il preside della nostra associazione ha assistito all'inaugurazione di questi due spazi. Domani martedi si apre al pubblico, e l'entrata sará libbera durante alcune settimane, dope le quale, le visite saranno possibile facendo una riserva.
I soci di Andén 1, visiteremo gli spazi la domenica, cosí, faremo un bilancio, un indagine, cioé, quello che voglio dire é che faremo una revisione piú a fondo su tutto quello in cui hanno lavorato da tanti mesi.
Come nella nostra associazione ci sono persone che per la sua etá, hanno utilizato questa stazione, sicuramente, loro sarnno, quelli che finalmente decidiranno se la restaurazione é stata un successo o invece un fiasco.
La domenica vi racconteró un resume del nostro ''analisi particolare''
Saluti, da Madrid.
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

Re: Metro Madrid

#69 Messaggio da dagoca1978 » sab 16 ott 2010 22:21

Esperanza Aguirre presidenta della Comunidad de Madrid, insieme al sindaco di Leganés, hanno inaugurato il passato 5 ottobre il nuovo tratto di linea 11 dalla stazione La Peseta fino a La Fortuta, un quartiere apparteniente al municipio di Leganés, al sud della regione.
Questa prollungazione lunga più di tre chilometri comprende non solo la stazione di La Fortuna ma anche una diramazione che collega la linea con il deposito di Cuatro Vientos.
Questo nuovo tratto è venuto a costare 201,5 milioni di euro, 50 dei qualli sono stati finanziati con dei fondi europei.
La stazione La Fortuna sarebbe la sesta in questa località, Leganés. Possiede tre livelli (ingresso, mezzanina, e banchine)ed è cento per cento accessibile ai disabili grazie agli ascensori, tornelli di misure speciali e pavimento con segnalamento speciale per non vedenti.
Per i 15000 vicini del quartiere questa linea ne suporrà poter ragiungere il centro in soli quindici minuti. Inoltre, l'arrivo della metropolitana coincide anche con il cinquantessimo aniversario della nascita del quartiere.
Ma non tutto è successo e felicità; ci sono dei vicini che non sono del tutto contenti dato che se non possiedono l'abbonamento mensile, dovranno pagare per un biglietto di una corsa il prezzo di 2 euro. Ma questo ha un senzo logico, cioè, il quartiere si trova in zona B1 anzi che A, che sarebbe la zona alla qualle appartiene il centro, quindi la tariffa sta ben stabilita. Altrimenti, se per il biglietto di una corsa pagassero 1 euro, dovranno allora ridurre anche il prezzo agli abbonati non solo in questo quartire ma in tutta la zona B1. Ma comunque il grado di soddisfazione e molto positivo e di sicuro queste proteste riguardo il prezzo proverrebbero dei quattro pensionati che hanno presso la metropolitana per passare del tempo.
La metropolitana non solo ha portato un nuovo mezzo pubblico, ma anche la ristrutturazione totale della zona in superficie, grazie alla qualle il quartiere ci conta adesso con un gran e bel parco, e molte strade addiacenti rinnovate.
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5374
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Metro Madrid

#70 Messaggio da gbelogi » dom 17 ott 2010 17:20

Grazie per l'aggiornamento.

Qualche link interessante?
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

Re: Metro Madrid

#71 Messaggio da dagoca1978 » lun 18 ott 2010 14:43

Non ho potuto fare delle foto, ma ho degli amici che invece sí le hanno fatte. È questo che vuoi?
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5374
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Metro Madrid

#72 Messaggio da gbelogi » lun 18 ott 2010 20:03

Anche solo qualche link a pagine che abbiano informazioni e foto. Se possibile, ovviamente, e in ogni caso grazie.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
dagoca1978
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: dom 20 mag 2007 22:11
Località: Madrid
Contatta:

Re: Metro Madrid

#73 Messaggio da dagoca1978 » lun 18 ott 2010 21:48

Pagine con informazioni dovrei cercarle, ma comunque saranno in spagnolo. E foto, ne chiedo subito a qualche amico che le ha fatte e le carico qui. Ma se vedi qualsiasi altra stazione aperta negli ultimi 10 anni vedrai che sono tutte uguali.
C'è un fatto particolare in questa linea, ed è, che anche se è stata costruita a sagoma grande, nei primi tempi, fino a quest'ultimo prolungamento, ha funzionato come se fosse di sagoma stretta con treni CAF 3000. Dopo la prolungazione, sono stati tolti gli accesori che avevano messo nelle banchine per salvare la diferenza di larghezza rispetto ai treni di sagoma grande. Adesso finalmente, percorrono la linea treni di quattro carrozze serie 8000 di CAF.
Atención, estación en curva. Al salir tengan cuidado para no introducir el pie entre coche y andén.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Metro Madrid

#74 Messaggio da Coccodrillo » lun 18 ott 2010 22:00

Come mai usavano treni a sgaoma stretta?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 863
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

Re: Metro Madrid

#75 Messaggio da ricc404 » mar 19 ott 2010 9:43

C'era un ottimo articolo su CityRaylways Magazine (o come si chiama) in PDF gratuito sull'omonimo sito. Però prima non l'ho trovato ::-?:

A La Fortuna sono stato ospite nel 1988, ricordo che prendevamo un autobus mezzo scassato di una compagnia privata per Aluche o altra fermata metro.
Per inciso aMAdrid ero arrivato col mitico Roma-Port Bue, poi un regio per Barcellona e un Talgo Barcellona Madrid, per comode 33 ore di viaggio :wink:
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti