[ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

Il forum sulle metropolitane.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#256 Messaggio da volodinotte1945 » ven 18 gen 2013 16:06

quel parcheggio è nato male nel senso che nessuno ha mai obbligato qualcuno ad utilizzarlo.....
eppure se alcuni pulman turistici li fermi lì, poi con il trenino e la metro arrivi agevolmente in centro......

non ha mai decollato, adesso sai cosa hanno fatto? hanno aperto il teatro e nello stesso tempo hanno tracciato le righe blu del parchimetro a pagamento sullo stradone che conduce al centro rai, che prima era a due corsie e ora è ad una corsia + la corsia che è parcheggio a pagamento.......

sulle pensiline hai perfettamente ragione, quella stazione è un luogo di transito impressionante, hanno aperto il bar, l'edicola, ma poi mancano le pensiline e le panche....., siamo alle solite, non è che uno si lamenta su ogni cosa, ma ottimizzare non è una parola proibita....
Roberto

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#257 Messaggio da gabriele pillon » sab 19 gen 2013 9:46

Non puoi aspettare il bus sotto il sole a luglio o sotto la pioggia: mi è capitato una volta di vedere un invalido costretto a sedersi a terra in attesa.
E questo in un capolinea che serve quasi tutto il Lazio settentrionale!
GABRIELE PILLON

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#258 Messaggio da volodinotte1945 » sab 19 gen 2013 10:28

ho visto nascere quella stazione e tutte le strutture esterne, in 23 anni non hanno aggiunto nulla se non un'edicola e un bar....., e pensare che come dici tu è un punto di snodo importantissimo......
potenziando questo punto, anagnina e quello sulla tiburtina come punti di snodo, poi hai la possibilità di portare la gente in centro utilizzando le metro esistenti, ma se tu offri questi servizi scarsi e ammassi le persone in linee che non funzionano, alla fine la mobilità va a farsi friggere e la gente prende la macchina......
Roberto

Avatar utente
Potomac
*
*
Messaggi: 880
Iscritto il: sab 06 ago 2011 16:21
Località: Cloache e latrine pubbliche di Roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#259 Messaggio da Potomac » sab 19 gen 2013 12:28

"Impossibile" caricare ancora di più le metro di quanto lo siano oggi con le attuali filosofie di chi ci lavora e le gestisce.

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#260 Messaggio da volodinotte1945 » sab 19 gen 2013 12:37

allora forse basterebbe fare funzionare bene quello che abbiamo con più treni caf e maggiore capienza...
Roberto

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#261 Messaggio da gabriele pillon » sab 19 gen 2013 13:36

La Roma nord ha però spazi di miglioramento
GABRIELE PILLON

gbelogi
**
**
Messaggi: 5385
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#262 Messaggio da gbelogi » sab 19 gen 2013 22:17

Se si dovesse intervenire sulla Roma Nord, la priorità sarebbe quella di sistemare il collegamento pedonale con la linea A, per avere un passaggio senza uscire dai tornelli, e se fosse possibile una ricostruzione completa della ferrmata di Piazzale Flaminio.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
Potomac
*
*
Messaggi: 880
Iscritto il: sab 06 ago 2011 16:21
Località: Cloache e latrine pubbliche di Roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#263 Messaggio da Potomac » dom 20 gen 2013 9:27

Non era già in progetto?

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#264 Messaggio da gabriele pillon » dom 20 gen 2013 9:49

Troppo costoso, per adesso è prioritario aumentare le corse, attraverso l'acquisto di nuovi treni.
GABRIELE PILLON

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#265 Messaggio da volodinotte1945 » dom 20 gen 2013 11:31

Potomac ha scritto:Non era già in progetto?
il cantiere di viale washington è l'ennesima opera incompiuta (l'ho appena visto mentre andavo a comprare le pastarelle), recintato da anni senza alcun lavoro in corso....., quindi cosa impossibile per adesso anche perché dovresti chiudere la stazione di flaminio, non sono lavori semplici.....

come afferma gabriele, l'acquisto di treni nuovi sarebbe carino (io sono un utente assiduo della linea), sull'orario io sfoltirei anche delle corse in orari non di punta, perché a volte i treni non sono pienissimi, ma poi negli orari di punta, massimo impiego, e soprattutto lodevole è il servizio di vigilanza nelle stazioni nuove, ci si sente più sicuri e si protegge un patrimonio che non va lasciato in pasto ai vandali......

basterebbe pochino dai, se funziona così con tutti i problemi, tu pensa cercando di risolverli cosa sarebbe, cercando di trovare dei turni e dei modi accettati dai macchinisti in modo di ridurre la conflittualità...
Roberto

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#266 Messaggio da gabriele pillon » dom 20 gen 2013 13:28

Dovresti attestare i treni ad Acqua Acetosa per vari mesi, con pesantissimi disagi.
Sull'orario invece si dovrebbe avere un cadenzamento fisso ai minuti precisi di ogni ora,in modo tale da non doversi ricordare l'orario di partenza e pazienza se alcune cose sarebbero meno utilizzate.
Poi integrazione con gli altri mezzi per la parte extraurbana.
GABRIELE PILLON

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#267 Messaggio da volodinotte1945 » dom 20 gen 2013 15:37

le ho pensate tutte, basterebbe scavare un pò per creare due banchine laterali dove adesso c'è la banchina di camminamento dei macchinisti, e poi regolare gli ingressi verso il treno in partenza e fare scendere dal marciapiede centrale...., ma quanto ci vorrebbe???? sicuri che la soluzione di una nuova stazione sia la migliore, chiedo solamente.....

e limitare le corse ad euclide per poi sfruttare lo scambio di flaminio per tornare indietro????
Roberto

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#268 Messaggio da gabriele pillon » dom 20 gen 2013 16:28

In ogni caso dovresti chiudere la stazione e per i pendolari sarebbe un disastro: immagina di far scendere a Euclide migliaia di passeggeri,rimarrebbero bloccati lì.
Meglio lasciare tutto così.
GABRIELE PILLON

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#269 Messaggio da volodinotte1945 » dom 20 gen 2013 16:47

si, è vero, da euclide sarebbe un disastro......
ma anche lasciare così non ha molto senso, perchè la sera si generano dei tappi estremamente pericolosi tra chi parte e chi arriva, non è possibile rischiare che succeda qualche cosa di molto brutto, o che la gente si azzuffi come ho visto spesso (e ad anagnina per una lite c'è chi ci ha rimesso la vita), non voglio fare il tragico, ma la stazione di flaminio per me è fuori norma, a meno che non si studino dei flussi di accesso e deflusso dei passeggeri, l'attuale situazione è fuori norma.....

invece atac addirittura mette i controllori ai tornelli aumentando il pericolo e questa è una delle tante cose assurde di questa città.......
Roberto

gabriele pillon
**
**
Messaggi: 2323
Iscritto il: dom 24 lug 2005 18:58

Re: [ LINEA ] [ ATAC ] Roma - Viterbo

#270 Messaggio da gabriele pillon » lun 21 gen 2013 11:15

E' una stazione del 1932, progettata per una linea regionale,l'unica è aumentare le frequenze
GABRIELE PILLON

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti