Treno Treviso - Venezia instradato via Bivi/Spinea

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3189
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Treno Treviso - Venezia instradato via Bivi/Spinea

#16 Messaggio da RF » gio 18 ott 2018 13:42

Spinea è tutta incentrata su Mestre Venezia e per questo ha già il collegamento da e per Castelfranco, con Treviso sarebbe inutile, forse con Mogliano ma siamo a numeri talmente ridotti che tanto vale fargli fare la coincidenza a Mestre

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 472
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Treno Treviso - Venezia instradato via Bivi/Spinea

#17 Messaggio da marzi » gio 18 ott 2018 14:35

Guardavo la linea da Google e in ottica di super-lungo periodo una S semioraria Venezia - Treviso via linea bivi con fermata a Spinea, Asseggiano (nuova) e Zelarino (nuova) potrebbe avere senso. Sicuramente però ci sono problemi di saturazione dei nodi e al momento le priorità devono essere altre.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5704
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Treno Treviso - Venezia instradato via Bivi/Spinea

#18 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 18 ott 2018 15:14

La fermata di Zelarino esiste già, ed è quella all'ospedale (da servire assai meglio via gomma sulla direttrice Castellana).

Andare da Venezia a Treviso via Spinea con un livello di servizio S sarebbe penalizzante in termini di tempi di percorrenza. Potrebbe essere interessante, un domani, un servizio di tipo R/RE sull'asse Padova - Treviso via Spinea, con poche e selezionate fermate intermedie tra cui Mogliano, previo innesto dello scavalco di Fornase lato LL per Padova (cosa di cui già si parla in ottica merci).
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti