30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14492
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#286 Messaggio da quattroe28 » lun 15 ott 2018 23:33

infatti: vi siete avvitati in una discussione in cui ripetete sempre le stesse cose.
Per questo ho chiesto di bloccare il topic
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Robert J Corcoran
*
*
Messaggi: 508
Iscritto il: lun 27 ott 2014 10:27

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#287 Messaggio da Robert J Corcoran » mar 16 ott 2018 7:49

Giusto, parliamo di altro.

https://bresciasettegiorni.it/cronaca/t ... -manerbio/
Treno bloccato sulla linea Brescia-Cremona, ragazzi nei campi per raggiungere Manerbio
Fra di loro ci sarebbero anche dei minori.

E’ fermo da ore un treno della linea Brescia-Cremona.

Treno bloccato
Il convoglio è fermo nel tratto Verolanuova-Manerbio direzione Manerbio.

Trenord ha fatto sapere che il convoglio fermo è dovuto a un guasto del passaggio a livello, gestito da Rete ferroviaria italiana, fra Verolanuova e Manerbio.

Ragazzi nei campi
Dopo che il mezzo è rimasto fermo per almeno un’ora le persone presenti sul treno sono state fatte scendere. Fra di esse ci sarebbero anche dei minorenni che stanno cercando di raggiungere la stazione di Manerbio passando per i campi.

La risposta di Trenord
“Il treno 5354 in transito da Cremona a Brescia è rimasto fermo per 50 minuti a Verolanuova nei pressi di un passaggio a livello danneggiato da un autoveicolo, in attesa dell’intervento delle forze dell’ordine che consentissero il transito del convoglio in sicurezza, come previsto dalla normativa ferroviaria. Il capotreno ha provveduto a prestare assistenza ai passeggeri a bordo. Durante la sosta, alcuni viaggiatori hanno deliberatamente deciso di scendere sulla massicciata. Tale comportamento è vietato e pericoloso”.

C’è però una discordanza: Trenord ha riferito che alcuni passeggeri sarebbero scesi contro la volontà del capotreno, fatto che è in contrasto con quanto riferito da alcuni viaggiatori

D’altronde un’ora fermi non è niente, sicuramente in RFI avevano altre priorità. Non è che RFI si può preoccupare di chi va al bar. Se dopo un’ora fermo in campagna spiombi e te ne vai, hai sicuramente dei problemi mentali e non ce la fai, sei nella sicurezza di un treno in campagna e te ne vai?
RFI - Rimbambiti Fortemente Incapaci
Gruppo Ferrovie dello Strazio

Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#288 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 8:38

Intervengo solo perchè l'evento è cambiato (ma non c'entra niente col topic...)

Anche qui non l'hai indovinata.
RFI ha/aveva/ha sempre avuto la soluzione pratica e immediata a tale annoso ma frequentissimo problema: la prescrizione di marcia a vista al PL.
Si è sempre fatta fino quando paturnie assurde di altre autorità hanno stabilito che non si può più fare
Inoltre molti di quelli come te rifiutavano anche la marcia a vista a PL di campagna in rettilineo e giornata di sole...

Prova con la tua mente eccelsa a trovare il rimedio.

PS: comunque per "i ragazzi scesi nei campi" mi fa scoppiar dal ridere a pensare che sia dovuto alla loro smania per andare il prima possibile a scuola... :lol: :lol: :lol: se penso a quando ricordo che mi telefonavano in UM dicendo che c'era la bomba per cercare di fermare la circolazione ed arrivare tardi... :roll:
Non è altro che la solita trovata per far casino e farsi qualche selfie... :wink:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

fab
**
**
Messaggi: 8717
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#289 Messaggio da fab » mar 16 ott 2018 10:24

Tz ha scritto:
mar 16 ott 2018 8:38

PS: comunque per "i ragazzi scesi nei campi" mi fa scoppiar dal ridere a pensare che sia dovuto alla loro smania per andare il prima possibile a scuola... :lol: :lol: :lol: se penso a quando ricordo che mi telefonavano in UM dicendo che c'era la bomba per cercare di fermare la circolazione ed arrivare tardi... :roll:
Non è altro che la solita trovata per far casino e farsi qualche selfie... :wink:
Infatti è stata la smania di tornare a casa, visto che il 5354 parte da Cremona alle 13,24.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#290 Messaggio da pietrotico » mar 16 ott 2018 11:34

E ma no. Allora dovete sapere che nello stesso momento il regionale Napoli - Salerno si era fermato per una perdita di punto informativo nei pressi di Portici. Quindi prima di poter far qualcosa per il regionale di Cremona occorreva un quadro chiaro della situazione.......

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#291 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 11:56

Anche tu che che continui a sparare insulsaggini prova a trovare una soluzione a quest'eterno problema.
Per RFI era perfettamente normato: marcia a vista senza tante balle... ma non va bene per molti altri i quali mirano solo a far casino a fronte di una fantomatica "maggiore sicurezza" inesistente... :roll: :wall:

Anche qui per me il discorso è chiuso.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

fab
**
**
Messaggi: 8717
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#292 Messaggio da fab » mar 16 ott 2018 12:02

Anni fa c'era un video su youtube nel quale su una secondaria diesel una 668 isolata con a bordo una decina di studenti sul filo della maggiore età ha dovuto fare marcia a vista su un PL aperto. Il personale l'aveva risolta facendosi aiutare a fermare il traffico proprio dai ragazzi, divertiti dall'esperienza.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#293 Messaggio da E412 » mar 16 ott 2018 12:13

Anni fa si poteva.
Poi quell'interpretazione del CdS e la canonica mancanza di buon senso nel personale FS tutto (ma in questo, per una buona volta, la maggior responsabilità è a carico di quello di macchina) ha portato progressivamente a perdere la bussola: già 15 anni fa per superare un PL su rete RFI ci volevano 30-40 minuti, su rete FN 3-4, e questo era valido fino a poco tempo fa (in parte lo è ancora, ma non ditelo in giro).
Ora la situazione su RFI è ingestibile, ovviamente nessuno ha fatto nulla per il CdS, ovviamente i sindacati hanno attivamente remato in direzione opposta a quella utile, e ovviamente oggi l'unica soluzione è la costosissima abolizione dei PL, anche quando sono sperduti nel nulla. Buon senso portami via...

A detrimento di RFI va però detto che più un sistema è complesso e contorto, e più dovrebbe almeno funzionare in maniera affidabile e costante per evitare di diventare a sua volta un problema. Invece abbiamo procedure complesse e problemi ricorrenti, ovvero il male fatto servizio.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#294 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 12:56

Ti approvo tutto ma se il solito imbecille butta giù la sbarra RFI in questo circolo vizioso è un po' la vittima così come l'utente...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#295 Messaggio da E412 » mar 16 ott 2018 13:08

Se l'abbattono ovviamente non è un guasto all'apparato.
Se stangassero un po' di più tali azioni, magari ne succederebbero di meno.
E comunque dopo l'abbattimento si ricade nel contesto di PL guasto e quindi serve l'esercito per difendere il treno da una temibile Fiat Cinquecento di passaggio da quelle parti.

Obiezione: si, ma gli avvocati, i giudici, la giurisprudenza...
Vero, verissimo, ma anche queste sono cose possono essere oggetto di dibattito politico. Anzichè battersi per avere l'esercito al PL momentaneamente guasto o menomato, distogliendolo da altre e più utili funzioni, ci si poteva battere per ottenere una normativa più favorevole all'esercizio ferroviario, e questo sarebbe compito di un sacco di figure che potevano fare e non hanno fatto.
Che poi mi sono sempre chiesto: com'è che tutte le problematiche possibili e immaginabili le hanno sempre sollevate quelli delle FS e praticamente mai quelli delle concesse?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#296 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 13:29

Qui sono esclusivamente i macchinai (il settore più sindacalizzato...) che hanno avviato le grane già oltre 20 anni or sono e pian piano il problema è diventato cronico e ufficializzato... e per come si sono sviluppate le vicende ultimamente con ANSF e i PL privati si va esattamente nel verso opposto... quindi non la menino se si blocca tutto per ore ! :lol: :lol: :lol: :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#297 Messaggio da pietrotico » mar 16 ott 2018 13:37

Il problema è che nessuno ha mai il quadro chiaro della situazione, nemmeno io nel mio ufficio, ma se sbaglio l'invio di una pratica di un giorno, o sbaglio i conteggi, mi arrivano lettere di richiamo e si pagano i danni. Se invece quanto succede nella ferrovia è tenuto riservato e segreto, roba da far impallidire la sicurezza di fort Knox, vedremo sempre queste situazioni, in cui tutti i ferrovieri sono capacissimi, pronti a superare qualsiasi crisi, anche la terza guerra mondiale, ma un treno può rimanere fermo 2 ore ad un segnale e guai se osi mettere in dubbio queste eccelse menti.

Per quanto riguarda il PL forse prima sono stato troppo sarcastico, ma il discorso sul nessuno ha mai un quadro chiaro della situazione e non si sa cosa fare è coerente e legato al fatto che tutti, abbiamo paura di prenderci responsabilità, perchè c'è sempre qualcuno pronto a giudicare e a dirti che dovevi fare così piuttosto che cosà. Finirà che per far passare un treno da un PL guasto si dovrà chiamare il magistrato di turno.... Però se nel caso del PL la prudenza del PDB è giustificata e RFI poteva fare ben poco (se non una migliore manutenzione che fino a Pioltello era la voce su cui tagliare di più), sul discorso di Milano assolvere RFI è francamente difficile, perchè lì di PL guasti non ce ne erano, e la stazione (anche sull'illegale) era protetta da segnale, quindi tutto si poteva fare in tempi ragionevoli (che non possono essere 2 ore) e in completa sicurezza.
Ultima modifica di pietrotico il mar 16 ott 2018 13:47, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#298 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 13:44

Perchè parli a vanvera quando non conosci nulla circa procedimenti disiplinari nei confronti di chi venga ritenuto responsabile di mancanze ? :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#299 Messaggio da pietrotico » mar 16 ott 2018 13:47

No, perchè le conseguenze le subisco anche io se sbaglio, ma le cose le devo fare, assumendo qualche volta i miei rischi, altrimenti avrei dovuto fare altro. E non prendo lo stipendio di un DCO o di un DM....

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15201
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 30/09/2018 - Spezzamento merci in cintura a Milano - DIscussioni associate

#300 Messaggio da Tz » mar 16 ott 2018 13:53

Farei un doveroso distinguo:
- il tuo lavoro non mi pare possa inficiare in nessun modo la sicurezza delle persone,
- da tempo ormai in FS è fin troppo facile, anche per mancanze che non abbiano pregiudicato la sicurezza, prendersi la "licenza agricola"... pardon la sospensione...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti