675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1171
Iscritto il: dom 28 ago 2011 16:14

675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#1 Messaggio da MedieDistanze » lun 30 lug 2018 13:37

Interessante siparietto del nostro Gestore preferito che emerge da una delibera di ART.
In pratica NTV avrebbe utilizzato dei 675 su orari tracciati per i 575. Di conseguenza, RFI ha istradato i treni sulla storica invece che in AV.
https://www.autorita-trasporti.it/wp-co ... signed.pdf
D'altra parte ART riconosce che NTV avrebbe abusato della possibilità di sostituzione dei materiali.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

Sharklet
*
*
Messaggi: 818
Iscritto il: mer 30 mar 2016 22:33

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#2 Messaggio da Sharklet » lun 30 lug 2018 15:08

Viene da ridere leggendo, nelle premesse, tutti i piagnistei di Trenitalia, che nemmeno avrebbe voce in capitolo sulla questione. Dimenticandosi tra l'altro che loro scambiano frecciarossa e frecciargento come e quando gli pare...

Certo fa ridere anche la logica di RFI che per non appioppare si e no 4 minuti di ritardo a una freccia che segue, manda il 675 in storica facendogli prendere 2 ore... cit "logica di minimizzazione dei ritardi complessivi" :shoot:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38861
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#3 Messaggio da E412 » lun 30 lug 2018 15:41

Strano però che non abbiano nulla da dire quando ritardano un no-stop per far passare davanti un altro treno della stessa compagnia in ritardo :lol: (tralascio le ore buttate ad aspettare assurdamente frecce in ritardo che poi in qualche caso sono persino arrivate dopo...).

Però sono documenti che da leggere sono uno strazio, in quella forma. A un certo punto chiedevo se sarebbero mai venuti al punto :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38861
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#4 Messaggio da E412 » lun 30 lug 2018 17:24

A me comunque non è chiaro questo passaggio:
Vista la memoria del 26 marzo 2018 (prot. ART n. 2254/2018, del 27 marzo 2018), con la quale RFI ha affermato che:
-dei cinque treni di Italo-NTV interessati, il 4 marzo 2018, dalla sostituzione di materiale AGV 575 con materiale ETR 675, solo tre erano stati
instradati su rete convenzionale; relativamente agli altri due, per i quali non era stato possibile effettuare le opportune valutazioni in mancanza della dovuta comunicazione
preventiva dell’Impresa, era stato confermato l’originario instradamento sulla linea AV/AC;
-nei venti precedenti, analoghi, casi di sostituzione di materiale rotabile (come indicati da Italo-NTV con la nota prot. ART n. 1676/208),tutti preventivamente comunicati,
non aveva disposto un ordine di reinstradamento su linea convenzionale, poiché aveva potuto valutarne l’assenza d’impatto sulla regolarità della circolazione;
-era, pertanto, insussistente qualsivoglia condotta illegittima o discriminatoria a sé imputabile
In soldoni, in prima battuta ricevono comunicazione preventiva e non fanno nulla. Nel secondo caso ricevono comunicazione preventiva per tre treni su 5, e per quei 3 decidono che l'instradamento deve essere fatto in lenta (precedenze, queste sconosciute) mentre per gli alti due no perchè 'non sappiamo che succede, non avendo potuto controllare prima'. Verrebbe quasi da dire che a non avvisare ci si guadagna. :twisted:
Resta da capire se la decisione presa, evidentemente sproporzionata, sia dovuta ad una decisione assolutamente sconclusionata da parte di chi era in turno quel giorno (come tante che purtroppo si vedono su base settimanale) oppure ad una ripicca, dato che l'evidenza stessa sembrerebbe suggerire che mandare i treni in lenta sia un qualcosa di insensato.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15286
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#5 Messaggio da Tz » lun 30 lug 2018 21:59

Verrebbe da dire: quale precisione e meticolosità nella gestione della circolazione in AV sulle FS. :shock:
Poi pensando che ci vogliono/volevano infilare in mezzo degli AVsboroni da 350 km/h e chi ci vuole infilare anche i merci non rimane che prendersi la pancia in mano dal ridere. :lol: :lol: :lol:

Rimagono sempre mitici i miei amici SNCF che non la stanno a menare con queste penose pantomime: il tuo treno non è in grado di fare i 300 km/h ? Fòra di bàl ! :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38861
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#6 Messaggio da E412 » mar 31 lug 2018 11:13

Ma in Italia frega niente se il treno fa i 250 o i 300.
Il problema è che qui hanno preso una decisione sproporzionata per un problema minore o addirittura inesistente. Se ti conficchi una spina nel dito di solito non ti amputi il braccio :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Sharklet
*
*
Messaggi: 818
Iscritto il: mer 30 mar 2016 22:33

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#7 Messaggio da Sharklet » mar 31 lug 2018 12:16

Soprattutto se lo fai secondo la logica di "minimizzare la perdita di sangue" :lol:

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3589
Iscritto il: lun 07 lug 2008 17:38

Re: 675 in sostituzione del 575? E RFI ti sbatte fuori dall'AV

#8 Messaggio da 464trenitalia » mer 01 ago 2018 13:39

ma la direttissima è a 250km h che differenza Cè? e se ti usa un etr600 al posto del previsto etr500 o etr400? fanno ridere
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti