Che succede in AV ?

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6214
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Che succede in AV ?

#91 Messaggio da dedorex1 » ven 25 gen 2019 14:14

Comunque, visti i propri margini, RFI qualche soldino ben speso nella manutenzione potrebbe anche impiegarlo (TI nello stesso ambito ha fatto passi da gigante)...
Se continua così, mi sa che Gentile non durerà a lungo: essì che lui arriva dalla Manutenzione
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15740
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Che succede in AV ?

#92 Messaggio da Tz » ven 25 gen 2019 18:03

Lirex ha scritto:
ven 25 gen 2019 13:46
Non ho detto che sia una cattiva idea, si viaggia solo più scomodi....
L'idea è assolutamente cattiva perchè i francesi che l'hanno adottata notoriamente di AV non ci capiscono una cippa e non vorrai mica raffrontarla con la rete e con i treni migliori del mondo ?

E poi è solo Tz che trova i Duplex e sua discendenza tra i più comodi e razionali treni AV: scegli sopra se vuoi stare in un ambiente aperto e girare come vuoi senza nemmeno avere porte da passare da una vettura all'altra e sotto se invece vuoi star tranquillo e non farti rompere l'anima da chi continua ad andare su e giù.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Dimitrakis
*
*
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 20 nov 2013 0:31

Re: Che succede in AV ?

#93 Messaggio da Dimitrakis » ven 25 gen 2019 20:08

Volevo chiedere che sagoma hanno le doppio piano regionali che sono, sopratutto nel piano superiore, più o meno "claustrofobiche". Sagoma universale? A? B?
Magari facciamo un confronto. Ricordo che le doppio piano tedesche e svizzere davano l' impressione di un veicolo ben più "spazioso", su entrambi I piani.
Sapendo che la sagoma standard in Germania é quella C si spiega il perché: 4650 - 4280 = 370 mm, cioè 185 mm per ogni piano (magari qualcosina in più per quello superiore). Per non parlare degli angoli superiori più "aperti". Grazie

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1826
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Che succede in AV ?

#94 Messaggio da Lirex » ven 25 gen 2019 20:47

Le doppelstockwagen tedesche hanno sagoma EBO G2, che non è la C, ma questa:

Immagine

Avatar utente
Dimitrakis
*
*
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 20 nov 2013 0:31

Re: Che succede in AV ?

#95 Messaggio da Dimitrakis » ven 25 gen 2019 21:49

Grazie. Quindi angoli superiori più "chiusi", ma cmq più spazioso. Per quanto riguarda la sagoma della linea é quella C? Almeno per le linee più importanti? Scusate l' OT.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 572
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Che succede in AV ?

#96 Messaggio da marzi » sab 26 gen 2019 9:51

Ma in casi di disastro in linea per colpa di rfi le if si rivalgono economicamente su di rfi? In particolare ntv/Italo che non è del gruppo fs, dato che si trova a gestire - suppongo - variazioni ai turni del personale e del materiale, rimborsi ai viaggiatori e il danno d’immagine, si rivale economicamente su rfi?
Sempre in treno, in tram o in pullman

Vivalto
**
**
Messaggi: 8471
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Che succede in AV ?

#97 Messaggio da Vivalto » sab 26 gen 2019 13:00

Quello è un treno che in AV/AC e DD pesa se fa anche 1 solo minuto di ritardo. ha una coda di Freccia e ITALO dietro....non a caso da Orte a Roma è in LL perchè si trova dietro tutta la marea che lo insegue fino a Bivio Orte.....Inesorabile se ritarda che percorra la linea Lenta......tutta..

E' un treno con enormi potenzialità ma basterebbe davvero garantirne il successo con Trenitalia stessa, facendo un'offerta NOTTE + AV esattamente come viene fatto da TI per la Sicilia.....Freccia Rossa o Argento da Da tutto il NORD a Roma e Napoli e poi da ICN. Questo treno se Limitato a Firenze Santa Maria Novella, trova in appoggio tutta la rete AV per Roma, Napoli e Salerno, la rete RV/ICR per Siena, Grosseto, Empoli, Pisa, Livorno, Pistoia, Lucca, Arezzo, Chiusi C.T., Orvieto, Orte, Perugia, Assisi, Terni ecc ecc.....

In network strategico, potenziato dal prolungamento della rete EC OBB da Bologna C.le a Firenze SMN e da un sistema di bigliettazione agevolta anche tra REGIONE TOSCANA e OBB.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39304
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Che succede in AV ?

#98 Messaggio da E412 » lun 28 gen 2019 10:49

marzi ha scritto:
sab 26 gen 2019 9:51
Ma in casi di disastro in linea per colpa di rfi le if si rivalgono economicamente su di rfi? In particolare ntv/Italo che non è del gruppo fs, dato che si trova a gestire - suppongo - variazioni ai turni del personale e del materiale, rimborsi ai viaggiatori e il danno d’immagine, si rivale economicamente su rfi?
RFI paga delle penali alle IF coinvolte per ritardi ad essa imputabili. Unico problema: è RFI che attribuisce le cause dei ritardi. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 572
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Che succede in AV ?

#99 Messaggio da marzi » lun 28 gen 2019 17:18

Problema non da conto direi.. e spero che le penali rifondano anche il danno d’immagine perché la gente su in Italo in ritardo si incazza con Italo anche se la causa è un “guasto temporaneo agli impianti di circolazione”
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2318
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Che succede in AV ?

#100 Messaggio da spiff » mer 30 gen 2019 9:00

sandro.raso ha scritto:
ven 25 gen 2019 7:31
Peccato che l'attuale dirigenza della CEI - ben diversa ahimè da chi l'ha preceduta - ritenga che queste siano tutte stronzate...

Bassetti NON fa le cose per bene!

(OT) Anni addietro ci prendevano in giro perchè a causa di un periodo di siccità la CEI aveva ordinato preghiere per la pioggia in tutte le chiese d'Italia. Risultato: quello stesso pomeriggio iniziò a piovere e non smetteva più... (fine OT).
avete sacrificato un ariete a giove pluvio?

TEE68
**
**
Messaggi: 2591
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Che succede in AV ?

#101 Messaggio da TEE68 » dom 10 feb 2019 12:04

Pagina 5 de IlSole24ore di oggi domenica 10 febbraio 2019 interamente dedicata ai ritardi in AV.
Viste le feroci polemiche in corso alla UE sulle direttive copyright, non mi azzardo neppure a riassumere o citare, ma appena ne avete la possibilità leggete il cartaceo o l'edizione online.
OT, il problema della citazione dai giornali rischia di interferire pesantemente anche su questo forum, quando le direttive entreranno in vigore.

TEE68
**
**
Messaggi: 2591
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Che succede in AV ?

#102 Messaggio da TEE68 » mar 12 feb 2019 8:55

IlSole24 ore ha reso disponibile on line gratuitamente l'articolo:

https://www.ilsole24ore.com/art/notizie ... id=AFRcXjM

Invito tutti - i moderatori sicuramente seguono già l'argomento - a interessarsi al dibattito in corso sulle direttive UE copyright; attualmente sono giunte alla fase finale del Trilogo o Trialogo (dialogo a tre).

Avatar utente
e656
**
**
Messaggi: 3883
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:39
Località: Roma

Re: Che succede in AV ?

#103 Messaggio da e656 » mar 12 feb 2019 21:32

ma i lavori ERTMS in DD stanno procedendo regolarmente ? Quando sarà l'attivazione completa ....sapevo fine 2019

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9816
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Che succede in AV ?

#104 Messaggio da Alessandro99 » ven 15 feb 2019 1:58

E412 ha scritto:
lun 28 gen 2019 10:49
RFI paga delle penali alle IF coinvolte per ritardi ad essa imputabili. Unico problema: è RFI che attribuisce le cause dei ritardi. :wink:
Momento, rfi attribuisce le cause dei ritardi fino ad un certo punto perchè non è la prima volta che le Sale Operative delle IF contestano quanto inserito da Rfi a sistema(attese segnale che diventano incarrozzamento viaggiatori, pl che non si chiudono che diventano accudienza ecc ecc)
Senza contare poi tutte le cause esterne...

gbelogi
**
**
Messaggi: 5487
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Che succede in AV ?

#105 Messaggio da gbelogi » ven 15 feb 2019 7:12

Interessante articolo del Sole24ore, almeno i numeri del successo e anche della crisi AV sono chiari.

Certo che attribuire 20 minuti di guadagno al tunnel sotto Firenze.... per quello dovrebbero fare una Vaglia 2 da Campo di Marte al Mugello al posto della boiata Foster.

Quando cominciamo a progettare la nuova Orte-Roma AV che comprenda uno shunt verso la Roma-Napoli?

E a Milano, cominciamo a parlare del secondo passante?
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti