Incidente a Caluso

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
215.005
*
*
Messaggi: 195
Iscritto il: dom 05 mar 2006 18:27
Località: Torino

Re: Incidente a Caluso

#526 Messaggio da 215.005 » mar 05 giu 2018 13:11

Be', i tre punti che indichi sono "compresi nel prezzo", dato che in ogni caso bisogna metter mano al CdS, soprattutto per quanto riguarda il punto (c), che è uno dei cardini. L'idea di aggiungere segnalazioni lato strada è appunto finalizzata all'aumento del potere sanzionatorio, anche grazie alle apparecchiature automatiche (T-RED). Va da sè che in quella sede si deve definire anche CHI deve sanzionare.

Comunque, per quanto riguarda il tuo ultimo punto (3), la mia idea di V->G->R, col giallo lampeggiante in caso di anomalia al PL va proprio nel senso da te auspicato.Il Gx indica anormalità al PL, e sostituisce omini con bandiere e forze dell'ordine; si deve attraversare solo con la massima cautela e sgomberare l'alrea con la massima celerità (parlo di gommati, beninteso).
Lato ferro, temo che la MaV specifica sia inevitabile, ma almeno ci si risparmiano ore d'attesa che arrivi uno sfigato a far attraversare il treno.

Purtroppo riconosco il limite che senza corrente non funziona, ma d'altronde non è che un PL è alimentato attaccando la spina alla presa della casa lì vicino...

Circa gli oneri di attrezzaggio, per me è corretto che siano interamente a carico della collettività, perchè la sicurezza del trasporto (in genere) e la regolarità dell'esercizio ferroviario sono nell'interesse di tutti. E sicuramente si spende meno che a costruire cavalcavia e sottopassi.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38385
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Incidente a Caluso

#527 Messaggio da E412 » mar 05 giu 2018 13:53

Io ho ribadito più volte, e sono ancora della stessa idea dopo anni, che il CdS avrebbe dovuto essere/dovrebbe venir modificato secondo tre principi cardine, molto semplici e schematici:
- i PL vanno sempre considerati come ingombri
- nelle intersezioni strada-ferrovia il treno ha sempre la precedenza
- la responsabilità dell'attraversamento è sempre del conducente del mezzo stradale. Se fai un incidente treno/strada, la colpa è dell'utente della strada (con un'eccezione)

Da questo deriva che:
- se le sbarre/SOA sono attive, esse sono imperative (ci si ferma)
- se le sbarre sono alzate/le SOA spente, al PL si approccia con cautela e si passa solo se:
a) non ci sono treni già in mezzo
b) non ci sono treni in arrivo e/o che manifestamente si accingono a voler passare
c) si è in grado di liberare immediatamente l'intersezione
- di conseguenza, in caso di guasti non servono cavalletti, sbandieratori, forze dell'ordine, esercito, guarda nazionale. Lato ferrovia, si deve normare la procedura di attraversamento di un PL guasto come una normalissima MAV specifica

In cambio di tutto ciò, il GI si impegna a cercare un modo (concordato con ANSF, in versione propositiva-proattiva e non paraculistica) per ridurre a tempi ragionevoli il periodo di chiusura delle sbarre.

In questo contesto, la modifica delle segnalazioni lato strada in chiave semaforica tradizionale serve semplicemente a poter applicare sistemi di rilevazione delle infrazioni automatici senza dare adito a polemiche, ricorsi e discussioni.
Dal momento che la speranza è che quei sistemi non facciano mezza multa (e quindi non si ripagheranno), bisognerà valutare come distribuire il costo. Il vantaggio è sia lato comunità che lato GI, quindi volendo si potrebbe smezzare.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

pietrotico
**
**
Messaggi: 6350
Iscritto il: mer 16 set 2009 17:35
Località: Lecco

Re: Incidente a Caluso

#528 Messaggio da pietrotico » mar 05 giu 2018 14:01

@Fab La presenza del T-red (su cui in linea di massima sarei d'accordo), non regola i casi di malfunzionamento, che come giustamente detto da E412 vanno anch'essi normati.
Perchè se non vi sono regole chiare in caso di malfunzionamenti saremo sempre qui a discutere se la colpa sia del treno, di RFI, della macchina, o del topo che ha rosicchiato il cavo che fa azionare il Pl.....
E i malfunzionamenti sono all'ordine del giorno su certe linee. Nella travagliata domenica passata della linea Milano - Tirano, oltre ad un ATR sviato che ha bloccato il DL di Lecco fino a sera, vi sono stati un guasto a un treno a Merate, e l'immancabile PL guasto tra Sondrio e Tirano con le immaginabili conseguenze di ritardi e soppressioni a catena...

dedorex1
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Incidente a Caluso

#529 Messaggio da dedorex1 » mar 05 giu 2018 17:12

pietrotico ha scritto:
mar 05 giu 2018 14:01
... i malfunzionamenti sono all'ordine del giorno su certe linee. ...
...soprattutto se nel dipartimento di Milano...
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

alealeale
*
*
Messaggi: 735
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: Incidente a Caluso

#530 Messaggio da alealeale » mar 05 giu 2018 17:47

nel vecchio rosso stradale anni 90 ricordo che in visione posteriore c'era la luce bianca. Qualcuno si ricorda?

Avatar utente
Bustocco_71
**
**
Messaggi: 2068
Iscritto il: ven 08 lug 2011 20:15
Località: Casale Litta (VA)

Re: Incidente a Caluso

#531 Messaggio da Bustocco_71 » mer 06 giu 2018 8:35

Intanto i giornali continuano sulla loro strada:

Auto danneggia passaggio a livello, disagi sulla Laveno-Varese
Soppressioni e ritardi sulla linea a causa di un guasto al passaggio di Venegono Superiore causato da un veicolo.

http://www.varesenews.it/2018/06/auto-d ... se/723708/

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38385
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Incidente a Caluso

#532 Messaggio da E412 » mer 06 giu 2018 8:55

alealeale ha scritto:
mar 05 giu 2018 17:47
nel vecchio rosso stradale anni 90 ricordo che in visione posteriore c'era la luce bianca. Qualcuno si ricorda?
Semaforo stradale o PL?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

alealeale
*
*
Messaggi: 735
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: Incidente a Caluso

#533 Messaggio da alealeale » mer 06 giu 2018 11:26

E412 ha scritto:
mer 06 giu 2018 8:55
alealeale ha scritto:
mar 05 giu 2018 17:47
nel vecchio rosso stradale anni 90 ricordo che in visione posteriore c'era la luce bianca. Qualcuno si ricorda?
Semaforo stradale o PL?
Semaforo PL

215.005
*
*
Messaggi: 195
Iscritto il: dom 05 mar 2006 18:27
Località: Torino

Re: Incidente a Caluso

#534 Messaggio da 215.005 » mer 06 giu 2018 12:06

No, francamente non ricordo di averla mai vista, e bazzico PL dalla metà degli anni 70.
Ho preso la patente nell'88 e tra i segnali dei PL si è sempre solo parlato della luce rossa di arresto.

Ma che scopo aveva?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38385
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Incidente a Caluso

#535 Messaggio da E412 » mer 06 giu 2018 13:17

Io ricordo luci bianche causa...lanterne sfondate :D
Per il resto anch'io ne ricordo solo di rosse.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12126
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Incidente a Caluso

#536 Messaggio da sr » mer 06 giu 2018 15:04

Effetti collaterali

https://torino.corriere.it/cronaca/18_g ... c043.shtml

Caluso, il collega del camionista morto da due settimane dorme nel tir: «Devo sorvegliare il carico»
Il mezzo è sottoposto a fermo amministrativo e lui non si può muovere. Deve sorvegliare il carico: è l’ordine che gli è stato impartito dall’azienda proprietaria
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

pm_class55
**
**
Messaggi: 1153
Iscritto il: lun 15 dic 2008 13:15
Località: Venezia Mestre CARPENEDO

Re: Incidente a Caluso

#537 Messaggio da pm_class55 » mer 06 giu 2018 18:48

Anche io mi ricordo le lanterne dei PL solo rosse. Quelle degli anni 80-primi 90 mi ricordo proiettavano la luce rossa anche da un focalizzatore sul retro (non sui semibarriere ::-?: ), poi sono arrivate quelle senza retroproiezione e poi quelle a LED...

alealeale
*
*
Messaggi: 735
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: Incidente a Caluso

#538 Messaggio da alealeale » mer 06 giu 2018 18:58

caso mai sotto sequestro. il fermo amministrativo è quando non paghi il bollo.... e non sono la stessa cosa.

alealeale
*
*
Messaggi: 735
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: Incidente a Caluso

#539 Messaggio da alealeale » mer 06 giu 2018 19:02

pm_class55 ha scritto:
mer 06 giu 2018 18:48
Quelle degli anni 80-primi 90 mi ricordo proiettavano la luce rossa anche da un focalizzatore sul retro (non sui semibarriere ::-?: ),
bravo! quelle. era a luce bianca son sicuro. Anni 85?? Milano Lecco in particolare

215.005
*
*
Messaggi: 195
Iscritto il: dom 05 mar 2006 18:27
Località: Torino

Re: Incidente a Caluso

#540 Messaggio da 215.005 » mer 06 giu 2018 22:12

No, proprio mai viste.

Ma mi domando sempre più che significato potesse avere una luce (bianca o rossa, non fa differenza) proiettata dal retro della lanterna (quindi del senso di marcia opposto) quando nel proprio senso di marcia c'era un bel rosso, tondo e grosso... ::-?:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: sr e 9 ospiti