2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1625
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#16 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 16 mag 2018 18:14

dedorex1 ha scritto:
mer 16 mag 2018 13:39
2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

"Locomotore deraglia a Lodi, treni bloccati sulla Milano-Piacenza [...]
Noto che ormai è diventata prassi l'utilizzo random dei termini "svio" e "deragliamento" da parte dei giornali. :roll:
Entrando nello specifico, si tratta dello svio del 245.2166, automotore da manovra in uso a MIR.
Andmart ha scritto:
mer 16 mag 2018 15:21
L'uso del carro in coda deriva dal decreto ANSF 1/2015 che impone che le locomotive da manovra dotate di valvola tripla, viaggino isolate dal freno durante i trasferimenti in composizione ai treni. Poiché però da altri regolamenti ANSF (incluso il celeberrimo decreto 4/2012 allegato B) emerge l'obbligo che il rotabile di coda ai treni debba avere il freno continuo attivo, allora si portavano appresso in coda un carro frenante.
Ecco quindi perché c'era anche il carro.
Non è proprio così.
La presenza del veicolo in coda non isolato dalla C.G. è imposta dalla IEFCA, mentre il decreto ANSF n.1/2015 si limita a confermare questo punto.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2124
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#17 Messaggio da Andmart » mer 16 mag 2018 18:55

Giorgio Iannelli ha scritto:
mer 16 mag 2018 18:14
La presenza del veicolo in coda non isolato dalla C.G. è imposta dalla IEFCA, mentre il decreto ANSF n.1/2015 si limita a confermare questo punto.

Infatti se rileggi cosa ho scritto, noti che ho scritto che un veicolo in coda isolato dal sistema frenante non ci può stare ai sensi del Decreto ANSF 4/2012, segnatamente dei punti 6.6 e 6.7 dell'allegato B.

La IEFCA è un regolamento di RFI che deve sottostare ai regolamenti di ANSF che hanno valenza e giurisdizione maggiore, ovviamente. Un po' come leggi si devono adeguare alla costituzione e via dicendo. Quindi non è il decreto di ANSF che conferma il regolamento di RFI, ma semmai proprio l'opposto. :wink:

215.005
*
*
Messaggi: 218
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#18 Messaggio da 215.005 » mer 16 mag 2018 20:40

sorry ha scritto:
mer 16 mag 2018 18:06
Cos'è la valvola tripla?
La valvola tripla (V. T.) è il tipo più antiquato e semplice di distributore del freno Westinghouse.

In breve, confronta la pressione esistente nella Condotta Generale (C. G.) con il serbatoio ausiliario (S. A.), mantenendole livellate; quando il macchinista frena, provoca un abbassamento di pressione nella C. G.; la valvola, allora, scarica altrettanta aria dal S. A., inviandola al Cilindro Freno (C. F.), provocando il serraggio dei freni.

Più il macchinista abbassa la pressione nella C. G., più è intensa la frenata (comunque, al disotto di un certo valore di pressione, l'intensità della frenata non cambia più).

Quando il macchinista sfrena, ricarica la C. G.: la valvola tripla si accorge che la pressione sta salendo, e si dispone a ricaricare il S. A. ; così facendo però mette il C. F. in comunicazione con l'atmosfera, ed il freno si allenta COMPLETAMENTE.

LA V. T. permette perciò di graduare la frenatura, ma non la sfrenatura. Oggi è sostituita da tipi più moderni e sofisticati, tipo il distributore Westinghouse "U", che consentono di graduare tanto la frenatura quanto la sfrenatura, e migliorano anche altre caratteristiche che non riporto per brevità.

dedorex1
**
**
Messaggi: 6016
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#19 Messaggio da dedorex1 » mer 16 mag 2018 20:45

E412 ha scritto:
mer 16 mag 2018 14:50
Era in CT o stava uscendo da una deviata?
Da una foto direi la seconda
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10995
Iscritto il: mar 21 nov 2006 19:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#20 Messaggio da chicc0zz0 » mer 16 mag 2018 23:59

Strano che ancora nessuno abbia notato questa

Dalle 10.50 la circolazione è stata sospesa e i pendolari sono stati costretti a provvedere altrimenti per spostarsi.

I pendolari hanno dovuto provvedere altrimenti, ok, invece i viaggiatori non pendolari hanno viaggiato regolarmente?
È vomitevole st'idea di trasporto regionale = trasporto pendolari :shoot: :shoot: :shoot:
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

ESCity81
**
**
Messaggi: 3934
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#21 Messaggio da ESCity81 » gio 17 mag 2018 9:23

chicc0zz0 ha scritto:
mer 16 mag 2018 23:59
È vomitevole st'idea di trasporto regionale = trasporto pendolari :shoot: :shoot: :shoot:
Serve anche per colorare gli articoli con un po' di indignazione da tre soldi, secondo l'equazione pendolare=povero sfigato che viene anche ulteriormente vessato dalle ferrovie brutte e cattive.
DAVIDE - ESCity

fab
**
**
Messaggi: 8770
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#22 Messaggio da fab » gio 17 mag 2018 9:32

Sì guarda si limitasse all'ambito giornalistico sarebbe un grosso passo avanti. Il problema è che questa equazione viene usata dalle regioni per programmare il servizio...
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

ESCity81
**
**
Messaggi: 3934
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#23 Messaggio da ESCity81 » gio 17 mag 2018 10:12

E beh, tra l'incompetenza generale e la necessità di tenersi buoni i comitati dei pendolari, vuoi che considerino un uso diverso?!? :wall: :wall:
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38919
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#24 Messaggio da E412 » gio 17 mag 2018 10:38

Ni.
Ricordo che in lombardia la regione avrebbe programmato in un modo e TN vorrebbe fare in un altro. Che poi quell'altro sia secondo una vecchia logica 'pendolare' quando gli stessi millantano di trasportare mille mila viaggiatori non abbonati, fa parte della normale schizofrenia di questo secolo.

Inciso: qualcuno degli addetti ai lavori ha scritto 'Badoni' in una notifica. :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

bpc
*
*
Messaggi: 209
Iscritto il: lun 07 gen 2013 22:36
Località: Piacenza

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#25 Messaggio da bpc » gio 17 mag 2018 11:02

Mi pare che non abbiano mandato alcun Rv Bo-Mi e vv via Bressana come era successo in passato, forse perchè il Pdm emiliano non è abilitato a quella linea? Nel caso si sarebbe potuto affiancarlo da macchinisti TN visto che buona parte dei Pc-Mi Greco erano cancellati e personale a disposizione forse ne avevano?
Domande che vi faccio solo per capire meglio come funzionano le cose, ragionare da un computer e con poca competenza è sicuramente facile, quindi nessuna polemica sulla gestione dell' emergenza per quanto mi riguarda eh!
Tra i deviati mi pare di aver visto il Rc-To mandato da Pc via Alessandria con unica fermata intermedia a Voghera, rinumerato mi pare IC 30xxx, vado a memoria.
Grazie per le risposte

fab
**
**
Messaggi: 8770
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#26 Messaggio da fab » gio 17 mag 2018 11:35

E412 ha scritto:
gio 17 mag 2018 10:38
Ni.
Ricordo che in lombardia la regione avrebbe programmato in un modo e TN vorrebbe fare in un altro. Che poi quell'altro sia secondo una vecchia logica 'pendolare' quando gli stessi millantano di trasportare mille mila viaggiatori non abbonati, fa parte della normale schizofrenia di questo secolo.

Inciso: qualcuno degli addetti ai lavori ha scritto 'Badoni' in una notifica. :roll:
Beh già il fatto che l'abbiamo messo nel comunicato...e il fatto che per esempio nel sito ci siano inziative per la domenica, sconti per la gita al lago, ecc. mi fa pebnsare che in Lombarida siano mezzo passo avanti. Ancora un po' più avanti l'AA, per il resto, a prescindere dal servizio, TUTTI gli asponenti delle altre regioni parlano sempre di "pendolari".
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38919
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#27 Messaggio da E412 » gio 17 mag 2018 11:53

E' però da capire chi è quel mezzo passo avanti tra i vari attori in gioco, perchè poi quando senti di treni solo nelle fasce di punta, di soppressioni in morbida e di autosostituzioni nei festivi e alla sera 'così si può migliorare il servizio', cadono braccia, palle e anche qualcosa d'altro. :wink:
Poi per carità, ci sono posti dove va decisamente peggio, però è singolare quella schizofrenia di pensiero.

Quanto alla deviazione, non so se il personale ER sia abilitato, ma può essere una spiegazione.
Altre possibli spiegazioni:
- impossibilità a coprire i turni (materiale e/o personale) con la deviazione
- scelta deliberata per evitare di andare ad intasare con n treni un'altra linea (questo però richiede pianificazione)

Nel frattempo la linea è stata completamente riaperta.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Bill
**
**
Messaggi: 2595
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#28 Messaggio da Bill » gio 17 mag 2018 13:12

Andmart ha scritto:
mer 16 mag 2018 15:21
Era una LIS composta da 652 + 245 + carro. Il treno era semplicemente il classico "giro carrelli" da Milano Smistamento a Casalpusterlengo.
Ma il 245 non può andare da MI Smistamento a Casalpusterlengo "da solo", deve essere per forza trainato ?
A me sembra di aver visto viaggiare in linea 245 isolati.
Immagine

alealeale
*
*
Messaggi: 741
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#29 Messaggio da alealeale » gio 17 mag 2018 15:48

si con RS inserita + vigilante + SCMT....
ma dove Bill??

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1625
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: 2018_05_18 Svio locomotore a Lodi

#30 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 17 mag 2018 16:35

Andmart ha scritto:
mer 16 mag 2018 18:55
Infatti se rileggi cosa ho scritto, noti che ho scritto che un veicolo in coda isolato dal sistema frenante non ci può stare ai sensi del Decreto ANSF 4/2012, segnatamente dei punti 6.6 e 6.7 dell'allegato B.

La IEFCA è un regolamento di RFI che deve sottostare ai regolamenti di ANSF che hanno valenza e giurisdizione maggiore, ovviamente. Un po' come leggi si devono adeguare alla costituzione e via dicendo.
Assolutamente no.
Il Decreto ANSF n.04/2012 è del 09 Agosto 2012 e l'allegato B è relativo al solo Regolamento di Circolazione Ferroviaria (RCF), i cui punti 6.6 e 6.7 si limitano a definire il Freno Continuo Automatico.
La IEFCA, invece, è un regolamento redatto da FS prima (RFI poi) con ristampa del 1983 e con l'ultimo aggiornato a seguito di emissione Disposizione RFI n.27/2003 (dove era già presente il divieto in questione), ovvero ben prima del succitato Decreto anche perché ANSF neppure era stata fondata. :wink:
Andmart ha scritto:
mer 16 mag 2018 18:55
Quindi non è il decreto di ANSF che conferma il regolamento di RFI, ma semmai proprio l'opposto. :wink:
Dopo quanto scritto e dopo questa tua perla, fai le tue conclusioni. :lol: :lol:

Bill ha scritto:
gio 17 mag 2018 13:12
Ma il 245 non può andare da MI Smistamento a Casalpusterlengo "da solo", deve essere per forza trainato ?
No, può viaggiare isolato in manovra (con tutte le specifiche del caso, ovviamente) ma non per trasferimenti in linea.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: E 645 307 e 7 ospiti