Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1680
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1696 Messaggio da Andmart » gio 15 mar 2018 9:43

Ma poi c'è un altro discorso: le conoscenze su cosa fa casini nell'ambito dell'armamento sono note e stranote. Anche nel caso specifico, i giunti sospesi erano già oggetto di una apposita procedura inserita in SGS. Che a Pioltello nessuno ha seguito ma anzi è stata del tutto travisata.

Quindi io non vedo alcun bisogno di "ridefinire protocolli per le situazioni critiche", "analizzare soluzioni", "validare tutto da VIS di chiara terzietà", ecc... Questa roba serve solo a produrre ulteriore carta (ed a distribuire consulenze ben pagate).

Quello che si doveva fare era far applicare le procedure già scritte, già messe nero su bianco prima dell'incidente di Pioltello. Procedure che sono note da decenni.
In una parola ridurre la distanza tra la carta e la pratica, non aumentare ancora la carta.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37009
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1697 Messaggio da E412 » gio 15 mar 2018 9:55

Premessa inesistente: concordo che con certa produzione di scartoffiame qualcuno ci va profumatamente a nozze, poi pazienza se certifica cozze e il certificato vende vongole e se il processo resta fine a sé stesso. Ma non l'ho mai detto, né ora né mai. 8--)

Io distinguerei in linea generale tra:
1) Le procedure c'erano, erano ok, sono state disattese --> provvedo in un certo modo, che non tocca le procedure ma la loro applicazione (perchè, percome e perquando sono state disattese)
2) Le procedure c'erano ma non erano del tutto ok in relazione allo stato reale delle cose --> devo rivedere le procedure (e non necessariamente solo quelle)
3) Le procedure non c'erano --> forse è meglio farle

A me comunque pare che il mondo ferroviario abbia un marcato scollamento tra carta e realtà. Tonnellate di carta che dovrebbero dire qualcosa, pratica che a volte contrasta anche con elementari questioni di buon senso.
Mi resta il dubbio se sia solo dovuto al fatto che non hanno capito su cosa devono concentrarsi e come devono impostare il discorso, o se in realtà lo stato selle cose vada bene più o meno a tutti.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1698 Messaggio da Tz » gio 15 mar 2018 10:47

Carlosanit ha scritto:
gio 15 mar 2018 9:07
speriamo che ci sia bisogno di pochi - sia pur provvisori - "provvedimenti mitigativi restrittivi per la circolazione ferroviaria"
Se gli togli questo cosa resta da fare ad ANSF... :lol: :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8408
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1699 Messaggio da fab » gio 15 mar 2018 10:54

Cambiare nome, assorbire una piccola parte del personale dell'AGCM, precisamente quello che vigila sull'aspetto commerciale delle ferrovie e che fa la multa a TI perchè non mette l'opzione "Regionali e protoappassionati" nel sistema di vendita anche su tratte come Colle Isarco_Agrigento Centrale, dare delle indicazioni chiare (cioè che non è da questo che si vede la correttezza) e farne quindi un'agenzia unica che si occupi sia di sicurezza (in modo meno afettato ed ottuso) e anche di regolare altri aspetti non propriamente di safety (vedi topic sul blocco per neve).
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37009
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1700 Messaggio da E412 » ven 16 mar 2018 16:45

Sul sito di Trenord è apparso il seguente avviso per le prossime due domeniche:
In seguito ai lavori di ripristino dell'infrastruttura presso Pioltello, nelle giornate di 18 e 25 marzo 2018 - nella fascia oraria compresa tra le ore 09:30 alle ore 15:30. Il servizio offerto sulle linee sottoelencate subirà ritardi entro i '30 minuti:
- Bergamo - Pioltello - Milano
- Milano - Treviglio - Brescia - Verona
- Milano Greco P./Sesto S. Giovanni - Brescia
Differentemente, nello stesso arco temporale, i treni Suburbani S5/S6 Varese/Novara - Milano Passante - Treviglio saranno passibili di ritardi fino a '15 minuti.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11639
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1701 Messaggio da sr » dom 18 mar 2018 17:58

Ma cos'altro devono fare? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1079
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1702 Messaggio da gr 625-076 » dom 18 mar 2018 18:03

Immagino lavorino sulla lenta, che come stato manutenzione non sarà stata troppo diversa dalla veloce. Poi, chissà, coglieranno l'occasione per togliere qualche deviata per snellire di più la circolazione!

gbelogi
**
**
Messaggi: 5199
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1703 Messaggio da gbelogi » dom 18 mar 2018 21:01

Sono passato quest'oggi, la linea bloccata sembrava essere la veloce. Con il treno da Bergamo ci hanno fatto arrivare al binario 1, mentre un frecciarossa sullo stesso binario era fermo in attesa che sparissimo lato Milano.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3516
Iscritto il: lun 07 lug 2008 16:38

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1704 Messaggio da 464trenitalia » lun 19 mar 2018 12:24

Comunque tra Treviglio e Pioltello ci sono ancora saltelli sulla lenta, provato oggi su un s5
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37009
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1705 Messaggio da E412 » mer 21 mar 2018 9:33

Andmart ha scritto:
dom 11 mar 2018 14:11
RFI già da 2/3 anni usa solo giunti appoggiati nelle nuove realizzazioni.
Eppure...sono praticamete sicuro che almeno un giunto a Bivio Roncadelle, sull'AV, sia sospeso, ed è roba del 2016.
E se non ho visto male, ce ne sono almeno tre sospesi sul tratto che stanno armando in questi giorni (con la nota lentezza esasperante, quindi non è che non abbiano tempo...). ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3516
Iscritto il: lun 07 lug 2008 16:38

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1706 Messaggio da 464trenitalia » mar 10 apr 2018 11:27

ma dopo il deragliamento, hanno rinnovato le traverse sulla linea ? grazie
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37009
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1707 Messaggio da E412 » mar 10 apr 2018 11:33

E' stato completamente riarmato il binario pari della DD, nell'ambito della stazione di Pioltello. Sono stati cambiati alcuni brevi tratti del dispari (ricordo che hanno segato due deviate...), mentre sono state sostituite le rotaie sul curvone di Lambrate e su buona parte del tratto tra la TEEM e Bivio Casirate.
Sono inoltre stati cambiati vari giunti isolanti qui e là (sempre sospesi).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

pietrotico
**
**
Messaggi: 6183
Iscritto il: mer 16 set 2009 17:35
Località: Lecco

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1708 Messaggio da pietrotico » mar 10 apr 2018 12:28

gbelogi ha scritto:
dom 18 mar 2018 21:01
Sono passato quest'oggi, la linea bloccata sembrava essere la veloce. Con il treno da Bergamo ci hanno fatto arrivare al binario 1, mentre un frecciarossa sullo stesso binario era fermo in attesa che sparissimo lato Milano.
Noooooooooo!!!!!! Hanno fermato una Freccia per far passare il regionale da BG (il non plus ultra sarebbe stato il treno della Gallinari o un 2P casaralta)...... Attentato.....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37009
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1709 Messaggio da E412 » mar 10 apr 2018 13:03

Succede, succede. Di solito l'impressione che si ha è che si cerchi la soluzione più disagevole e sfavorevole per tutti, tipo faccio passare il regionale, poi lo imbuco per far passare la freccia, e poi rifaccio passare il regionale. L'obiettivo sembrerebbe essere quello di avere tutti i treni in ritardo, il più uniforme possibile :mrgreen:

Nota: sulla LL il rallentamento 40 è sempre al suo posto.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

dedorex1
**
**
Messaggi: 5259
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliamento a Pioltello (25/01/18)

#1710 Messaggio da dedorex1 » mar 10 apr 2018 14:27

Ci sono aggiornamenti sulle indagini? E' saltata nel frattempo qualche testa a Milano?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti