frecciarossa bloccato

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
eurocity
*
*
Messaggi: 405
Iscritto il: dom 28 dic 2003 18:37
Località: Birropoli

Re: frecciarossa bloccato

#16 Messaggio da eurocity » lun 17 lug 2017 18:59

Qualcuno ha idea di come funzioni organizzare il soccorso di un treno bloccato? Immagino che prima di tutto si debba reperire un macchinista non in servizio, mica ne tengono uno pronto in attesa succeda qualcosa, vero?
Poi immagino si debba concordare il tutto con la sala operativa competente a gestire il traffico (SCC o quant'altro).
NO TERZO VALICO - KEINE SFS BRENNER - NON À LA LTF

ssb
**
**
Messaggi: 2595
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: frecciarossa bloccato

#17 Messaggio da ssb » lun 17 lug 2017 19:22

Di sicuro ci sono dei margini di (facile) miglioramento. Se davvero c'è una riserva "calda" (=mezzo pronto a partire e personale lì per quello) non può impiegarci più di un quarto d'ora a partire.
Certo prima deve arrivare la richiesta di soccorso effettiva, ma questa non dovrebbe giungere oltre una mezzora (esagerando) dalla ricezione del preavviso di richiesta.

Riassumendo:
- 10' fase caos (anche detta fase machecazz?!)
- 20' di tentativi di risoluzione (di più non ha senso secondo me) (in contemporanea preavviso soccorso e la riserva calda si prepara a partire, stampa i papiri, compra il panino per la cena...ecc)
- 10' bonus perché bisogna compilare l'M40 soccorso, capirsi tra DM e macchinista e arrendersi all'evidenza che il catorcio non funziona
- xx' percorrenza fino al treno e aggancio

= Un oretta, scarsa o abbondante a seconda della distanza dalla loc di soccorso, dovrebbe bastare, salvo situazioni proprio sfigate.
Certo premettendo PdM con buone conoscenze della ricerca guasti su quel treno, procedure chiare e ben scritte riguardo a ogni problema comune, personale di soccorso ben addestrato sui vari ganci di soccorso e sulle situazioni di soccorso in linea e non da ultimo DM ben formati e con una pratica degna di questo nome...

Avatar utente
springsteeniano
^_^
^_^
Messaggi: 58
Iscritto il: sab 03 nov 2007 10:54
Località: capodimonte

Re: frecciarossa bloccato

#18 Messaggio da springsteeniano » lun 17 lug 2017 20:21

eurocity ha scritto:Qualcuno ha idea di come funzioni organizzare il soccorso di un treno bloccato? Immagino che prima di tutto si debba reperire un macchinista non in servizio, mica ne tengono uno pronto in attesa succeda qualcosa, vero?
La seconda.
O Tempora O Mores!

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5372
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: frecciarossa bloccato

#19 Messaggio da sandro.raso » lun 17 lug 2017 20:28

eurocity ha scritto:Qualcuno ha idea di come funzioni organizzare il soccorso di un treno bloccato? Immagino che prima di tutto si debba reperire un macchinista non in servizio, mica ne tengono uno pronto in attesa succeda qualcosa, vero?
In una vecchia PGOS in mio possesso (1962) c'è la disposizione secondo cui la locomotiva di riserva deve essere pronta a partire in 15' dalla chiamata, più il tempo per l'eventuale giratura.
Poi mi è capitato più volte che il soccorso ad un treno passeggeri con macchina guasta fosse prestato imbucando un treno merci e usando la sua locomotiva.

In un caso quando ero bambino (ancora troppo piccolo per fare caso a Gruppi e via dicendo) eravamo rimasti fermi a Genova Quarto causa problemi a Genova Brignole (come ho capito in seguito, essendo allora stazione bicorrente, qualcuno aveva alzato il pantografo sbagliato tirando giù la catenaria) ma fummo in breve tempo recuperati da una macchina a vapore (sarà stata una 835?) arrivando con meno di un'ora di ritardo, mentre già fervevano i lavori di ripristino della linea.
Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15207
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: frecciarossa bloccato

#20 Messaggio da Tz » lun 17 lug 2017 20:44

Ai miei tempi in TUTTI i Depositi esistevano SEMPRE disponibili sia macchine per il soccorso (al limite si sopprimeva un merci...) sia la coppia di macchinisti di riserva e occorrevano quattro coppie per coprire le 24 ore perchè il turno di riserva durava 6 ore. La riserva doveva essere sempre pronta a partire immediatamente per qualsiasi esigenza... anche mancate presentazioni in servizio per qualsiasi motivo.
Da circa 20 anni si è ritenuto troppo oneroso questo tipo di gestione dell'emergenza e quindi quando capita... ti arrangi come puoi... :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Giulio 288
^_^
^_^
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 02 mar 2017 22:17

Re: frecciarossa bloccato

#21 Messaggio da Giulio 288 » lun 17 lug 2017 22:21

Al DL Firenze Romito abbiamo una o due D.445 per il soccorso e anche una G2000 se non sbaglio.. Non ho idea di chi abbiano inviato in soccorso del FR..

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: frecciarossa bloccato

#22 Messaggio da Giorgio Iannelli » mar 18 lug 2017 2:48

Dal 2014 il soccorso AV è gestito congiuntamente da TI e NTV, utilizzando le cinque G2000 dislocate a Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

Unica eccezione è la D445.1081 a Venezia Mestre.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

TEE68
**
**
Messaggi: 2516
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: frecciarossa bloccato

#23 Messaggio da TEE68 » mar 18 lug 2017 7:43

Scusa 412, ma un treno fermo a 18 km da Firenze lo chiami "piantato in mezzo alla linea"?
Non sarebbe più onesto dire semplicemente che le procedure fanno schifo? O che le procedure di soccorso proprio non esistono, anche se scritte in quintali di manuali, circolari eccetera?

TEE68
**
**
Messaggi: 2516
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: frecciarossa bloccato

#24 Messaggio da TEE68 » mar 18 lug 2017 7:48

Dal 2014 il soccorso AV è gestito congiuntamente da TI e NTV, utilizzando le cinque G2000 dislocate a Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.


e che ci fai? senza contare i numerosissimi casi in cui la linea aerea rimane in tensione e andrebbe benissimo un locomotore olitensione. Ah già, sono solo per i treni merci ... e in Italia usano solo la corrente continua.

Avatar utente
e656
**
**
Messaggi: 3873
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:39
Località: Roma

Re: frecciarossa bloccato

#25 Messaggio da e656 » mar 18 lug 2017 9:07

A me pareva di aver capito che c'è sempre un FR riserva calda a Firenze Campo Marte .. magari mi sbaglio ..

ESCity81
**
**
Messaggi: 3902
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: frecciarossa bloccato

#26 Messaggio da ESCity81 » mar 18 lug 2017 9:09

boh...a leggere certi commenti sembra che ogni giorno ci sia un FR che si pianta in linea per ore... :roll: :roll:
Giorgio Iannelli ha scritto:Dal 2014 il soccorso AV è gestito congiuntamente da TI e NTV, utilizzando le cinque G2000 dislocate a Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

Unica eccezione è la D445.1081 a Venezia Mestre.
Grazie. Ero rimasto alle coppie di D.445.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7726
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: frecciarossa bloccato

#27 Messaggio da simplon » mar 18 lug 2017 9:41

La soluzione? Tutti i FR, FA e Italo devono essere in configurazione last mile, avere un diesel di riserva nei casi di emergenza. :megaball::

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7796
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: frecciarossa bloccato

#28 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 18 lug 2017 9:54

Ma capita così raramente che un fr fa (o qualsivoglia Italo) si pianti irrimediabilmente in linea?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3526
Iscritto il: sab 23 giu 2007 21:17
Contatta:

Re: frecciarossa bloccato

#29 Messaggio da aln668.1207 » mar 18 lug 2017 10:32

Boh!

Un annetto fa, per un guasto al motore, sono rimasto in mezzo alla campagna, a 800 km da casa, con la mia auto, la domenica pomeriggio.
Sono riuscito a rientrare a casa giovedì mattina, invece che lunedì sera, e sono riuscito a recuperare l'auto 12 giorni dopo, riparata (e pure male).
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38708
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: frecciarossa bloccato

#30 Messaggio da E412 » mar 18 lug 2017 10:45

TEE68 ha scritto:Scusa 412, ma un treno fermo a 18 km da Firenze lo chiami "piantato in mezzo alla linea"?
Beh, in linea è in linea, su quello non ci piove :wink: (e non solo perchè sono in galleria :mrgreen: ).
Che poi non sia nel bel mezzo del deserto dell'Atacama è fuori discussione, quindi sicuramente si potrebbe far di meglio in materia di tempi di recupero, ma tra tutto anche nei casi migliori un'ora te la mangia. Direi che condivido il discorso di ssb. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti