Scontro tra treni Fse

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12202
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Scontro tra treni Fse

#376 Messaggio da sr » mer 30 ago 2017 15:07

Forse, più che "intenzionalmente spenta" non accesa una volta usciti dal tratto senza RS.
Se non ricordo male all'epoca era uno spezzatino di sistemi. Forse si erano già assopiti quando avrebbero dovuto riattivare la RS.
A volte la velocità impostata è una brutta rogna!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38634
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#377 Messaggio da E412 » mer 30 ago 2017 16:18

Esatto, a Trento c'era un tratto non codificato con spegnimento RS, che poi non è stata riaccesa.
In più il vigilante era disattivato, e quindi...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ssb
**
**
Messaggi: 2577
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Scontro tra treni Fse

#378 Messaggio da ssb » mer 30 ago 2017 18:09

O era disattivata per pessime abitudini riguardo ai sistemi "invasivi".

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38634
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#379 Messaggio da E412 » gio 31 ago 2017 10:48

La RSC no. Era attiva prima di Trento, poi c'era una tratta non codificata in cui è stata spenta...e al rientro sulla tratta codificata non è più stata riaccesa. Ma a quel punto potevano essere belli che addormentati.
Ricordo che era quasi l'alba ed erano 'significativamente' fuori prestazione oraria. E al di la di tutto la 405 è una macchina abbastanza comoda.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2078
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: Scontro tra treni Fse

#380 Messaggio da Andmart » mer 29 nov 2017 13:29

Decine di pagine sull'incidente di Galugnano e neppure un misero post su quanto accaduto poco dopo (l'11 settembre scorso) sulla linea Martina Franca-Lecce, precisamente nella tratta Ceglie Messapica-Francavilla.

Questa linea è attrezzata con BCA/CTC ed esercitata con DCO ma c'erano dei problemi di funzionamento al blocco. Pare quindi che il DCO abbia ordinato la liberazione artificiale della tratta, ma nel casino così facendo due treni in direzione opposta si sono trovati sullo stesso binario, in collisione ma con segnali regolarmente aperti. Fortunatamente il fatto che la tratta fosse in rettilineo ha permesso ai macchinisti di vedersi e di frenare prima dell'urto.

Questo almeno è quanto dicono le voci di corridoio. Sull'episodio DIGIFEMA ha aperto un'inchiesta (che si concluderà il prossimo anno):

https://erail.era.europa.eu/occurrence/ ... AIL-PUBLIC

Se confermato, sarebbe un'interessante "case studies" per ribadire un concetto che personalmente mi sta molto a cuore (ma non a tutti piace): il fattore umano non può mai essere del tutto eliminato... Se chi è deputato a gestire la circolazione non rispetta tutte le procedure/non mette in atto tutte le cautele del caso, anche la più tecnologica delle linee è esposta al rischio, che spesso si annida nelle pieghe delle situazioni più particolari...

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15190
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#381 Messaggio da Tz » mer 29 nov 2017 14:03

Infatti il Bca non l'ho mai potuto patire da quando iniziai ad usarlo sulla mia linea nel lontano 1984...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38634
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#382 Messaggio da E412 » mer 29 nov 2017 16:59

Sicuramente il problema della liberazione forzata delle sezioni, nel BCA, andrebbe un po' approfondito e rivisto, visto che sembra essere abbastanza prono all'errore. Magari permettendo, dove materalmente possibile, la messa fuori servizio di una sezione utilizzando le contigue per la verifica dell'integrità e della liberazione, un po' come avviene su quell'esperimento di BCA concatenato.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15190
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#383 Messaggio da Tz » mer 29 nov 2017 21:07

Che stai addì ? Non è che se la sezione successiva si libera significa che il treno è a posto... potrebbe essersi spezzato sulla sezione precedente ! :D Devi comunque accertare la coda !
Non confondiamo errori di conteggio con verifica dell'integrità del treno... che è lo scopo principale dei sistemi di blocco.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12202
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Scontro tra treni Fse

#384 Messaggio da sr » gio 30 nov 2017 9:47

Immagino che un BCA concatenato sia in grado di verificare che il numero di assi tra sezioni diverse sia sempre lo stesso. ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38634
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#385 Messaggio da E412 » gio 30 nov 2017 10:45

Tzè, se un treno entra nella sezione A con 40 assi, ne esce con 38 ed entra nella sezione B, ad A adiacente, con 40 assi e ne esce con 40, due sole cose sono possibili:
- qualcuno ha scomposto e composto il treno a cavallo delle due sezioni
- il contatore in uscita da A sta sbagliando. Questo permetterebbe di escluderlo considerando una sola sezione dall'ingresso di A all'uscita di B, a condizione che il sistema riporti il conteggio effettivo degli assi e non solo la differenza tra ingresso e uscita in termini di =0 e <>0. E' anche (semplificando, perchè in realtà c'è una differenza) la logica alla base di quel BCA concatenato.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15190
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#386 Messaggio da Tz » gio 30 nov 2017 11:28

Fammi leggere 'sto Bca concatenato... perchè finora di concatenato conosco solo i segnali e non il blocco...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38634
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#387 Messaggio da E412 » gio 30 nov 2017 11:42

Umpf...ovvio che il sistema di blocco non può essere, in senso stretto, concatenato ad alcunché. :twisted:
BCA concatenato si legge come BCA multisezione con segnalamento concatenato a tre aspetti, ma a volte sintetizzare non fa male, una volta assimilati certi capisaldi :>:):

Qui se non sbaglio era linkata anche la circolare: http://forum.ferrovie.it/viewtopic.php?f=3&t=39319

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15190
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#388 Messaggio da Tz » gio 30 nov 2017 13:39

Ah, ho capito, la questione della sezione che in sostanza si autoesclude... un artificio ordito per farmi odiare di meno il Bca ... ma non ci casco ! :>:):
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

qalimero
**
**
Messaggi: 6961
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Scontro tra treni Fse

#389 Messaggio da qalimero » gio 30 nov 2017 15:28

Il solito movimentista ...

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Scontro tra treni Fse

#390 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 30 nov 2017 17:47

Andmart ha scritto:Decine di pagine sull'incidente di Galugnano e neppure un misero post su quanto accaduto poco dopo (l'11 settembre scorso) sulla linea Martina Franca-Lecce, precisamente nella tratta Ceglie Messapica-Francavilla.
[...]
Per come stanno ridotti, farebbe più notizia un giorno in cui la circolazione sia tutta regolare.

Tra l’altro, dopo l’incidente di Galugnano, diverso personale FSE è passato dall’UST locale per le visite mediche complete.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti