Scontro tra treni Fse

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
ssb
**
**
Messaggi: 2534
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Scontro tra treni Fse

#436 Messaggio da ssb » dom 30 set 2018 4:34

Il RCT citato nella relazione dice:
Comma 9 bis Sui tratti di linea a semplice binario attrezzati con il blocco elettrico ed indicati nell’Orario Generale di Servizio, nei quali tutte le stazioni atte agli incroci sono munite di doppio segnalamento di protezione e partenza, il personale dei treni non interviene nel controllo degli incroci, anche se indicati in orario. Nessun avviso viene dato ai treni interessati per gli incroci o per i loro spostamenti e non trovano applicazione le norme di cui ai comma successivi del presente articolo.

Comma 10. Sui tratti di linea a semplice binario non compresi fra quelli di cui al comma 9 bis il macchinista e il capotreno dei treni interessati devono intervenire nel controllo degli incroci.
Tutti gli incroci normali devono essere riportati sui fogli di corsa dei treni interessati in base alle indicazioni risultanti dall'orario di servizio.
Gli incroci con treni non ordinari, gli incroci anormali, nonché gli incroci di fatto di cui al comma 2, oltre ad essere indicati sul foglio di corsa, devono essere notificati ai treni stessi con prescrizione.
Il che sembrerebbe smentire Iannelli, ma forse lui può dirci di più.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1604
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Scontro tra treni Fse

#437 Messaggio da Giorgio Iannelli » dom 30 set 2018 17:48

ssb ha scritto:
dom 30 set 2018 4:34
Il RCT citato nella relazione dice:
[...]
Il che sembrerebbe smentire Iannelli, ma forse lui può dirci di più.
Il RCT venne modificato dopo il 12 luglio 2016, ma ovviamente la relazione non ne tiene conto; così come non tiene conto di molte altre cose.
D'altronde -come ha fatto notare lo stesso Tz nel rispettivo thread- la relazione del DIGIFEMA fa acqua da tutte le parti, per cui non prenderei per oro colato quello che c'è scritto.
Anzi, in tutta onestà, non la terrei minimamente in considerazione... :roll:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

ssb
**
**
Messaggi: 2534
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Scontro tra treni Fse

#438 Messaggio da ssb » dom 30 set 2018 21:09

Perché dovrebbe tener conto delle modifiche seguenti l’incidente? Sarebbe interessante elencare quali siano i punti deboli della relazione e perché.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15038
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#439 Messaggio da Tz » lun 01 ott 2018 7:39

Il controllo degli incroci da parte del personale dei treni è sempre esistito perchè sono sempre esistiti ed in opera i mod. M1 e M4 (corrispondenti FS).
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38384
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scontro tra treni Fse

#440 Messaggio da E412 » lun 01 ott 2018 9:34

Tz ha scritto:
ven 28 set 2018 19:40
Eppure non mi pare sia difficile da comprendere che solo le procedure più semplici e lineari possono sortire l'effetto voluto soprrattutto in situazioni degradate... :wink: e la dimostrazione ne è che nel caso in oggetto proprio perchè era una procedura pesante e anacronistica non ha sortito l'effetto voluto e hanno fatto il botto... ma non si riesce ugualmente a capire... ::-?:
Invece pare l'abbiano capito. Qui propongono di fermare tutto in caso di guasto. Più semplice e lineare di 'giorno di vacanza gratis' (guardando i tempi medi di ripristino...) si muore :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15038
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#441 Messaggio da Tz » lun 01 ott 2018 12:48

Qui si arriva alla deresponsabilizzazione totale del personale non ritenendolo idoneo a sopperire alla benchè minima carenza di sicurezza salvo poi ritenerlo responsabile se il solito imbecille finisce sotto il treno... siamo alla follia pura ! :wall: :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1604
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Scontro tra treni Fse

#442 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 01 ott 2018 18:15

ssb ha scritto:
dom 30 set 2018 21:09
Perché dovrebbe tener conto delle modifiche seguenti l’incidente?
Perché hanno preso la RCT aggiornata dopo l'incidente, quindi non sarebbe applicabile al giorno dell'incidente stesso.
Quanto ai punti deboli della relazione DIGIFEMA, credo si sia detto abbastanza in precedenza.

Tz ha scritto:
lun 01 ott 2018 7:39
Il controllo degli incroci da parte del personale dei treni è sempre esistito perchè sono sempre esistiti ed in opera i mod. M1 e M4 (corrispondenti FS).
Chi l'ha detto/scritto (relazione DIGIFEMA a parte)? ::-?:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15038
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Scontro tra treni Fse

#443 Messaggio da Tz » lun 01 ott 2018 18:50

Ussignur. Non ho sotto mano quella relazione ma mi pare di ricordare che contestava la mancata firma su "certi moduli" > ovvero quei moduli sono i corrispondenti M1 e M4 delle FS > quindi se esistono in opera detti modili significa che esiste il "controllo degli incroci da parte del personale dei treni"... :wink:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bomby e 7 ospiti