Transito treno con PL aperto ...

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
miglietto
^_^
^_^
Messaggi: 96
Iscritto il: gio 27 set 2007 9:25
Località: Erba (CO)

Re: Transito treno con PL aperto ...

#61 Messaggio da miglietto » gio 25 mag 2017 17:54

Non ho parole. Ai giornalai basta vendere carta ... e più strombazzano forte e più pare ne vendano.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24582
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Transito treno con PL aperto ...

#62 Messaggio da paolo656 » gio 25 mag 2017 20:18

Per la precisione...a qualche testata interessa molto (apparentemente molto molto molto) il numero di click, forse...per la pubblicità. La quasi totalità dei filmati che mandano da casa mia hanno i titolo non a tono, risalgono al passato o sono non attuali. Ma....tanto la quasi totalità delle persone non lo capisce, quindi lanciano con il titolone al filmato. :roll:

ssb
**
**
Messaggi: 1723
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Transito treno con PL aperto ...

#63 Messaggio da ssb » gio 25 mag 2017 21:18

Certo che l'ufficio stampa di RFI potrebbe fare uno sforzo per diffondere un po' di chiarezza..

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 35607
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Transito treno con PL aperto ...

#64 Messaggio da E412 » ven 26 mag 2017 9:31

paolo656 ha scritto:Per la precisione...a qualche testata interessa molto (apparentemente molto molto molto) il numero di click, forse...per la pubblicità.
Direi alla maggior parte delle testate.
A questo si aggiunge che un video è condivisione acritica di un qualcosa, e che basta mettere un titolo che cattura per attirare gente, che non si preoccupa di capire quel che vede. Poi oggi c'è il bizzarro concetto di 'virale', quindi se scrivi 'virale' molti pensano 'ma se l'hanno visto in tanti è degno di nota', e magari è una cavolata colossale.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
ing
**
**
Messaggi: 2395
Iscritto il: dom 21 dic 2003 16:49
Località: Cassandra Crossing

Re: Transito treno con PL aperto ...

#65 Messaggio da ing » ven 26 mag 2017 15:22

Però, ragazzi, per chi è della zona quel PL è famigerato e non è la prima volta che si vedono filmati del genere.

Quindi, ok che esistono modalità di circolazione anche in queste situazioni, ok tutto, ma non ditemi che un PL aperto sia cosa buona e giusta e non raccontatemi nemmeno che la gestione dei PL sia il fiore all'occhiello della RFI.
Berlusconi, illuminaci: datte foco!
Berlusconi: "Su di me lanciata spazzatura". Avranno capito che è un bidone

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 12855
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Transito treno con PL aperto ...

#66 Messaggio da Tz » ven 26 mag 2017 15:39

No, la gestione dei PL è sempre stata una porcata immane... ma più passa il tempo e più lo diventa !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 35607
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Transito treno con PL aperto ...

#67 Messaggio da E412 » ven 26 mag 2017 15:43

Ing, io ho una media di un guasto o poco più a settimana sulla mia linea e almeno due-tre guasti agli impianti nell'area milanese, e sono solo quelli di cui ho notizia.
Secondo te mi stupisce un PL che resta saltuariamente aperto? :D C'erano periodi in cui sulla Brescia-Parma avevi anche 3-4 guasti a settimana (la mattina...), questo è ahimè lo standard di RFI.
Tutto in sicurezza, per carità, poi però se non funziona un tubo pazienza. :mrgreen:

Sulla gestione. In tempi non sospetti, PL guasto sulla Milano-Bologna, a Castelguelfo: 50 minuti di ritardo
Serie di PL guasti sulla Lascari-Cefalù: 50 minuti di ritardo con MAV specifica e treno recuperato da un passeggero, perchè i DM non sapevano più dove fosse (all'epoca la linea era in DL).

PL guasto a Breno (FNM), minuti persi 2.
Pedale che non prende il comando per la chiusra di 3 PL durante uno speciale a vapore, poco prima di Boario (sempre FNM): 5 minuti persi con MAV specifica d'iniziativa su tutti e 3.

Quindi gestire diversamente si può. Ma ovviamente in che direzione è andata ANSF? :twisted: :twisted:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

De 461 1001
**
**
Messaggi: 1865
Iscritto il: gio 30 ago 2007 12:57

Re: Transito treno con PL aperto ...

#68 Messaggio da De 461 1001 » ven 26 mag 2017 16:11

44410496 ha scritto: "....Una situazione di pericolo che preoccupa gli abitanti al confine tra le province di Lecco, Como e Sondrio...."
Io però 2 righe al giornalista autore dell'articolo le scriverei.....
Ah, ecco, grazie allo "spunta-matite" finalmente ho capito che il pericolo aumenta in proporzione al numero di province che confinano con i preoccupati abitanti vicini al PL!!! :lol: :lol: :lol:
___ciao!___

De 461 1001 Co'Co' L'unica loc. da 160 Km/h a nafta...ma con 6 motori elettrici combinati in serie e in parallelo...
____________

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24582
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Transito treno con PL aperto ...

#69 Messaggio da paolo656 » sab 27 mag 2017 16:43

Per capire il livello di "approfondimento" delle notizie, ecco una chicca odierna.

A proposito della indisponibilità dei server di British Airways in data odierna. Di fatto il sistema informatico sul quale si basa la compagnia per gestire la logistica generale dei voli è indisponibile. Ma....evidentemente ci si deve spingere oltre, ed ecco in grassetto la frase drammatica:


I passeggeri hanno segnalato maggiori ritardi a Londra, con voli da e per Heathrow, Gatwick e Belfast. I blocchi riguardano il sito internet della compagnia e anche le app sugli smartphone. Si parla anche di sistemi che non aprono le porte degli aerei e quindi di viaggiatori “chiusi” all’interno.


O il giornalista non ha mai viaggiato in aereo e pubblica senza informarsi, o se l'ha fatto non si è mai chiesto sulla base di cosa le porte vengono aperte. Operazione totalmente manuale e gestita in base alle condizioni locali (presenza del "tubone", della scala ecc ecc ecc). Su consenso del server aziendale? ma scherziamo? E se c'è una situazione di emergenza aspettiamo il consenso da remoto? ma che sciocchezze riporta il giornalista? viaggiatori chiusi all'interno? mamma mia.....

http://www.corriere.it/esteri/17_maggio ... b247.shtml

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 35607
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Transito treno con PL aperto ...

#70 Messaggio da E412 » lun 29 mag 2017 9:43

E' che ho spento il router a casa mia per lavori, e BA mi ha immediatamente chiamato tutta incavolata per intimarmi di aprire subito le porte a quel suo aereo nel piazzale :lol: :lol:
Vabbè.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti