Incidente Ferrotramviaria

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
qalimero
**
**
Messaggi: 6824
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Incidente Ferrotramviaria

#856 Messaggio da qalimero » gio 27 apr 2017 13:52

Infatti di errori ne sono stati commessi almeno 2 (forse 4).

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13225
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Incidente Ferrotramviaria

#857 Messaggio da UluruMS » lun 19 giu 2017 14:53

Non so se già linkato altrove, da Repubblica
http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/ ... ref=search
Riporto alcune frasi...
fu causata da "plurimi errori umani", forse compiuti "da più di tre" dipendenti della società.
si valuta se all'incidente abbia contribuito, e in che misura, il sistema del blocco telefonico, ritenuto dai pm "obsoleto e insicuro".
a giudizio degli inquirenti - è che l'utilizzo del 'blocco telefonico' sia in contrasto con la normativa in vigore, che non lo ammette. Proprio su questo tema è un corso un esame degli inquirenti che dovranno valutare se il blocco telefonico sia addirittura da considerare illegittimo.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Incidente Ferrotramviaria

#858 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 19 giu 2017 15:45

In quell'articolo sostanzialmente non c'è nulla di nuovo.
Anzi, vengono fatte delle dichiarazioni che -spero- siano solo del giornalista e non del tribunale.
Il blocco telefonico è ritenuto dagli inquirenti talmente "obsoleto" da non essere più riconosciuto neanche come sistema di sicurezza.
In questo passaggio si confondono i regimi di circolazione, come appunto il Blocco Telefonico, con i sistemi di sicurezza. ::-?:
Ma quello che è ancor più grave - a giudizio degli inquirenti - è che l'utilizzo del 'blocco telefonico' sia in contrasto con la normativa in vigore, che non lo ammette.
E qui evidentemente hanno preso un granchio: la normativa ante luglio 2016 per le ferrovie regionali (di competenza USTIF) prevede eccome il BT. Forse fanno riferimento alla normativa ANSF, ma all'epoca dei fatti non c'entrava proprio con quella tratta.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37524
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Incidente Ferrotramviaria

#859 Messaggio da E412 » lun 19 giu 2017 15:57

E' il guaio di non avere inchieste tecniche: cose a caso.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14371
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Incidente Ferrotramviaria

#860 Messaggio da Tz » lun 19 giu 2017 20:03

Giorgio Iannelli ha scritto: l'utilizzo del 'blocco telefonico' sia in contrasto con la normativa in vigore, che non lo ammette.
Perchè scrivono minchiate ?
Non mi risulta sia stato abolito il mod. M 100 VL.
E in caso di guasto al BA come circolano i treni ?
E il "giunto" non è equiparabile alla "via libera telefonica" (ovvero il blocco telefonico) ai fini della sicurezza della circolazione ?

Allora stabiliamo che quando gli impianti si guastano tutto DEVE stare fermo ! :mrgreen: :wall: :shoot:

Sshhsss che se mi sente ANSF mi prende sul serio....
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

qalimero
**
**
Messaggi: 6824
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Incidente Ferrotramviaria

#861 Messaggio da qalimero » ven 23 giu 2017 8:53

Ecco.
TACI!

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Incidente Ferrotramviaria

#862 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 23 giu 2017 11:41

Tz ha scritto:Perchè scrivono minchiate ?
Perché hanno bisogno di riempire pagine di giornale, quindi le minchiate gli servono anche a questo... :megaball:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11944
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Incidente Ferrotramviaria

#863 Messaggio da sr » mer 12 lug 2017 14:13

Da repubblica:
Scontro fra treni, l'anniversario sui binari della strage. Mattarella: "Giustizia per le vittime"

Sui binari della strage, i nomi delle vittime

Un anno fa lo scontro fra Andria e Corato causò 23 vittime e 50 feriti. Il monito del Presidente della Repubblica. Sul luogo dello scontro il ricordo dei parenti e il rintocco delle campane.
http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/ ... P5-S1.6-T1
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Incidente Ferrotramviaria

#864 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 12 lug 2017 17:47

Ad un anno di distanza l'inchiesta del tribunale è ancora aperta, nonostante l'assenza di novità sostanziali da mesi. Perché?
La tratta della Andria-Corato interessata dallo scontro è tutt'ora sotto sequestro, e dallo scorso marzo sono stati aggiudicati i lavori -mai iniziati- del raddoppio. Perché?
I rottami (o quel che resta) sono letteralmente accatastati nel deposito di Barletta, all'aperto, e gli ultimi periti ad accedervi l'hanno fatto ad agosto 2016. Perché?

Qualcuno che dia un senso logico a queste tempistiche indecenti, soprattutto sul secondo punto con i relativi disagi di passeggeri e di chi lavora.... :wall:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11944
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Incidente Ferrotramviaria

#865 Messaggio da sr » gio 13 lug 2017 7:41

Perchè i tempi della giustizia italiana sono ingiustificati.
Col deragliamento dell'IC ad Andora venne tenuta chiusa per più di un mese una linea fondamentale per la Liguria e il nord ovest d'Italia solo perchè non potevano iniziare i (complessi) lavori di ripristino per il fatto che la zona era sotto sequestro.
Anche se poche ore dopo la frana era ormai tutto chiaro dal punto di vista geologico e infrastrutturale. Ma gli accertamenti burocratici non guardano in faccia a nessuno.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37524
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Incidente Ferrotramviaria

#866 Messaggio da E412 » gio 13 lug 2017 9:33

Perchè la giustizia italiana nel suo complesso e con tutti gli attori coinvolti è ingiustificata.
Andrebbe zappata e rifatta da zero nei ruoli, modi e compiti, ma figurarsi. Quindi ci teniamo sta manica di azzeccagarbugli fine a se stessa, autoreferenziale e autosostentante, con processi che durano anni quando non lustri e con il 'colpevole', quando accidentalmente ne trovano uno, che pare estratto a sorte.

Ps: se ben ricoro anni fa le FS avevano demolito una 656 per danni da eccessivo accantonamento a seguito di incidente dal quale sarebbe stata recuperabile.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Incidente Ferrotramviaria

#867 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 17 lug 2017 9:26

Se pensiamo che, a detta dei periti, il BT sarebbe un sistema di sicurezza si può già immaginare che finirà come Viareggio....
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14371
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Incidente Ferrotramviaria

#868 Messaggio da Tz » lun 17 lug 2017 10:10

Il BT è un "sistema di circolazione" da sempre esistito e tutt'ora contemplato nel Regolamento Circolazione Treni... eventualmente integrato dal controllo degli incroci da parte del personale dei treni su certe linee a binario unico sprovviste di certa impiantistica (doppio segnalamento).
O lo elimini dai regolamenti o lo accetti come sistema di sicurezza.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

dedorex1
**
**
Messaggi: 5541
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Incidente Ferrotramviaria

#869 Messaggio da dedorex1 » lun 04 dic 2017 17:47

«Strage Corato-Andria ferrovieri impreparati»
L'incidente del 2016. In arrivo l'indagine tecnica del ministero: «Non c'entra il binario unico»
BARI - La mancanza del doppio binario non può essere considerata una concausa dell’incidente. E il sistema di blocco telefonico, pur obiettivamente vetusto, era regolarmente autorizzato in base alle norme vigenti all’epoca. Il motivo dello scontro tra due treni della Ferrotramviaria che il 12 luglio 2016 ha fatto 23 morti e 50 feriti (di cui 7 gravissimi) va cercato negli errori commessi da tre diversi addetti (un capotreno e due capistazione), il cui livello di preparazione tecnica lascerebbe molto a desiderare. Possono essere riassunte così le conclusioni dell’inchiesta tecnica che il ministero delle Infrastrutture si prepara a depositare, in contemporanea - o quasi - con la chiusura delle indagini avviate dalla Procura di Trani..."
http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/ ... arati.html
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

alealeale
*
*
Messaggi: 724
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: Incidente Ferrotramviaria

#870 Messaggio da alealeale » lun 04 dic 2017 18:32

si ma il c.t. del ET1021 l'articolo cita che "" avrebbe dovuto aspettare di vedere con i propri occhi ecc "" ( in sostanza l'incrociante )
letto da un " inseperto " sembra che i movimenti avvenivano a seconda di cosa un c.t. potesse prevedere che arrivasse...
domanda da "inesperto" se salta l'incrocio il c.t. sa dove e cosa incrocerà nuovamente?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti