Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
fab
**
**
Messaggi: 8763
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#46 Messaggio da fab » gio 12 set 2013 9:58

Perché, quella non è una freccia?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#47 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 set 2013 10:00

In effetti sì formalmente è una Freccia...
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

fab
**
**
Messaggi: 8763
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#48 Messaggio da fab » gio 12 set 2013 10:05

e informalmente è un regionale? Voglio dire, è un treno a mercato al 100% o no? Chiedo perché non so. Comunque, e qua mi attiro le ire di chi so io, da Ravenna a Roma farlo via Bologna non è così scomodo, diverso è da Rimini.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#49 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 set 2013 10:11

Non lo so se sia a mercato. Di certo non è un treno di quelli che interessano a villa patrizi.
Penso a chi va in vacanza, magari una coppia di anziani, un conto è scendere a pochi metri dall'albergo, un conto è scendere a Bologna AV, farsi con le valige la scarpinata fino in superfice ecc ecc. Dovessi scegliere opto per il diretto tutta la vita. Con TI quando c'è un cambio non sai mai cosa può succedere....
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

fab
**
**
Messaggi: 8763
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#50 Messaggio da fab » gio 12 set 2013 10:14

Io parlavo di Ravenna, non di Rimini. Direi che il tuo esempio si riferisce a Rimini, dal quale è sicuramente più comoda la FB.

Io ho i miei dubbi sul fatto che riceva sovvenzioni.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#51 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 set 2013 10:19

Le sovvenzioni non le riceve, almeno credo. Io più che di Ravenna pensavo a tutte quelle località a nord di Rimini... Se il treno dovesse arrivare a Ravenna con poche persone lo trovo comprensibile, meno che parta da Rimini così..
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

patrick
**
**
Messaggi: 1981
Iscritto il: mar 17 apr 2007 21:57

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#52 Messaggio da patrick » gio 12 set 2013 13:44

Come avevo già detto, meglio avere 2 nuove coppie di FR a testa (Napoli) Roma-Bologna (inversione)-Ravenna/Rimini in 3 ore a testa contro le 4-4:40 via Falconara. Pure andare a Rimini via Bologna-Ravenna ci si mette di meno. Per le località fino a Pesaro i tempi sono simili.

Sulla Roma-Ancona servizio biorario di Rv con poche fermate e con alcuni rinforzi orari, alcuni prolungati su Civitanova Marche, e due coppie IC (o ancora RV con uic-Z) Roma-Ancona-Ravenna-Venezia a vantaggio di bacini intermedi (Roma/Umbria-Marche, Marche-Veneto), comodi anche ai turisti stranieri.

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#53 Messaggio da volodinotte1945 » gio 12 set 2013 16:10

giancarlo656 ha scritto:intanto tu la domanda la crei. Magari nei week end lo fai arrivare a Ravenna, magari trovi accordi con alberghi e enti locali del turismo ed ecco che il treno diventa appetibile. A meno che non si "voglia" per forza mandare i poveri cristi sulle Frecce con la rottura di cambio e di marroini a Bologna
io infatti pensavo: turismo a ravenna con i bizantini e l'arte unica al mondo con quei mosaici, poi con il divertimento penso a milano marittima, bevi e vai in treno, senza macchina in discoteca...
poi cervia, cesenatico, rimini, riccione..., solo che se non lo riempiono in estate figurati in inverno....
dimenticavo anche mirabilandia per i bambini e le famiglie, insomma mi sembra che di spunti ve ne siano...
anche le discoteche di rimini....

per me la freccia della riviera potrebbe avere un buon riscontro....
Roberto

Avatar utente
scaledifuoco
**
**
Messaggi: 2639
Iscritto il: mer 16 mar 2005 15:30
Località: Terni
Contatta:

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#54 Messaggio da scaledifuoco » ven 13 set 2013 10:23

Ripeto e ribadisco ...
il fatto che si vogliano mettere nuove coppie via bo nulla toglie che si possa tenere una coppia decente via falconara se lo si vuole.
Non ragioniamo sempre e soltano tu roma, su napoli e vattelapesca.
Ci sono anche le zone interne che sono ben interessate ad andare sulla riviera.
Non ragioniamo sempre e soltano tu roma, su napoli e vattelapesca. nn avalliamo sempre il ragionamento di trenitalia e desertifichiamo tutto anche laddove ci sono ragionevoli motivi di mantenere un servizio se lo si vuole.

Cioè io ci metto due ore e mezza in auto ad arrivare a rimini da dove sto.
Col fb attuale ci metto 2 h e 52 (e posso trovare ragionevole metterci un pelo di più pur di non prendere l'auto). Se devo scendere a roma (1h), cambio, coincidenza, andae a bologna (sarà almeno 1h e mezza), cambio, coincidenza, poi riscendo a rimini, e magari ho anche bagagli al seguito, senza essere vecchi solo ap ensarci mi sono rotto i coglioni (scusate il francesismo). E sto parlando di Terni, la più vicina a Roma, mica di Foligno o vattelapesca.

Patrick, proprio tu che in tempi nion lontani volevi mandare le antenne anche a vattelapesca, ti arrendi cos' facilmente alla logica morettiana?
Non c'entra nulla che possa essere da Roma più competitivo via Bologna, è un altro servizio, già c'è se uno vuole farlo.
Non capisco perché una cosa debba sempre escludere l'altra.

Se rimettono il Rimini la mattina, è un treno che in certi periodi sbanca, sbanca, anche se metti 300 frecce su Bologna.

E se non fossimo in italia dove purtroppo per fare i lavori bisogna fallire e ricominciare tre volte e avessero un poco sistemato la Orte - Falconara come si ripete da amen ... staremmo parlando veramente di nulla.
In servizio sul Piccolo Gottardo Umbro
Abilitato alla circolazione sul Pollino
Linea (AV) Lioni - Avellino ;-)

CBA
*
*
Messaggi: 573
Iscritto il: dom 16 set 2007 22:47

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#55 Messaggio da CBA » ven 13 set 2013 14:56

Sono completamente d'accordo con scaledifuoco. Per quanto riguarda poi l'isolamento di Ravenna, basterebbe instradare i due FB Lecce-Venezia e vv. In estate sarebbe bello il ritorno degli internazionali (almemo dalla Germania e dall'Austria) fermando anche in altre località minori della costa, penso a Cervia, Cesenatico, Riccione, etc. A Livorno sono ritornati i periodici EN per l'Austria e per l'Olanda, quindi perché non farlo anche per l'adriatica?

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#56 Messaggio da luca295 » ven 13 set 2013 16:08

I lecce venezia trasportano un mucchio d pax da/per Bologna: tagliarla fuori non mi sembra una genialata.
Quanto all'intervento di scaledi fuoco, io la vedo diversamente.La relazione Umbria-Riviera ( che non è esattamente "importantissima...") puo essere assicurata dai treni ROma Ancona, magari razionalizzati e velocizzati un pochino- cosa possibile, con coincidenze a falconara.
Viceversa, fare servii RImini/Ravenna-Bologna-Firnze-Roma, oltre ad assicurare relazioni piu veloci dove c'è la maggior richiesta , permetterebbe di aumentare la frequenza delle corse dirette , perchè è maggiore la richiesta per le tratte intermedie.
Io non ci vedo niente di male!
Quanto a rompere l'isolamento di Ravenna, secondo me basterebbe una relazione RE veloce cadenzata a 60' Ravenna-Faenza-Bologna ( senza altre fermate), magari con origine a Rimini/Cervia . E in seconda battuta assicurare le coincidenze a ferrara e a Rimini .

e450
**
**
Messaggi: 1195
Iscritto il: sab 21 mag 2005 14:10

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#57 Messaggio da e450 » ven 13 set 2013 17:21

difficile deviare via ravenna una freccia....più realisticamente è fattibile farlo con un ic diurno o notturno.. :roll:

Marc86
*
*
Messaggi: 452
Iscritto il: mer 20 lug 2005 1:48
Località: Macerata

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#58 Messaggio da Marc86 » ven 13 set 2013 19:42

Non vedo di cattivo occhio la deviazione via Ravenna: su Rimini si avrebbe un tempo simile ad oggi (3.45 contro i 3.40 dell'attuale 9852), Ravenna avrebbe un collegamento veloce con Roma in 3 ore circa e alcune località balneari tra Ravenna e RN sarebbero servite, con ETR485 o 600/610:
Roma Termini 17.35
Firenze C.M. 18.55/18.57
Bologna C.le 19.35/19.43
Ravenna 20.38/20.40
Cervia ?
Cesenatico ?
Bellaria ?
Rimini 21.20
E comunque si potrebbe tenere pure la via "alternativa" con inversione ad Ancona, con i 460/463:
Roma Termini 18.35
Ancona 21.25/21.35
Senigallia 21.48/21.50
Pesaro 22.04/22.06
Rimini 22.25
In pratica sarebbero 2 (o più...) collegamenti diretti su Rimini, uno pensato per la Romagna, l'altro per le Marche.

Ciao :ciao:
Marco

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#59 Messaggio da luca295 » ven 13 set 2013 21:58

giancarlo656 ha scritto: Penso a chi va in vacanza, magari una coppia di anziani, un conto è scendere a pochi metri dall'albergo, un conto è scendere a Bologna AV, farsi con le valige la scarpinata fino in superfice ecc ecc. Dovessi scegliere opto per il diretto tutta la vita. Con TI quando c'è un cambio non sai mai cosa può succedere....
Infatti si sta parlando di un servizio diretto via bologna, non di cambio treno. Le soluzioni con cambio esistono già!! ;)
Come già scritto in passato, una volta che i "venezia" av saranno passati ai 500, sarebbe interessante avere relazioni av effettuate in doppia di etr 600 , in modo da "costare" una sola traccia Av, da Roma a Bologna, e qui dividerle per le varie destinazioni:
-Faenza-Ravenna-Rimini ( o diretta)
-Ferrara-Rovigo-Padova-Treviso-Conegliano-Udine-Gorizia
-Ferrara.Rovigo-Padova-Monfalcone-Trieste
-Verona-Rovereto-trento-Bolzano e Verona-Vicenza
-Parma-Cremona-Brescia
-Parma-Piacenza-Voghera-Genova

La relazione Rimini-Bologna-Firenze-Roma ( che tra l'altro offrirebbe un inedito servizio diretto tra toscana e riviera ) potrebbe contare sulla domanda sulle tratte intermedie , in modo da poter garantire validi coeficienti di riempimento tali da motivare piu' coppie giornaliere, ovvero una miglior qualità della relazione.

Avatar utente
EUROSTAR 9424
**
**
Messaggi: 1811
Iscritto il: lun 25 feb 2008 17:04
Località: Firenze,ovunque passi un treno....

Re: Frecciabianca Roma-Ravenna e viceversa

#60 Messaggio da EUROSTAR 9424 » dom 15 set 2013 21:40

ho visto che se faccio la scelta posti sul sito di trenitalia per domani mattina,nel tratto fra Ravenna e Rimini mi da carrozza 5,68 posti disponibili,da Rimini a Pesaro sempre carrozza 5,ma mi da 48 posti disponibili,in prima classe fra Ravenna e Rimini mi dice che c'è una sola persona nella carrozza 2.
quindi vuol dire che viaggia vuoto nella tratta Ravenna-Rimini.

Però quando c'èra l'ES 9335 Ravenna-Roma del pomeriggio,mi ricordo che a Bellaria salivano tantissime persone,era espletato dall'ETR 450 ma parlo del 2006-2007,poi misero l'ETR 460/463,ma non mi ricordo le persone che c'erano perche non lo vedevo in stazione.

ecco qualche video:
http://www.youtube.com/watch?v=JkhgghTkEFE
http://www.youtube.com/watch?v=Xrii2E0wRXw
http://www.youtube.com/watch?v=pAUa0d500vA
7/12/08:l'Icplus 540 Donatello è stato deviato via Lucca-Montecatini-Pistoia-Prato!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: diesel 445 e 14 ospiti