Topic dei ritardi dal 20/10/2011

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14716
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7741 Messaggio da quattroe28 » mar 11 dic 2018 23:12

stamattina martedì merci di Mercitalia KO a Figline.
ritardi per i treni pendolari per guasto di un treno appartenente ad altra impresa ferroviaria
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5472
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7742 Messaggio da sandro.raso » gio 20 dic 2018 11:47

Ieri sera/stanotte delirio per FB 8630 (18.27 da Roma Termini per Genova P.P.). E' successo di tutto.
Tanto per cominciare i teleindicatori e gli annunci sonori lo davano in partenza dal binario 25 (quindi lontanissimo!) ma il treno non c'era.
Dopo vari richiami ai ferrovieri presenti, sul tabellone compare un ritardo di 30', poi aumentato a 50', senza alcun annuncio sonoro.
Intanto c'era casino anche sull'adiacente binario 26 per un R che stava partendo, con gente che arrivava di corsa e polferini pure di corsa che gridavano al personale di aspettare.
Arriva finalmente il treno dal deposito, con tutte le tende abbassate (!!!) e il CT invita pressantemente i viaggiatori con valige pesanti a "scorrere" (parecchio difficile vista la ristrettezza) per consentire il "rifornimento del ristorante".
Partenza già con più di un'ora di ritardo. Il CT passa a dire che al bar saranno forniti gratis generi di conforto; vado a prenderli, si scopre che trattasi di un singolo dolcetto preconfezionato e di un bicchiere (nemmeno una bottiglietta!) di acqua naturale.
In quanto al "rifornimento del ristorante", con il treno quasi completo, questo consiste in: 4 primi, 2 secondi e 4 panini (i numeri si riferiscono alle porzioni complessive, non al menu!) il tutto degli orribili "Vivalamamma" quindi pressochè immangiabili. Personalmente me la cavo avendo provveduto al mio solito Sandrobox.
Si viaggia un po' a "scatti" e a più riprese manca corrente alle prese ed alle luci principali.
Poco prima di Grosseto, bella notizia: staremo fermi a tempo indeterminato causa un investimento dalle parti di Scarlino. A questa sosta forzata ne seguono diverse altre, con un tratto percorso sul binario di destra, ed un lungo percorso con MV o comunque a velocità molto ridotta.
A Follonica fermata straordinaria per caricare i viaggiatori di un treno soppresso con il che il numero di persone a bordo è molto maggiore di quello dei posti a sedere.
La grande maggioranza dei viaggiatori scende a Spezia; poi a Sestri Levante si rallenta visibilmente e via sul binario di destra, il sinistro è interrotto per lavori, il binario unico si estende sino a S. Margherita (vabbè che dato l'orario molto notturno, per questo poco male).
Quindi a Chiavari si scende sul binario 1, con oltre tre ore di ritardo.
Nel frattempo ho rimontato in treno la bici pieghevole per cui posso andarmene immediatamente, non senza però notare che la sosta si prolunga anche qui pur con segnale di partenza a via libera-
Immagine

Vivalto
**
**
Messaggi: 8528
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7743 Messaggio da Vivalto » ven 21 dic 2018 10:41

E656 462 guasta a Giarre Riposto in testa all’IC Siracusa -> Roma Termini

Purtroppo e assurdamente Catania nn ha scorta (cosa che essendo nodo invece, dovrebbe avere. Indi attendono Lo di soccorso da siracusa o forse lo fondono con il secondo IC siracusa - roma

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 667
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7744 Messaggio da marzi » ven 21 dic 2018 11:39

Immaginetanta gioia per i notturni odierni. Anche il 237 Vienna - Ve se la passava maluccio con quasi un’ora di ritardo.
Sempre in treno, in tram o in pullman

100valli
*
*
Messaggi: 108
Iscritto il: lun 25 giu 2018 8:47

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7745 Messaggio da 100valli » ven 21 dic 2018 12:22

Ho letto di un deragliamento a Vienna Hbf.

Avatar utente
oirelav
**
**
Messaggi: 1200
Iscritto il: mar 19 dic 2006 23:34
Località: roma

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7746 Messaggio da oirelav » ven 21 dic 2018 12:31

del 295 stavo per scrivere la stessa cosa anche io...di solito lo vedo transitare a Orte..arrivato a Roma l'ho sentito annunciare con +300, ed era stamattina !!
Ieri sera era deragliato l'EC 159 a Vienna appena fuori dalla stazione, probabilmente il 295 e' rimasto coinvolto nella catena dei ritardi.

https://www.vienna.at/zug-am-wiener-hau ... rt/6040412

Avatar utente
domi76
**
**
Messaggi: 3505
Iscritto il: dom 29 ago 2004 22:35
Località: sicilia

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7747 Messaggio da domi76 » sab 22 dic 2018 13:24

22/12/2018
Il treno 727 da Roma T.ni (11:26) a Siracusa (22:45) dalle ore 11:26 è fermo a Roma Termini per un intervento tecnico ad una carrozza.


E meno male che siamo a Roma (il treno risultava tutto esaurito già da li), possibile che non se ne siano accorti in deposito? Già siamo a 2h, mah... :roll:

daucus
**
**
Messaggi: 8414
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7748 Messaggio da daucus » sab 22 dic 2018 18:34

Riguardo al ritardo del 295 ... ma non viene da monaco ? come mai non è stato fatto come in passato di fare proseguire separatamente le sezioni München e Wien ? o anche ÖBB è taccagna e non vuo l pagare due tracce (e relativi personale e macchine) ? preferisce rimborsare i viaggiatori da MÜnchen ?
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Etrusqo
**
**
Messaggi: 2431
Iscritto il: gio 09 ott 2008 11:03
Località: Toscana tutta

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7749 Messaggio da Etrusqo » dom 23 dic 2018 15:45

Oggi la sfortuna Domenicale è toccata ad un FrBianca RC-Roma:

Dom 23.12.2018
Oggi il treno 8872 da Reggio Calabria C.le (08:35) a Roma T.ni (15:04) è cancellato dalla stazione di Battipaglia alla stazione di Roma T.ni per un intervento tecnico al treno. I viaggiatori utilizzano il treno 1588 da Reggio Calabria C.le (09:25) a Milano C.le (00:10) fino a Napoli C.le, dove troveranno il proseguimento fino a Roma T.ni con il treno 9548 da Napoli C.le (15:00) a Milano C.le (19:40).

Un Asse frenato e rimasto così bloccato alla 5^ vettura dell'ETR470, rimasto vuoto a Battipaglia.
Stasera verrà recuperato e rientrerà a 60 Km/h da Battipaglia a Roma SLorenzo OMAV via linea Cassino.
TOSCANI interessati ai treni mi raccomando guardate qui, è sempre aggiornatissimo !!!.....:
http://www.regione.toscana.it/speciali/ ... treni-news

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9834
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7750 Messaggio da Alessandro99 » mer 26 dic 2018 21:36

Da Fs News:


Guasto all’infrastruttura sulla linea AV Roma - Napoli
Trenitalia ha disposto il rimborso integrale del biglietto ai viaggiatori maggiormente coinvolti

Roma, 26 dicembre 2018
Si è verificato oggi pomeriggio un problema alla circolazione ferroviaria sulla linea ad Alta Velocità Roma - Napoli per un guasto all’infrastruttura nella tratta tra Cassino e Pignataro.
La Sala operativa di RFI, gestore dell’infrastruttura, ha immediatamente provveduto a instradare i treni che non è erano ancora partiti da Roma e Napoli sui percorsi alternativi via Formia e via Cassino con tempi di viaggio allungati fino a 90 minuti. Intanto le squadre tecniche di RFI, composte da oltre 20 persone, hanno raggiunto il tratto di linea interessato per ripristinare l’efficienza dell’infrastruttura, ripristino previsto alle 21 per un binario e entro le 22 su entrambi.
Cinque Frecce AV sono rimaste temporaneamente bloccate lungo la linea AV e sono state fatti tornare nelle stazioni di Napoli Centrale e Roma Termini per essere successivamente inoltrate sui percorsi alternativi via Formia e Cassino.
Trenitalia ha potenziato i servizi di assistenza nelle stazioni interessate dell’intera rete AV, con l’impegno di oltre 40 persone e la distribuzione di oltre 600 kit di conforto, ha istituito servizi navetta con tre bus tra Napoli Afragola e Napoli Centrale, e informato le persone in viaggio anche tramite messaggi sms, ne sono stati inoltrati 3.800, e sui canali social.
Trenitalia ha disposto infine il rimborso integrale del biglietto ai viaggiatori delle Frecce il cui ritardo ha superato le tre ore.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4939
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7751 Messaggio da RegioAV » mer 26 dic 2018 21:39

Ennesima debacle.

Situazione ormai decisamente fuori controllo.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7752 Messaggio da daprisse » mer 26 dic 2018 21:55

daucus ha scritto:
sab 22 dic 2018 18:34
Riguardo al ritardo del 295 ... ma non viene da monaco ? come mai non è stato fatto come in passato di fare proseguire separatamente le sezioni München e Wien ? o anche ÖBB è taccagna e non vuo l pagare due tracce (e relativi personale e macchine) ? preferisce rimborsare i viaggiatori da MÜnchen ?
Il 40233 (la sezione Vienna-Villach del 295) è partito da Vienna con circa 6 ore di ritardo ed è arrivato a Villach con +336 mentre il 294 Monaco-Roma invece è arrivato a Villach con +17. Purtroppo è più facile rimborsare che far proseguire separatamente i due treni e così in Austria (rispetto alla Svizzera) nel 99% dei casi preferiscono rimborsare.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5542
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7753 Messaggio da gbelogi » gio 27 dic 2018 10:53

Ha ragione RegioAV, la situazione è fuori controllo, la manutenzione non è adeguata.
La filosofia a quanto pare è quella del "fin che non si rompe non si ripara".

Festeggia Alitalia che si riprenderà quote di mercato. Direi che è un gomplotto.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5472
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7754 Messaggio da sandro.raso » gio 27 dic 2018 20:34

Mi arriverà il rimborso integrale per il ritardo di oltre 3 ore per il Roma - Chiavari dell'altra settimana?
Ne dubito, comunque vedremo.
Immagine

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9834
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7755 Messaggio da Alessandro99 » gio 27 dic 2018 22:57

Il bonus lo potevi richiedere già passate 24h, o direttamente dall’area clienti mediante “richiedi indennizzo” o in biglietteria

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti