Topic dei ritardi dal 20/10/2011

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38884
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7696 Messaggio da E412 » mer 10 ott 2018 17:31

Che prevedono, ma non garantiscono, che il ritardo sarà di 10 minuti; potrebbe aumentare, e quasi sicuramente lo farà, perché 9 su 10 prevedono sbagliato, hanno la sfera di cristallo discount.
E' lo stesso motivo per cui non prevedono fermate intermedie tra due località in servizio no-stop. Quando ero piccolo io semplicemente le fermate intermedie non si effettuavano, ma siamo nell'era nel 'non si sa mai' e quindi meglio restare sull'ipotetico.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9794
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7697 Messaggio da Alessandro99 » gio 11 ott 2018 12:36

Cosa significa la parola previsto in italiano? Che è prevedibile un ritardo di 10 minuti se va bene, possono diventare 15,20,25 vediamo un po’

daucus
**
**
Messaggi: 8236
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7698 Messaggio da daucus » gio 11 ott 2018 12:48

AJluk ha scritto:
mer 10 ott 2018 16:46
Tuttavia ultimamente è spesso presente su annunci di diversi ritardi tant'è che pochi giorni fa aspettando un FB è stato annunciato "con un ritardo previsto di 10 minuti per preparazione treno in partenza", ma che senso ha l'utilizzo di questa parola???
Nel senso che quel treno probabilmente è partito dalla stazione precedente con circa 10 minuti di ritardo per la causa annunciata o qualsivolgia altro motivo. E quindi prevedono che mantenga tale ritardo. Non può essere fatto un annuncio "con un ritardo di 10 minuti" in quanto se putacaso il treno riesce a recuperare e arriva con soli 8 minuti, ha pochi viaggiatori da scaricare, il CT da il via con 7'di ritardo ... quelli che sono andati al bar confidando nei dieci minuti che fanno ?
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38884
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7699 Messaggio da E412 » gio 11 ott 2018 13:04

Si attaccano, e quasi nessuno va al bar con il treno con +10'.
E comunque non si applicherebbe al ritardo nella preparazione. :wink:

In ogni caso, è una forma di tutela.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

AJluk
*
*
Messaggi: 216
Iscritto il: mar 16 feb 2016 20:48

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7700 Messaggio da AJluk » gio 11 ott 2018 15:46

Per come l'avevo iniziato a sentire tempo fa, in occasione di lavori programmati, io l'avevo sempre inteso come, "da scheda oraria già era previsto che quel treno potesse avere quel ritardo ed oggi ci arriverà" infatti prima i ritardi classici erano annunciati come tali punto e basta. Ora mi è chiara l'accezione che si vuol dare alla frase, grazie delle risposte.

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9794
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7701 Messaggio da Alessandro99 » gio 18 ott 2018 12:58

Nodo di Napoli: manifestanti sui binari a Napoli Centrale, dalle 11.05 circolazione rallentata
Napoli, 18 ottobre 2018
Dalle 11.05 traffico ferroviario rallentato nel Nodo di Napoli per la presenza di manifestanti sui binari, estranei al Gruppo FS Italiane, nella stazione di Napoli Centrale.
I treni registrano ritardi fino a 90 minuti.
Interessati i convogli in viaggio sulla linee AV Roma – Napoli, Roma - Napoli (via Formia), Roma - Napoli (via Cassino).

In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario.

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9794
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7702 Messaggio da Alessandro99 » gio 18 ott 2018 13:50

Napoli Centrale, riprende la circolazione ferroviaria dopo occupazione binari da manifestanti - Aggiornamento ore 13.25
Napoli, 18 ottobre 2018
Aggiornamento ore 13.25
Alle 13.15 la Polizia Ferroviaria ha dato il nulla osta per la ripresa circolazione ferroviaria nella stazione Napoli Centrale, dopo la liberazione dei binari da parte dei manifestanti che li avevano occupati alle 11.05 e i controlli tecnici all’infrastruttura ferroviaria.
Il traffico ferroviario sta gradualmente riprendendo.
Trenitalia sta continuando a fornire assistenza ai viaggiatori in sosta nelle stazioni Napoli Centrale e Roma Termini. Attivo il numero verde 800.892021 per maggiori informazioni.
Aggiornamento ore 13
Per l’occupazione dei binari nella stazione Napoli Centrale da parte di manifestanti estranei al Gruppo FS Italiane, il traffico ferroviario da e per Napoli è fortemente rallentato.
I treni regionali con destinazione Napoli Centrale sono stati fermati nelle stazioni del Nodo.
Le partenze e gli arrivi dei treni AV sono al momento sospesi, con ripercussioni anche sulle partenze da Roma sia verso Nord sia verso Sud, con deviazioni e limitazioni di percorso a Caserta e Aversa. Altri convogli AV con destinazione Napoli Centrale sono stati fermati a Napoli Afragola mentre quelli con destinazione Salerno hanno saltato la fermata del Capoluogo partenopeo. I treni Intercity stanno effettuando fermata nella stazione sotterranea di Napoli Piazza Garibaldi.
Trenitalia sta fornendo assistenza ai viaggiatori in sosta nelle stazioni Napoli Centrale e Roma Termini ed è stato attivato il numero verde 800.892021 per fornire maggiori informazioni.
Ore 11.05
Dalle 11.05 traffico ferroviario rallentato nel Nodo di Napoli per la presenza di manifestanti sui binari, estranei al Gruppo FS Italiane, nella stazione di Napoli Centrale.
I treni registrano ritardi fino a 90 minuti.
Interessati i convogli in viaggio sulla linee AV Roma – Napoli, Roma - Napoli (via Formia), Roma - Napoli (via Cassino).

In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario.

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 69
Iscritto il: ven 12 ago 2016 18:42

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7703 Messaggio da hero96 » ven 26 ott 2018 22:13

Che è successo oggi al 705?? Fermi quasi 2 ore a Caserta!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38884
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7704 Messaggio da E412 » lun 29 ott 2018 17:07

Milano-Brescia storica (già martoriata da soppressioni e ritardi Trenord per ragioni indipendenti) alle prese con un ostacolo sui binari nei pressi di Ospitaletto.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9794
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7705 Messaggio da Alessandro99 » lun 29 ott 2018 18:50

Maltempo Lazio, situazione circolazione: Aggiornamento ore 17.20
Roma, 29 ottobre 2018

Aggiornamento ore 17.40
Linea FL7, Roma - Formia: traffico rallentato fino a 30 minuti fra Sezze Romano e Priverno Fossanova per danni dovuti al maltempo.

Linee FL1, Orte - Fiumicino Areoporto, FL5, Roma - Civitavecchia e Leonardo Express: riprogrammazione del servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e ritardi fino a 60 minuti per un guasto agli appparati di circolazione della stazione di Roma Tuscolana, provocato dal maltempo.

Aggiornamento ore 17.20
Linea FL2, Roma – Tivoli: circolazione riattivata fra Lunghezzza e Bagni di Tivoli.

Aggiornamento ore 16
Linea FL2, Roma – Tivoli: di nuovo interrotto il traffico ferroviario fra Lunghezzza e Bagni di Tivoli per la presenza di un albero lungo la sede ferroviaria.
In corso l'intervento dei tecnici di RFI.
Aggiornamento ore 15

Linea FL4, Ciampino – Velletri/Frascati: circolazione riattivata fra Frascati e Ciampino.

Aggiornamento ore 14
Linea FL1, Roma – Fiumicino Aeroporto: traffico in graduale ripresa dopo la rimozione di una lamiera, trasportata dal forte vento, lungo i binari a Magliana.

Linea FL2, Roma – Tivoli: circolazione riattivata fra Marcellina e Guidonia.

Linea FL4, Ciampino – Velletri/Frascati: traffico riattivato fra Cecchina e Velletri. Permane la sospensione fra Frascati e Ciampino. Prosegue l'intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per rimuovere l'albero e ripristinare le normali condizioni di circolazione.

Ore 13
Linea FL1, Roma – Fiumicino Aeroporto: dalle 12.20 traffico rallentato fino a 30 minuti per la presenza di una lamiera sulla sede ferroviaria a Magliana trasportata dal forte vento.

Linea FL2, Roma – Tivoli: traffico sospeso per la presenza di alberi sui binari a causa del maltempo.

Linea FL4, Ciampino – Velletri/Frascati: traffico sospeso per la presenza di alberi sui binari a causa del maltempo.
In corso l’intervento dei tecnici di RFI.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38884
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7706 Messaggio da E412 » lun 29 ott 2018 21:11

Milano Brescia ancora chiusa

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14532
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7707 Messaggio da quattroe28 » lun 29 ott 2018 21:21

alberi o altro materiale sui binari cn rottura della linea aerea?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9794
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7708 Messaggio da Alessandro99 » mar 30 ott 2018 0:34

Maltempo Campania, nodo di Caserta: forti scariche atmosferiche, circolazione sospesa - Aggiornamento ore 21
Napoli, 29 ottobre 2018

Aggiornamento ore 21
Per l’impossibilità di percorrere la linea ferroviaria Caserta – Foggia, a causa dell'intenso fumo e vincolo da parte dei Vigili del Fuoco, dovuta all’incendio di cavi colpiti da un fulmine, RFI e Trenitalia hanno predisposto il ritorno del treno Frecciargento 8319 (Roma – Foggia) a Roma, del treno Freciargento 8323 (Roma – Lecce) a Roma, e del treno Frecciargento 8326 (Lecce –Roma) a Lecce.
I viaggiatori del treno Intercity 704, fermo a Benevento, proseguiranno il viaggio con autobus.
E’ invece cancellato il treno Frecciargento 8325 Roma – Bari, in partenza da Roma.
Domani mattina saranno cancellati in partenza i treni Frecciargento 8300 (Roma – Foggia) delle ore 5.00, e il treno Frecciargento 8348 (Bari – Roma) delle ore 6.24.
Regolare invece il treno Frecciargento 8302 (Lecce – Roma) in partenza alle ore 5.50.
Per il servizio regionale sono stati attivati servizi spola con autobus fra Cancello e Caserta per garantire la mobilità verso Napoli e verso Salerno.
Attualmente sono al lavoro 30 tecnici di RFI a Caserta, mentre è stata potenziata l’assistenza ai clienti del servizio regionale con 21 operatori a Roma Termini e 20 a Caserta, per il servizio a lunga percorrenza sono 30 gli operatori a disposizione nelle stazioni di Roma Termini, Bari e Lecce.

Aggiornamento ore 18.30
Attivato da Trenitalia un servizio con autobus fra Cancello ed Acerra e fra Caserta e Frasso.

Ore 17.10
Per le forti scariche atmosferiche in atto sulla zona il traffico ferroviario nel Nodo di Caserta è sospeso dalle 17.10.
I treni regionali vengono attestati nelle stazioni di Cancello ed Acerra e fra le due località Trenitalia ha richiesto un servizio sostitutivo con autobus.
I convogli a lunga percorrenza percorrenza registrano ritardi fino a 60 minuti.
In corso l'intervento dei tecnici di RFI e dei Vigili del Fuoco.

Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1172
Iscritto il: dom 28 ago 2011 16:14

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7709 Messaggio da MedieDistanze » mar 30 ott 2018 8:19

35518 arrivato ora a Brignole con +658. Record?
Formalmente soppresso a Brignole, ma starebbe ancora viaggiando verso ponente. Ora è a Sampierdarena.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38884
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7710 Messaggio da E412 » mar 30 ott 2018 11:22

quattroe28 ha scritto:
lun 29 ott 2018 21:21
alberi o altro materiale sui binari cn rottura della linea aerea?
Linea aerea sostanzialmente e miracolosamente intonsa, ma è successo un po' di tutto.
Il 10913 ha centrato un albero in sagoma, fortunatamente senza danni significativi per gli occupanti. E' poi riuscito a raggiungere Brescia. Ma ci sono stati problemi anche problemi sparsi per oggetti sui binari, oltre agli immancabili guasti agli apparati.
Casini anche sulla Treviglio-Bergamo e sulla Rovato-Bergamo, anche se meno duraturi.
Il dispari è stato riaperto intorno alle 22:30, ma per almeno 7 ore non ci sono stati treni regionali tra Milano, Brescia e Verona tranne il mio (partito in orario, è quello che ci ha fregati) e il 10921.
La questione è stata ovviamente e come al solito gestita molto molto male a livello organizzativo e comunicativo, ma pazienza.

Da segnalare l'intrigante spettacolo pirotecnico di una 582 alle prese con dei rami a guisa di corona d'alloro :lol:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti