Topic dei ritardi dal 20/10/2011

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
ETR610
*
*
Messaggi: 505
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7651 Messaggio da ETR610 » mar 28 ago 2018 21:56

Il 21 Agosto il treno 35637 (Intercity Roma-Palermo/Siracusa) arriva in perfetto orario a Villa San Giovanni, poi però deve attendere il corrispondente Palermo/Siracusa - Roma, imbarcato sulla nave Messina e che viaggia con 35 minuti di ritardo. Con una unica nave in servizio sullo stretto, attendiamo quindi l'arrivo del Palermo/Siracusa - Roma e veniamo imbarcati con oltre 40 minuti di ritardo. La sezione per Siracusa (IC 721) giunge poi a Catania con 47 minuti di ritardo (non so a Siracusa, ma immagino non abbia guadagnato nulla). Vettura n°2 di prima classe che anziché una IC 270 come da programma (quando ho prenotato il layout era della vettura a salone) è una tipo Z non ristrutturata in pessime condizioni (tutte le prese di corrente divelte e sedili luridi).

Avatar utente
domi76
**
**
Messaggi: 3494
Iscritto il: dom 29 ago 2004 22:35
Località: sicilia

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7652 Messaggio da domi76 » mar 28 ago 2018 23:00

Se i treni della LP arrivano in Sicilia con un pò di ritardo, inizia una vera odissea. Sono capaci di farli lievitare anche di 1h lasciandoli marcire decine e decine di minuti in stazione per incroci assurdi; conosco perfettamente la Messina - Siracusa ed alcune soste (controllando anche i regionali) non le capisco proprio. Raramente gli danno precedenza.

ETR610
*
*
Messaggi: 505
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7653 Messaggio da ETR610 » mar 28 ago 2018 23:51

Esatto, proprio così. Come ho sentito che il treno da Palermo/Siracusa a Roma era in ritardo e non vedendo la Messina negli invasi a Villa San Giovanni, mi sono messo l'anima in pace :cry: Ho fatto che scendere e sedermi su una panchina della stazione, visto che a bordo senza AC faceva pure caldo.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38931
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7654 Messaggio da E412 » mer 29 ago 2018 10:33

Perchè ovviamente si sono portati via subito la macchina :wall: :wall:
Ma niente paura, è capitato anche di traghettare in orario, arrivare a Villa in anticipo, e siccome questo non è previsto è toccato attendere che la macchina (da sola) arrivasse da Reggio 15' prima della partenza. Fortunatamente era mezzanotte e fuori non si stava male... :twisted:
Almeno a bordo vi hanno allacciato?

Sulla Messina-Palermo di solito incroci e precedenze sono abbastanza ad cazzum in caso di ritardo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ETR610
*
*
Messaggi: 505
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7655 Messaggio da ETR610 » mer 29 ago 2018 19:25

E412 ha scritto:
mer 29 ago 2018 10:33
.....
Almeno a bordo vi hanno allacciato?

....
Non lo so, io sono sceso dal treno e sono andato sul ponte. Siccome ero arrivato a Villa San Giovanni con un Frecciargento, la prossima prendo un traghetto a piedi e poi un regionale da Messina, faccio prima.

fabribo
**
**
Messaggi: 2381
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7656 Messaggio da fabribo » mer 29 ago 2018 20:02

Da Viaggiatreno:

"La circolazione è interrotta tra le stazioni di Chiasso e di Torrazza (linea Torino/Novara )"

... :roll:

Anche la v mancante è rimasta bloccata per interruzione linea dalla tastiera..

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7657 Messaggio da TEE68 » gio 30 ago 2018 11:59

Chi si è piantato?
Fino a poco fa tutti gli AV dal nord arrivavano a Roma con 30' o più di ritardo.

Avatar utente
des_esseintes
*
*
Messaggi: 791
Iscritto il: mar 21 apr 2009 12:28

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7658 Messaggio da des_esseintes » ven 31 ago 2018 21:52

Calvario per il 518 (Roma Ventimiglia) quest’oggi. Ora, su Viaggiatreno, risulta cancellato a Follonica. Avvistato a Campiglia verso le 20.00, con il personale affaccendato intorno alla porta di una carrozza. Ritardo contagiato anche allo sfortunato regionale 2344 che lo seguiva, fatto comunque passare avanti per l’appunto a Campiglia.
… prendono ogni giorno l’accelerato fra Follonica e il paese mio, li vedrete salutare dal finestrino casellanti e capistazione, preoccuparsi se a Giuncarico non sale, come ogni mattina, il Marraccini, ... (“La vita agra” - L. Bianciardi)

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17267
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7659 Messaggio da etna805 » dom 09 set 2018 20:24

E412 ha scritto:
mer 29 ago 2018 10:33
Perché ovviamente si sono portati via subito la macchina :wall: :wall:
Che va vuota a Reggio Calabria Centrale a fare la muffa in attesa di qualche servizio successivo, credo e spero un IC Reggio Calabria-Roma che giustificherebbe l'invio ::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17267
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7660 Messaggio da etna805 » dom 09 set 2018 20:26

E412 ha scritto:
mer 29 ago 2018 10:33
Ma niente paura, è capitato anche di traghettare in orario, arrivare a Villa in anticipo, e siccome questo non è previsto è toccato attendere che la macchina (da sola) arrivasse da Reggio 15' prima della partenza. Fortunatamente era mezzanotte e fuori non si stava male... :twisted:
Capita anche di arrivare a Villa S. Giovanni con 45 minuti di anticipo intorno alle 4 di mattina e restare in cuccetta senza aria condizionata perché oltre a mandare via la loco bloccano anche le porte pochi minuti dopo l'arrivo :wall:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14538
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7661 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 0:18

Da "Toscana Notizie"

Frecciarossa bloccato a Settebagni, Rossi: “Servono procedure adeguate. Occorre far meglio”

ROMA - “Cinque ore e quaranta minuti fermi a pochi chilometri da Roma su un treno Frecciarossa ‘doppio’. Poi, alle nove e un quarto di sera, siamo ripartiti su un altro treno su cui siamo trasbordati”.

C’era anche il presidente della Toscana Enrico Rossi tra i ‘prigionieri’ del treno che poco dopo le tre e mezzo del pomeriggio, partito da quindici minuti, si è fermato per un guasto alla linea a Capena, su una massicciata in aperta campagna vicino a Settebagni diretto verso Firenze e Torino. Sedici vetture e oltre novecento passeggeri. Era stato inviato un locomotore per provare a rimorchiare il convoglio. Dopo tre ore si è concluso che era impossibile.

“Viene da chiedersi - dice Rossi e lo scrive in un post su facebook- perché se questa doveva essere la soluzione non sia stata subito adottata. L’impressione è che manchi una procedura e un piano preciso per la gestione di queste situazioni”. “Vi lascio immaginare – prosegue Rossi - le scene di panico, i commenti dei viaggiatori italiani e di quelli stranieri”. Passate tre ore, con scarse e contradditorie informazioni, senza aria condizionata, qualcuno si è fatto prendere dall’isterismo. Una coppia di giapponesi l’ha presa con filosofia mettendosi a costruire origami di tutte le forme.

“Mi chiedo – sottolinea Rossi - se l’autorità di regolazione dei trasporti abbia il compito e sia in grado di fare un’indagine su quello che è successo, di individuarne le cause e di imporre rimedi e protocolli più efficienti. Si tratta di imparare dagli errori e di adottare procedure che garantiscano di più gli utenti”. “Chiedo – conclude Rossi - che il ministro Toninelli si interessi al caso e prenda subito un’iniziativa”.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
e656
**
**
Messaggi: 3876
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:39
Località: Roma

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7662 Messaggio da e656 » lun 10 set 2018 16:19

ma sbaglio o cominciano ad essere un po troppo frequenti i malfunzionamenti nella prima tratta di DD aperta nel 1977 ? Sarà un caso ? ::-?:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38931
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7663 Messaggio da E412 » lun 10 set 2018 16:31

Beh, è parecchio sfruttata e soffre anche di uno scellerato snellimento infrastrutturale.
Qualche domandina sui processi manutentivi di RFI sarebbe comunque lecita, fermo restando che in questo caso la causa scatenante non è chiara (colpa della ldc o del treno?)

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

pietrotico
**
**
Messaggi: 6433
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7664 Messaggio da pietrotico » lun 10 set 2018 16:51

Ma, io mi domanderei anche se non sia il caso di investire in qualche macchina diesel un po' più potente. Non è difficile, in giro c'è parecchio (gravita, Maxima, ecc. ecc.).... I 445 ormai sono oltre all'ammazza caffè......

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38931
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Topic dei ritardi dal 20/10/2011

#7665 Messaggio da E412 » lun 10 set 2018 17:18

In teoria per i soccorsi in linea dovrebbero usare le G2000. Non ricordo in quale versione, ma in ogni caso non dovrebbero essere proprio scarse a livello di cavalleria.
Il problema, secondo me, è che con buona pace dei rigorosissimi protocolli di sicurezza di cui parlano, delle esercitazioni pratiche decenti non le hanno mai fatte. E quando succede qualcosa in linea, in condizioni quasi sempre peggiori di quelle teoriche, non sono capaci di venirne fuori. Il rateo di fallimento nei soccorsi in linea è, senza mezzi termini, allarmante, ma bisogna vedere se hanno capito dov'è il problema. :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti