Neve e Disorganizzazione...

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2877
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#346 Messaggio da Carlosanit » ven 21 gen 2011 18:04

Come già scritto, magari hanno aspettato troppo ad accenderle.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#347 Messaggio da paolo656 » ven 21 gen 2011 18:47

DueDiPicche: interessante....allora la mia impressione non e' sbagliata...probabilmente gli impianti grossi sono attrezzati con sistemi ad aria compressa (ricordiamo che a -40 non e' facile tenere caldo un binario) e tra le piccole qualcuno uso i portatili. Da ricordare che qui la manodopera ha un costo trascurabile e che gli addetti sono moltissimi.

Martedi provo a porre domande precise...

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17267
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#348 Messaggio da etna805 » dom 23 gen 2011 15:00

giancarlo656 ha scritto:
etna805 ha scritto:Quindi stanotte scendendo verso Roma col 1911 meglio attrezzarsi per ogni evenienza? :>:):
no
A dire il vero a tratti durante il viaggio notturno avevo come l'impressione che la marcia del treno non fosse del tutto stabilissima ::-?:

A proposito del 1911 venerdì sera (come anche per il 785) partenza da Milano Centrale annunciata con +20 (effettiva +45) per il 1911 e +40 per il 785 per problemi agli scambi (il cuccettista ci ha poi detto che il problema non sarebbe stato a Milano Centrale ma a Tavazzano) ::-?:

Ieri sera invece probabili problemi agli scambi a Torino Porta Nuova ai binari 11-12 (da dove di solito partono i notturni) perché a parte il 791 che era piazzato sul binario 10 gli altri due notturni erano su binari insoliti (il 1943 sul 16 ed il 799 sul 6) ::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

volodinotte1945
**
**
Messaggi: 1760
Iscritto il: mer 11 mag 2005 13:53
Località: roma

Re: Neve e Disorganizzazione...

#349 Messaggio da volodinotte1945 » lun 24 gen 2011 8:07

il fine settimana è filato liscio, a termini sabato sul tabellone degli orari avevano messo la nota che a causa del meteo i treni AV avrebbero potuto riportare lievi ritardi.......
Roberto

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14537
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#350 Messaggio da quattroe28 » lun 24 gen 2011 8:47

lo dicevano anche venerdì
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#351 Messaggio da giancarlo656 » lun 24 gen 2011 11:17

non ci sono state precipitazioni nevose con accumulo sulle linee principali. Qualche fiocco sulla Roma - Firenze e tra Ancona e Foggia, ma niente di che, così come sulla Fi - Bo. i danni grossi li ha fatti su Marche, Abruzzo e Molise ma sopra i 2-300 m.
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17267
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#352 Messaggio da etna805 » lun 24 gen 2011 11:39

volodinotte1945 ha scritto:il fine settimana è filato liscio, a termini sabato sul tabellone degli orari avevano messo la nota che a causa del meteo i treni AV avrebbero potuto riportare lievi ritardi.......
Nell'attesa a Roma Termini sabato mattina mi è venuta la nausea a sentire quell'annuncio e poi quando arrivava un treno non specificavano mai (se era un treno con termine corsa a Termini) che treno fosse :wall:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#353 Messaggio da giancarlo656 » lun 24 gen 2011 11:54

normalità di Termini e di quei banditi chiamati RFI.
Una delle specialità di questi geni di professione è la comunicazione del binario di arrivo, fatta spesso con il treno che entre al binario (itinerario fatto da almeno 1-2 min) e la comunicazione del ritardo. Se il treno da viaggiatreno è con almeno 30 minuti di ritardo, al momentio dell'ora di arrivo ti piazzano 10 min di ritardo. Poi aumenta piano piano e di norma sottostimato.
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3592
Iscritto il: lun 07 lug 2008 17:38

Re: Neve e Disorganizzazione...

#354 Messaggio da 464trenitalia » dom 30 gen 2011 13:31

anche a centrale è uguale...
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Vivalto
**
**
Messaggi: 8353
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Neve e Disorganizzazione...

#355 Messaggio da Vivalto » dom 30 gen 2011 13:55

Sulla Bologna - Verona e sul nodo di bologna, ci sono circa 3/4 cm di neve che non è attaccata nelle zone asfaltate o sui binari, indi i disagi sono nulli. Ci sono 2/3°C.
Qualsiasi additamento di "avverse condizioni meteo" sono assolutamente false. Non c'è nessuna avversa condizione meteo. Non c'è neanche bisogno degli sparti neve e degli spargi sale. TUTTI gli scambi sono puliti per quei pochi treni che stanno circolando.

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5544
Iscritto il: ven 26 dic 2003 22:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#356 Messaggio da TkMatt » dom 30 gen 2011 15:24

però tra bologna e melegnano di neve ce n'è e non so quanto sia compatta. i treni transitano alzando un polverone allucinante

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15329
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Neve e Disorganizzazione...

#357 Messaggio da Tz » dom 30 gen 2011 18:40

Andassero un po' più piano ! Mah !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
DueDiPicche
**
**
Messaggi: 1384
Iscritto il: mar 25 mar 2008 23:04
Località: Pavia
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#358 Messaggio da DueDiPicche » dom 30 gen 2011 18:56

hanno le gomme da neve ......sono autorizzati a correre....
Libera la mente prima che lei si liberi di te!!
Tutti i viaggi, anche quelli più lunghi, cominciano con un passo

Il mondo è bello perché è aVARIatO

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14537
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Neve e Disorganizzazione...

#359 Messaggio da quattroe28 » lun 31 gen 2011 21:31

La Regione Toscana si attrezza per far fronte alle future emergenze neve. Dopo la vicenda del 17 e 18 dicembre scorsi la giunta ha deciso di intervenire con due provvedimenti mirati: un investimento straordinario da 1.250.000 euro a lle aziende di trasporto pubblico per l'acquisto di gomme termiche e la garanzia da parte delle Province dell'attivazione di Piani neve sulle strade regionionali da loro gestite.

"Avevamo promesso ai cittadini - spiega l'assessore ai trasporti della Regione Toscana Luca Ceccobao - che il trasporto pubblico toscano, ed in generale la viabilità regionale non si sarebbero più fatti trovare impreparati davanti ad un evento atmosferico come quello del dicembre scorso. Le due delibere di oggi vanno in questa direzione: da un lato abbiamo deciso un investimento straordinario per dotare gli autobus delle attrezzature necessarie in caso di neve, come gomme termiche e catene. Al tempo stesso chiediamo alle Province di organizzare 'Piani neve' mirati da far scattare in caso di necessità per reagire con prontezza".

Insieme alla consueta manuetanzione delle strade per la quale la giunta toscana ha trasferito oggi 12 milioni di euro alle dieci Provinc e, queste d'ora in poi dovranno garantire anche di approntare un Piano neve da presentare ogni anno. Si tratterà di prevedere una serie di azioni coordinate in grado di fronteggiare l'eventuale emergenza sulle strade regionali del proprio territorio.

Il milione e 250mila euro di contributo straordinario per le aziende di trasporto pubblico locale permetterà a queste di organizzarsi prevedendo un servizio in caso di precipitazioni nevose e dotando quindi i propri autobus di gomme termiche (o che possano dimostrare di averlo fatto dall'aprile 2009 ad oggi). Il contributo massimo previsto per l'acquisto delle gomme termiche è di 400 euro per ciascun autobus.

Si dovrà prevedere che gli autobus siano preriscaldati e dotati di gomme termiche o catene, che autisti e montatori di officina abbiano turni 'speciali', cioè turni già stabiliti che scattano automaticamente con i primi fiochi, che ogni anno venga fatta una simulazione per verificare l'efficienza del sistema e non rischiare 'cortocircuiti' nei giorni di effettiva emergenza. Saranno infine individuati all'interno delle aziende due responsabili, uno per l'attuazione del piano ed uno per le simulazioni annuali.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

qalimero
**
**
Messaggi: 6962
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Neve e Disorganizzazione...

#360 Messaggio da qalimero » mer 02 feb 2011 16:46

Eh si è visto mercoledì come si sono mossi bene subito in Provincia.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti