Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Vivalto
**
**
Messaggi: 8256
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2086 Messaggio da Vivalto » lun 29 gen 2018 10:13

Cavolo, se avessi saputo in tempo lo avrei intercettato lungo la Bo-Vr! Cme il Milano - Munchen se lo mandano via Verona - Poggiorusco - Bologna - Milano, ha una traccia così XXXXL che capace che arriva in orario!

delmo 349
**
**
Messaggi: 4029
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2087 Messaggio da delmo 349 » lun 29 gen 2018 11:55

paginata intera sulla stampa ed. savona dedicata a questo treno con la richiesta allo studio da parte delle associazioni di categoria turistiche della provincia per chiedere la fermata ad albenga o alassio dove già il treno ferma per incrocio :lol:

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15038
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2088 Messaggio da Tz » lun 29 gen 2018 13:18

Ma il treno è mica di TPL Liguria... :mrgreen: E' RZD e occorre stabilire se ai russi può interessare andare li... :wink:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2089 Messaggio da fab » lun 29 gen 2018 14:13

delmo 349 ha scritto:
lun 29 gen 2018 11:55
paginata intera sulla stampa ed. savona dedicata a questo treno con la richiesta allo studio da parte delle associazioni di categoria turistiche della provincia per chiedere la fermata ad albenga o alassio dove già il treno ferma per incrocio :lol:
A chi la chiedono? ::-?:

Hanno almeno capito chi lo organizza, oppure è la solita richiesta "alle ferrovie"?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Astro
**
**
Messaggi: 1050
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2090 Messaggio da Astro » lun 29 gen 2018 14:27

http://www.lastampa.it/2018/01/29/edizi ... agina.html
La Stampa ha scritto:C'è un treno che, una volta la settimana, parte da Mosca e raggiunge Nizza. In Liguria ferma solo a Genova, Sanremo, Bordighera e Ventimiglia per poi sconfinare in Costa Azzurra. L’Unione provinciale albergatori chiederà all’agenzia moscovita che si occupa del viaggio intercontinentale di far sostare il treno anche nella Riviera delle Palme. «Non è prevista invece alcuna fermata in territorio savonese – sottolinea a questo proposito Carlo Scrivano, direttore dell’Upa – Superare una provincia ricca di storia, di cultura e tradizioni e con strutture ricettive di livello è un paradosso. Potrebbe essere una meta interessante per i viaggiatori moscoviti. Per questo motivo ci attiveremo con le agenzie russe per fare in modo che il treno possa sostare anche ad Albenga che è baricentrica oppure su Alassio laddove vi fosse una preferenza per una località conosciuta in tutto il mondo». Da otto anni il viaggio «Mosca-Nizza» è programmato una volta la settimana. E quella rotta piace molto ai turisti dell’Est. Basti pensare che alla fine del 2016 ha segnato un 20% in più di passeggeri. E c’è una ragione: i russi preferiscono questo viaggio al cielo. Viaggiano su rotaia per la paura degli attentati sia in volo che negli aeroporti. Un convoglio composto da vetture nuove e di grande comfort dove per due giorni i viaggiatori possono stare comodi, mangiare e rilassarsi nei vagoni.
Intercontinentale? Tra Mosca e gli Urali (confine convenzionale tra Asia ed Europa) ci sono 1400 km...

Vivalto
**
**
Messaggi: 8256
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2091 Messaggio da Vivalto » lun 29 gen 2018 14:36

Alcune considerazioni:

1) La trazione da Brennero a Nice Ville potrebbe effettuarla THELLO, al fine di avere un'unica IF per il tratto Italo-Francese
2) Potrebbero aumentare a 3 le partenze settimanali continue e 1 periodica con 4 differenti itinerari in Italia

Da moska il GIO partenza per Nice VIlle, il SAB, partenza per VENEZIA SL, IL LUN partenza per FIRENZE SMN, il VEN dal 1/6 al 31/09 per ANCONA.
DA NICE VILLE partenza il SAB, DA VENEZIA SL il LUN, da FIRENZE SMN il MER, da ANCONA dal 1/6 al 31/9 DOM

Per tutte e 4 le coppie l'itinerario non cambia sino a VERONA PORTA NUOVA. In questo modo si continua a servire il bacino di Budapest e WIEN. Sarebbe opportuno che RZD sviluppasse non sono il traffico RUS->ITA, ma anche quello ITA->RUS

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2092 Messaggio da fab » lun 29 gen 2018 14:40

Astro ha scritto:
lun 29 gen 2018 14:27
http://www.lastampa.it/2018/01/29/edizi ... agina.html
La Stampa ha scritto:C'è un treno che, una volta la settimana, parte da Mosca e raggiunge Nizza. In Liguria ferma solo a Genova, Sanremo, Bordighera e Ventimiglia per poi sconfinare in Costa Azzurra. L’Unione provinciale albergatori chiederà all’agenzia moscovita che si occupa del viaggio intercontinentale di far sostare il treno anche nella Riviera delle Palme. «Non è prevista invece alcuna fermata in territorio savonese – sottolinea a questo proposito Carlo Scrivano, direttore dell’Upa – Superare una provincia ricca di storia, di cultura e tradizioni e con strutture ricettive di livello è un paradosso. Potrebbe essere una meta interessante per i viaggiatori moscoviti. Per questo motivo ci attiveremo con le agenzie russe per fare in modo che il treno possa sostare anche ad Albenga che è baricentrica oppure su Alassio laddove vi fosse una preferenza per una località conosciuta in tutto il mondo». Da otto anni il viaggio «Mosca-Nizza» è programmato una volta la settimana. E quella rotta piace molto ai turisti dell’Est. Basti pensare che alla fine del 2016 ha segnato un 20% in più di passeggeri. E c’è una ragione: i russi preferiscono questo viaggio al cielo. Viaggiano su rotaia per la paura degli attentati sia in volo che negli aeroporti. Un convoglio composto da vetture nuove e di grande comfort dove per due giorni i viaggiatori possono stare comodi, mangiare e rilassarsi nei vagoni.
Intercontinentale? Tra Mosca e gli Urali (confine convenzionale tra Asia ed Europa) ci sono 1400 km...
Vi dirò, che pensavo molto peggio.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

delmo 349
**
**
Messaggi: 4029
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2093 Messaggio da delmo 349 » lun 29 gen 2018 15:23

anche senza pensare a quattro itinerari, mi piacerebbe molto l'idea di due itinerari: uno quello esistente cui aggiungere le fermate a Desenzano e Alassio, l'altro nuovo su Ancona via Tarvisio-Cervignano-Venezia-Ravenna-Rimini così da collegare tutte le località dell'alto adriatico da Lignano alle Marche notoriamente interessate da un forte flusso turistico dalla Russia. per Firenze e Roma avrebbero tutte le frecce che vogliono a Verona o Venezia.
buon viaggio Marco!
O caminho de ferro foi uma revoluçao. se todas fossem assim..
"..scigùa de noette u trenu, respìa tra i scoeggi u mà.." (fischia di notte il treno/respira tra gli scogli il mare)

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2174
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2094 Messaggio da spiff » lun 29 gen 2018 15:30

fab ha scritto:
lun 29 gen 2018 14:40
Astro ha scritto:
lun 29 gen 2018 14:27
http://www.lastampa.it/2018/01/29/edizi ... agina.html

Intercontinentale? Tra Mosca e gli Urali (confine convenzionale tra Asia ed Europa) ci sono 1400 km...
Vi dirò, che pensavo molto peggio.
sì ma che i russi viaggino in treno per paura di attentati in aeroporto o sull'aereo mi sembra una belinata...

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2095 Messaggio da paolo656 » lun 29 gen 2018 15:38

1-non è una "agenzia" che organizza il treno ma RZD direttamente;

2-l'autore si è del tutto inventato che i Russi hanno paura degli attentati. La scelta è legata al fatto che ritengono il viaggio parte della vacanza, infatti pretendono il treno diretto e comodo, per usarlo. E, abituati da sempre, ritengono il viaggio in treno comunque migliore di un qualsiasi viaggio in aereo. Ovviamente in treno viaggia chi può permetterselo, su questa tratta. Internamente le considerazioni in parte possono essere riviste, dato che un viaggio in vettura aperta da 56 posti orizzontali costa certamente meno di un volo e raggiunge qualsiasi destinazione, a differenza degli aerei.

Quel che mi stupisce è la farcitura di un articolo. Possibile che si inventino le considerazioni? sì.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2096 Messaggio da fab » lun 29 gen 2018 16:21

Tutto il resto però mi sembra azzeccato, e il fatto che il presidente dell'associazione di categoria non abbia indirizzato la missiva a Trenitalia come mi sarei aspettato mi sembra già un buon primo passo.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

elleci
**
**
Messaggi: 1566
Iscritto il: ven 17 nov 2006 13:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2097 Messaggio da elleci » lun 29 gen 2018 16:25

Un articolo penoso. Tra le altre idiozie, l'idea che ci debba essere una fermata per provincia mi sembra molto... provinciale. Come il fatto che Alassio sia conosciuta in tutto il mondo: già in Italia (se escludiamo Torino e la Liguria) non so dove altro sia conosciuta. Comico poi che queste richieste vengano da chi si lamenta tanto della presenza della ferrovia.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

elleci
**
**
Messaggi: 1566
Iscritto il: ven 17 nov 2006 13:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2098 Messaggio da elleci » lun 29 gen 2018 16:26

:P Leggo solo adesso il nome dell'autore: Giò Barbera! Questo giustifica tutto!
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2099 Messaggio da paolo656 » lun 29 gen 2018 16:28

Sì fab.

elleci: andando oltre il testo, non è così sbagliato chiedere di fare servizio ove comunque ferma. Il turista russo o lo porti a destinazione oppure va da altra parte.

Il consiglio, comunque, sarebbe di inviare una email direttamente a RZD in inglese, nella sezione tradotta. A mio avviso non sarebbe lettera morta. Non sarebbe impossibile poi far pervenire la nota direttamente in sede, attraverso la direzione, tramite una delle associazioni italiane presenti (sono 3-4) che a loro volta hanno contatti diretti (istituzionali ma anche di amicizia) con persone della direzione.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Treno diretto Moskva - Nizza [dal 23/09/2010]

#2100 Messaggio da fab » lun 29 gen 2018 16:45

elleci ha scritto:
lun 29 gen 2018 16:25
Un articolo penoso. Tra le altre idiozie, l'idea che ci debba essere una fermata per provincia mi sembra molto... provinciale.
Ma perchè? Ovvio che il presidente dell'Unione provinciale albergatori fa lobbing (nel senso genuino del termine, perchè esiste un senso genuino), pro domo sua.
paolo656 ha scritto:
lun 29 gen 2018 16:28
Il consiglio, comunque, sarebbe di inviare una email direttamente a RZD in inglese, nella sezione tradotta. A mio avviso non sarebbe lettera morta. Non sarebbe impossibile poi far pervenire la nota direttamente in sede, attraverso la direzione, tramite una delle associazioni italiane presenti (sono 3-4) che a loro volta hanno contatti diretti (istituzionali ma anche di amicizia) con persone della direzione.
Penso/spero intendessero una cosa simile. Ok, rimane la parziale imprecisione sulla agenzia che non è esattamente un'agenzia, e non sanno che i russi viaggiano in treno perchè bla bla bla e non perchè bla bla bla (lo sapevo perfino io :megaball: ), ma stavolta mi sembra un'iniziativa legittima. Il problema semmai è un altro: la classica avversione del ligure al marketing territoriale (ricordo che sono nato a Genova, so di che parlo).
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alealeale e 7 ospiti