[Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4620
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3646 Messaggio da diesel 445 » lun 18 set 2017 10:24

Aggredita ieri sul treno 3034 Firenze Pisa una capotreno da parte di una donna per mancanza di biglietto a bordo dopo che era già stata sanzionata dalla capotreno in risposta gli ha rifilato prima un calcio e poi uno schiaffo al viso appena scesa dal treno per poi allontanarsi di qualche passo tornata indietro le ha sferrato una serie di calci e 1 cazzotto al volto sbattendola sulla fiancata del treno , la capotreno gridando aiuto ha fatto accorrere altri 4 viaggiatori che hanno cercato di fermare l'aggressione incontrando non poche difficoltà il trambusto della colluttazione ha allarmato anche il capostazione che uscito dal suo ufficio per intervenire ha ricevuto un colpo in testa per fortuna senza gravi conseguenze ,alla capotreno portata in ospedale è stata riscontrata una infrazione ad 1 costola e la frattura del naso con 25 giorni di prognosi .

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 13731
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3647 Messaggio da quattroe28 » lun 18 set 2017 11:43

veramente dovrebbe essere successo a Prato sulla Firenze - Lucca
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

ESCity81
**
**
Messaggi: 3313
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3648 Messaggio da ESCity81 » lun 18 set 2017 11:44

Il 3034 è un FI-PI via PT-LU.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4620
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3649 Messaggio da diesel 445 » lun 18 set 2017 13:39

quattroe28 ha scritto:
lun 18 set 2017 11:43
veramente dovrebbe essere successo a Prato sulla Firenze - Lucca
E io che cosa ho scritto ? Firenze Pisa via Prato Lucca .

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 13731
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3650 Messaggio da quattroe28 » lun 18 set 2017 21:20

si vabbè... ma in generale i Firenze - Pisa sono via Empoli...
se specificavi era più chiaro..
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4620
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3651 Messaggio da diesel 445 » lun 18 set 2017 21:50

Scusa ma nel momento di mettere la notizia mi sono dimenticato di mettere che il fattaccio è stato a Prato . me ne sono reso conto dopo che avevo già scritto . ciao

Avatar utente
Diretto2925
**
**
Messaggi: 1368
Iscritto il: dom 31 lug 2011 7:41
Località: Salsomaggiore Terme

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3652 Messaggio da Diretto2925 » mar 19 set 2017 7:22

DALLE 9:01 ALLE 17:00 DEL 19 SETTEMBRE 2017

Sciopero del personale viaggiante Trenitalia in seguito all'aggressione avvenuta ieri a Prato.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 13731
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3653 Messaggio da quattroe28 » mar 03 ott 2017 20:28

Toscana Notizie
Agenzia di informazione della Giunta Regionale
Ferrovie, riapre a dicembre la Siena-Grosseto. Avviato confronto con il territorio sulla programmazione

Scritto da Redazione, martedì 3 ottobre 2017 alle 18:13

FIRENZE - Con il cambio orario fissato per il prossimo 10 dicembre per tutte le linee ferroviarie della Toscana, sarà riaperta al traffico la ferrovia Siena-Grosseto, nella tratta Buonconvento-Montepescali. La ferrovia era chiusa dal 7 dicembre 2016 per un movimento franoso fra Buonconvento e Monte Antico.

La notizia è stata ufficializzata oggi da RFI nel corso dell'incontro convocato dall'assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, con tutti i sindaci dei comuni interessati, proprio con l'obiettivo di aprire la riflessione sulla migliore programmazione del servizio, in funzione delle esigenze del territorio.

"Come nostra consuetudine - ha spiegato Ceccarelli - abbiamo avviato un percorso di confronto con il territorio, per raccogliere le istanze e condividere la scelte da fare in materia di programmazione del servizio. La Siena-Grosseto è una delle cosiddette linee minori della Toscana, per numero di utenti, ma attraversa un territorio di grande valore paesaggistico ed ha una sicura vocazione turistica. Anche in questo senso, aspettiamo proposte dal territorio".

Nell'occasione, RFI ha presentato in bozza l'offerta commerciale in vigore dal 10 dicembre, che tiene conto della nuova regolamentazione per la gestione dei passaggi a livello in consegna ai privati stabilita dall'Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF).

L'attivazione dei rallentamenti per i passaggi a livello privati (14 sulla tratta Siena-Montepescali) determinerà un allungamento dei tempi di percorrenza, sulle tratte interessate, di circa 6 minuti a treno, anche se per effetto degli incroci l'aumento del tempo di viaggio tra Siena e Grosseto potrà risultare superiore. Verrà comunque garantito lo stesso numero di collegamenti presenti prima della chiusura, mentre gli orari sono stati rivisti per l'adeguamento delle percorrenze e degli incroci, con l'obiettivo di mantenere l'interscambio da/per Firenze e la Valdelsa nella stazione di Siena.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Diretto2925
**
**
Messaggi: 1368
Iscritto il: dom 31 lug 2011 7:41
Località: Salsomaggiore Terme

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3654 Messaggio da Diretto2925 » gio 05 ott 2017 12:50

L'allungo dei tempi riguarderà anche altre le linee , visto i numerosi PLp a volte presenti. Penso alla: Cecina- Volterra (bhe quella è già lenta...)alla Chiusi - Siena, sono circa 6......

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 13731
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3655 Messaggio da quattroe28 » gio 19 ott 2017 7:04

“PISTOIA CAPITALE DEL TRENO”: FONDAZIONE FS INAUGURA IL DEPOSITO ROTABILI STORICI DI PISTOIA RESTAURATO
pienamente operativa anche l’officina per il restauro di treni d’epoca utilizzati su itinerari turistici:
- curati da RFI i lavori di restauro della storica infrastruttura
- due giorni di iniziative promosse dal CIFI e dalla Fondazione FS
- treno storico riservato sabato 21 sulla linea Porrettana

Per celebrare il completamento degli interventi di recupero architettonico e funzionale dello storico Deposito Locomotive e della antica Officina di manutenzione delle locomotive, i prossimi 20 e 21 ottobre a Pistoia, Capitale italiana della cultura per l’anno 2017, sono in programma importanti iniziative a cura del CIFI - Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani in collaborazione con la Fondazione FS Italiane.

Venerdì 20 ottobre alle 10.00 taglio del nastro, alla presenza di Autorità, dei vertici della Fondazione FS, di Rete Ferroviaria Italiana, Trenitalia e del CIFI. A seguire, un convegno sul tema “Pistoia, Capitale del treno”, articolato in due sessioni: una dedicata alle infrastrutture e le stazioni e l’altra ai treni in relazione al tessuto industriale pistoiese.

Il giorno successivo, sabato 21, un treno elettrico degli anni ‘30 del parco della Fondazione FS Italiane, riservato ai convegnisti, percorrerà la linea Porrettana, capolavoro di ingegneria ferroviaria dell’800, con soste programmate nei punti più panoramici della linea.

Il Deposito Rotabili Storici di Pistoia è uno dei più importanti hub della Fondazione FS Italiane, centro nazionale di riferimento per la riparazione e la tutela delle locomotive a vapore. La sezione riservata alla manutenzione dei rotabili, gli uffici tecnici e amministrativi e la nuova sala convegni sono stati accuratamente restaurati dalla Fondazione FS grazie al supporto tecnico e operativo di RFI.

Entrato in esercizio nel 1864, parallelamente all’apertura della linea Porrettana Bologna - Firenze, ha visto in oltre 150 anni di esistenza, il passaggio e l’evoluzione di numerose locomotive FS, a vapore ed elettriche, che qui venivano mantenute in efficienza.

Pistoia, quindi, come città ponte che lega assieme storia e futuro: dalle locomotive a vapore del valico appenninico, alla costruzione negli stabilimenti ex Breda ora Hitachi, dell’ETR 1000.

Le locomotive a vapore qui restaurate saranno utilizzate per il turismo ferroviario sugli itinerari più affascinanti della Penisola. La Fondazione FS, sin dalla sua nascita, ha infatti riaperto a scopo turistico alcune tra le più panoramiche linee ferroviarie, non più funzionali all’esercizio commerciale. Oggi sono oltre 550 chilometri i “binari senza tempo” recuperati per un turismo lento e sostenibili, dal nord al sud del Paese.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

qalimero
**
**
Messaggi: 6618
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3656 Messaggio da qalimero » gio 19 ott 2017 10:02

Programma che pare su misura per un pubblico riservato.

E visite alla struttura per famiglie e appassionati?

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 13731
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3657 Messaggio da quattroe28 » gio 19 ott 2017 10:15

è un convegno...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

qalimero
**
**
Messaggi: 6618
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3658 Messaggio da qalimero » ven 20 ott 2017 7:02

E ribadisco

“PISTOIA CAPITALE DEL TRENO”: FONDAZIONE FS INAUGURA IL DEPOSITO ROTABILI STORICI DI PISTOIA RESTAURATO
pienamente operativa anche l’officina per il restauro di treni d’epoca utilizzati su itinerari turistici.

E non si fa promozione verso il pubblico generalista?
Secondo me una pessima scelta strategica, del CIFI e di Fondazione FS

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 7768
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3659 Messaggio da fab » ven 20 ott 2017 7:41

Qalimero:

1) il CIFI per sua natura non si rivolge al "pubblico generalista", ma a tecnici del settore e occasionalmente ad appassionati, a seconda delle singole iniziative.

2) la Fondazione FS è molto attiva sui social network, dove promozione ne fa, spesso anche direttamente tramite Cantamessa, che è molto abile nel fare video, dirette streaming, ecc. ecc.


(Aggiungo, tirandomi sicuramente l'ira degli appassionati old-style, che una grande spinta in questo senso è stata quella di rendere disponibili i biglietti dei treni storici sul sito internet, e non tramite i soliti metodi carbonari molto utilizzati da chi organizzava in passato.)
Ultima modifica di fab il ven 20 ott 2017 7:49, modificato 1 volta in totale.
fab® Post fata resurgo

Fondatore del CATP, Comitato per l'Abolizione del Termine "Pendolare".

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1554
Iscritto il: mer 04 mar 2009 8:36
Località: Provincia di Genova

Re: [Toscana] Notizie e segnalazioni in Toscana e dintorni

#3660 Messaggio da superP » ven 20 ott 2017 7:46

:=D>: :=D>: :=D>:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti