Esportiamo Patate (3)

Sezione dedicata a tutte le notizie aggiornate in tempo reale.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
cristian
^_^
^_^
Messaggi: 27
Iscritto il: lun 25 set 2006 13:21
Località: trento

Re: Esportiamo Patate (3)

#3226 Messaggio da cristian » mar 04 set 2018 17:00

Interessante convoglio di Tx Logistik (doppia di vectron) questa mattina intorno alle 7.30 imbucato a Egna sul pari.
I carri erano dei classici articolati doppi T3000 (mi pare marcati cemat), caricati completamente di furgoni Iveco nuovi di fabbrica, ma con un insolito e interessante sistema di carico e fissaggio del carico (pareva un sistema del tipo NiKRASA).
Qualcuno ha qualche informazione in più sul treno ma sopratutto di quest'ultima tecnologia di carico e trasporto ?

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3189
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3227 Messaggio da RF » ven 07 set 2018 14:33

Hai detto bene, qua ne parlano, ma sicuro che erano furgoni e non motrici, mi pare strano i furgoni possono essere trasportati con i carri pianali normali

http://www.intermodale24-rail.net/speci ... l#speciali

Marklar
*
*
Messaggi: 919
Iscritto il: ven 22 ago 2008 20:32
Località: Quinto di Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3228 Messaggio da Marklar » ven 07 set 2018 15:20

Che io ricordi sono solo i pesanti dell'Iveco(Stralis,Trakker ed Eurocargo)ad essere prodotti in Germania(non mi sovviene al momento la località precisa).I furgoni Daily sono prodotti nello stabilimento di Suzzara,che si trova accanto alla stazione.Ci dovrebbe essere stato un raccordo ma credo sia oggi soppresso,anche se mi pareva di aver letto che c'era l'intenzione di ripristinarlo,se non ho preso lucciole per lanterne...

cristian
^_^
^_^
Messaggi: 27
Iscritto il: lun 25 set 2006 13:21
Località: trento

Re: Esportiamo Patate (3)

#3229 Messaggio da cristian » ven 07 set 2018 16:16

Dunque, il treno sono sicuro portasse furgoni Iveco in export e non motrici.
Pensavo ad un 48826 tipo Fossacesia o Falconara Marittima - Rheinhausen, che ho sempre visto effettuato con carri pianali, ma questo era con carri intermodali.
Ma ancora più interessante era il sistema di carico ed ancoraggio, ripeto tipo un nikrasa o vega, ma non proprio queste ultime soluzioni .......
Forse qualcosa di più innovativo o dedicato ?
Inoltre le motrici Iveco non erano prodotte anche ad ospitaletto ? Mi pare ci fosse qualcosa che girava anni addietro, con completi di carri tipo RoLa.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3189
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3230 Messaggio da RF » ven 07 set 2018 18:18

Non riesco a capire che bisogno c'è di usare carri intermodali per trasportare normali furgoni che appunto vengono caricati come sui Fossacesia su carri pianali ::-?:

Marklar
*
*
Messaggi: 919
Iscritto il: ven 22 ago 2008 20:32
Località: Quinto di Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3231 Messaggio da Marklar » ven 07 set 2018 19:13

Allora allora,cerco di fare un po' di luce,almeno per quel poco che so(o che mi è chiaro...).
cristian ha scritto:
ven 07 set 2018 16:16
Dunque, il treno sono sicuro portasse furgoni Iveco in export e non motrici...Inoltre le motrici Iveco non erano prodotte anche ad ospitaletto ? Mi pare ci fosse qualcosa che girava anni addietro, con completi di carri tipo RoLa.
Se erano furgoni(in export)e non autocarri pesanti(in import)il discorso cambia.Pensavo fosse un trasporto di autocarri dalla Germania(a proposito,lo stabilimento dove vengono prodotti i pesanti Iveco è ad Ulm),invece credo sia un nuovo servizio di cui avevo letto qualcosa,non ricordo se qui o su qualche rivista:in pratica si parlava,vado a memoria eh,di un treno che portava furgoni dall'Italia(appunto i Daily prodotti a Suzzara)verso la Germania e al ritorno invece che rientrare vuoto importava semirimorchi nuovi(forse Krone?),quindi ecco il perchè dei carri intermodali...

A Ospitaletto(BS)non c'è nessuno stabilimento Iveco,so che era stato creato nella seconda metà degli anni '90 semplicemente un piazzale per la terminalizzazione appunto dei treni provenienti dalla Germania con i pesanti Iveco prodotti a Ulm e da qui per il viaggio di ritorno venivano invece caricati furgoni Daily(news su iT 173).I treni erano giustamente composti da carri per i Ro.La.,sia FS che DB.
Se può interessare su questo filmato si vede bene questo treno(min. 14.43),nel settembre 2005:
https://www.youtube.com/watch?v=aE75-C5Y9rM

Oggi tra l'altro questo servizio non esiste più,ad Ospitaletto il piazzale non è più usato per il parcheggio dei camion nuovi e sono pure sparite le 2 carrozze cuccette ex SBB della Bertani che erano accantonate lì da tempo.Intorno al 2010 il servizio era ancora sicuramente attivo,ma l'anno scorso che sono passato era tutto chiuso.Il piazzale tuttavia è parzialmente riutilizzato per la sosta dei carri del raccordo vicino alla stazione,credo sia un'acciaieria.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3189
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3232 Messaggio da RF » ven 07 set 2018 20:33

Qua parlano di quello che stai dicendo però danno una scadenza in là nel tempo ed invece si vede hanno anticipato l'uso della ferrovia, o forse sono dei trasporti di prova in attesa di ulteriori sviluppi futuri

http://www.trasportoeuropa.it/index.php ... tica-iveco

Marklar
*
*
Messaggi: 919
Iscritto il: ven 22 ago 2008 20:32
Località: Quinto di Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3233 Messaggio da Marklar » ven 07 set 2018 20:58

Ecco sì Renato,era quello l'articolo che mi ricordavo di aver visto!In effetti il mio ricordo era tutt'altro che preciso,parlano appunto di un progetto ancora da realizzare,e si parla di aspettare ancora più di un anno!Anche perchè giustamente non mi risulta che ora come ora ci sia un raccordo o un piazzale di carico a Suzzara per i furgoni da spedire...possibile che abbiano anticipato i tempi e siano già partiti con una fase sperimentale?

Avatar utente
Piova
^_^
^_^
Messaggi: 69
Iscritto il: mar 24 ago 2010 4:01
Località: Montichiari (BS)
Contatta:

Re: Esportiamo Patate (3)

#3234 Messaggio da Piova » ven 07 set 2018 22:02

Il treno in questione parte da Sommacampagna per Rheine, visto oggi mentre veniva manovrato
Immagine

Riporto quanto mi dice un amico, il treno porta semirimorchi al ritorno verso l'Italia e furgoni all'andata

Avatar utente
DavideEos
*
*
Messaggi: 270
Iscritto il: gio 10 dic 2015 20:15
Località: Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3235 Messaggio da DavideEos » ven 07 set 2018 23:02

cristian ha scritto:
mar 04 set 2018 17:00
Qualcuno ha qualche informazione in più sul treno ma sopratutto di quest'ultima tecnologia di carico e trasporto ?
A Trieste è di casa questo tipo di trasporto, vengono trasportati i camion da e per la Turchia, principalmente Mercedes, ma ho visto altri marchi caricati.
Qui il treno (foto fatta da me) in transito a Rosenheim:

Immaginehosting image
Un saèudo a tutti quanti, sia quei par da drio, che quei par davanti!!
https://www.flickr.com/photos/davideeos86
Canon Eos 6D & 5D Mark IV 24-105 F4, 16-35 F2.8, 70-200 F4, 85 1.2, Tamron 150-600 F5-6.3

:ciao: :ciao:

Marklar
*
*
Messaggi: 919
Iscritto il: ven 22 ago 2008 20:32
Località: Quinto di Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3236 Messaggio da Marklar » sab 08 set 2018 8:46

Interessante vedere che finalmente il terminal di Sommacampagna è attivo,molto bene!

P.S. bella la doppia di Vectron TXL con la ELL a noleggio.

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3509
Iscritto il: mar 20 gen 2004 13:40

Re: Esportiamo Patate (3)

#3237 Messaggio da DB » sab 08 set 2018 14:45

DavideEos ha scritto:
ven 07 set 2018 23:02
cristian ha scritto:
mar 04 set 2018 17:00
Qualcuno ha qualche informazione in più sul treno ma sopratutto di quest'ultima tecnologia di carico e trasporto ?
A Trieste è di casa questo tipo di trasporto, vengono trasportati i camion da e per la Turchia, principalmente Mercedes, ma ho visto altri marchi caricati.
Qui il treno (foto fatta da me) in transito a Rosenheim:

Immaginehosting image
Lo stesso treno sui Tauri, ma in video:
https://youtu.be/HT8E4MIB8k4

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Orizzonti
*
*
Messaggi: 633
Iscritto il: gio 14 ago 2008 21:40

Re: Esportiamo Patate (3)

#3238 Messaggio da Orizzonti » sab 08 set 2018 22:32

La linea dei Tauri è un classico, peccato che per i treni passeggeri non ci siano treni diurni dall'Italia che la percorrono (attualmente solo i NJ per Roma/Milano-Monaco e Venezia-Wien/Monaco), ma volendo si può sempre cambiare a Villach arrivando da Venezia. Ricordo che il Romolus aveva un'antenna Roma-Salisburgo, che ebbi la fortuna di utilizzare da giovanissimo. Bellissimo viaggio, epico direi. Scusate se off-topic ma ho dei bellissimi ricordi

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3189
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Esportiamo Patate (3)

#3239 Messaggio da RF » dom 09 set 2018 13:42

Piova ha scritto:
ven 07 set 2018 22:02
Il treno in questione parte da Sommacampagna per Rheine, visto oggi mentre veniva manovrato
Immagine

Riporto quanto mi dice un amico, il treno porta semirimorchi al ritorno verso l'Italia e furgoni all'andata
Io non capisco se all'andata trasportano come detto i semirimorchi nuovi dove le mettono le staffe di supporto che si vedono con i furgoni ?

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3509
Iscritto il: mar 20 gen 2004 13:40

Re: Esportiamo Patate (3)

#3240 Messaggio da DB » gio 13 set 2018 12:50

Altra foto del treno di furgoni:

Immagine


:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti