Strade: asfalto vs.cemento

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
ALe840
*
*
Messaggi: 899
Iscritto il: lun 22 dic 2003 0:39
Località: Berlino; Val Pusteria
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#31 Messaggio da ALe840 » mer 26 set 2018 23:09

I lastroni si ottengono comunque con una gettata unica, vengono poi tagliati successivamente per permettere l'espansione termica. Per quanto riguarda il disallineamento negli ultimi anni sono stati introdotti guide metalliche incassate che lo garantiscono. In galleria l'escursione termica è piuttosto ridotta rispetto allo spazio aperto - forse per quello hanno fatto meno giunti d'espansione?
In alune autostrade tedesche hanno avuto dei problemi con una reazione chimica tra le componenti del calcestruzzo e hanno dovuto sostituire la pavimentazione di autostrade piuttosto recenti. In questo caso è più semplice passare all'asfalto perché il cantiere è più flessibile e meno complesso di quanto sarebbe per la posa di cemento nuovo.
In generale ha una durata molto maggiore e resiste di più ai mezzi pesanti - infatti spesso anche nelle aree urbane si usa per pavimentare le strade in corrispondenza di fermate di autobus. A me personalmente non piace, lo trovo più rumoroso dell'asfalto e la vista in caso di pioggia è pessima a causa dell'acqua sollevata dalle altre macchine.

David Campione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3465
Iscritto il: ven 19 dic 2003 21:45
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#32 Messaggio da David Campione » gio 27 set 2018 13:12

Non metto in discussione il fatto che sia poco drenante, ma quanto all'assorbimento dei rumori a me - in auto - è sembrato molto più silezioso dell'asfalto drenante.
Poi sui mezzi pesanti non saprei...
David Campione
Ferrovie.it

http://www.ferrovie.it

TEE68
**
**
Messaggi: 2508
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#33 Messaggio da TEE68 » ven 28 set 2018 18:41

A fine anni '50 e inizio '60 ricordo vari articoli su Quattroruote che trattavano l'argomento. La pavimentazione in cemento di via Appia Nuova a Roma all'altezza Quarto Miglio era citata come esempio di pessima esecuzione.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7723
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#34 Messaggio da simplon » sab 29 set 2018 18:48

paolo656 ha scritto:
mar 25 set 2018 21:19
In genere più che resina, sono particolari finiture che non generano carico d'incendio...
Spesso si pitturano o si colora la finitura del cemento superficiale....
Nessuna pittura. Di solito si usa "spolvero al quarzo" in fase di finitura ancora bagnata direttamente sul cemento, disponibile in due tonalità, grigio o rosso.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#35 Messaggio da paolo656 » dom 30 set 2018 17:56

Quella che menzioni è quella che indico come "si colora la finitura del cemento superficiale".

Pavimentazioni verniciate io ne ho viste fare, di svariati colori, ciascuno indicante una zona specifica :wink:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#36 Messaggio da E412 » lun 01 ott 2018 10:14

Si fa anche su asfalto ::-?:

Sabato ho percorso la nuova, breve variante della ss 237 del Caffaro, sulla rampa che porta al bivio per la Val Daone. A parte che non ha un metro dritto a pagarlo, ' tacci loro, sfoggia una galleria con manto stradale diverso dal drenante con cui è asfaltato il resto della tratta. Non sono sceso a guardare se fosse in cemento, ma trattandosi di galleria nuova è plausibile (è tra i desiderata dei VVF). In ogni caso, liscio come l'olio.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 130
Iscritto il: gio 08 dic 2016 17:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#37 Messaggio da Fabbro il Fabbro » lun 01 ott 2018 13:05

Nell'area di Copenhagen tutte le fermate degli autobus sono pavimentate in cemento, mentre le strade sono normalmente in conglomerato bituminoso. Credo sia per la maggior resistenza ai carichi pesanti, per evitare la "liquefazione" del manto, con l'ondina dell'asfalto verso il marciapiede tipica delle fermate degli autobus a Roma.

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#38 Messaggio da Wilhem275 » mar 02 ott 2018 12:33

Un altro problema del cemento su strade veloci è che la visibilità è pessima. Molte autostrade tedesche offrono una cattiva esperienza con la pioggia (anche con asfalto non drenante).

In Olanda invece stanno applicando con successo una doppia/tripla stesa di asfalto drenante con funzione fonoassorbente, pare si mangi diversi decibel.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#39 Messaggio da E412 » mar 02 ott 2018 12:51

Ma a livello di manutenzione?
Perché il problema è che magari ad opera nuova ti fanno anche la stesa figa (magari...ma ci sono le eccezioni, vedasi ad esempio tangenziale sud di Brescia nel tratto di competenza BreBeMi :roll:), poi però prima o poi devi metterci mano e, al di fuori delle autostrade, cominciano i guai.

Pr il resto direi che è più che altro l'asfalto drenante che fa miracoli con il bagnato, rispetto alle altre superfici. Ricordo ancora quando, millenni fa, cominciarono a testarlo estesamente in A4, alternando tratti drenanti a tratti non drenanti.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#40 Messaggio da paolo656 » mar 02 ott 2018 18:35

::-?: io non capisco la seconda riga... :roll:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Strade: asfalto vs.cemento

#41 Messaggio da E412 » mer 03 ott 2018 9:58

In ccchezzenz?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti