Genova, crolla il ponte dell'autostrada

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3560
Iscritto il: sab 23 giu 2007 21:17
Contatta:

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#541 Messaggio da aln668.1207 » mar 29 gen 2019 15:43

Infatti. Per quanto bravo e competente, il giornalista del Sole24ore in questo caso avrebbe fatto meglio a fare una ulteriore verifica prima di pubblicare questa "versione dei fatti".
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15883
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#542 Messaggio da Tz » mar 29 gen 2019 16:05

Bella quella foto. Cercare di capire dove sia il coil non mi pare facile ma quello che appare invece evidente dalla posizione del Tir è che il ponte è crollato quando esso si trovava giusto su un impalcato sorretto da giunti Gerber... ::-?: una coincidenza ? :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39435
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#543 Messaggio da E412 » mar 29 gen 2019 16:21

Il coil è davanti alla seconda ruota del rimorchio. Non contrasta molto, ma si vede.
A meno che non sia volato giù a camion fermo, direi che è impossibile che sia cascato prima :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15883
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#544 Messaggio da Tz » mar 29 gen 2019 16:45

Beh, non mi aspetto che sia molto distante visto che non essendo di gomma sicuramente non rimbalzava... ma di fatto nella caduta ha percorso una traiettoria diversa dal pianale sul quale era posto altrimenti nell'impatto col terreno avrebbe piegato in due il pianale che invece appare intatto... quindi è arrivato prima a terra il coil del tir... ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39435
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#545 Messaggio da E412 » mar 29 gen 2019 17:17

Solo guardando quella foto, senza ingrandimento, per me possono essere benissimo arrivati insieme e il coil è 'rotolato' giù al momento dell'impatto, o comunque durante la caduta del viadotto.
Nulla al momento mi farebbe pensare che sia rotolato giù dal camion in corsa, altrimenti sarebbero stati ritrovati ad una certa distanza.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15883
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#546 Messaggio da Tz » mar 29 gen 2019 17:32

Se il coil fosse caduto dal pianale giusto su un giunto il quale ha ceduto e quindi è crollato tutto coil e tir si troverebbero esattamente in quella posizione... ma che il coil sia caduto dal pianale giusto passando sul giunto c'è la stessa probabilità del deragliamento sul giunto pioltelliano... estremamente rara ma possibile.
Sicuramente il coil non è saltato fuori dal tir al momento dell'impatto altrimenti avrebbe sputtellito il pianale il quale appare invece integro... ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39435
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#547 Messaggio da E412 » mar 29 gen 2019 18:03

Secondo me si è separato dal pianale, che non è sceso in orizzontale, durante la caduta. Quando ha ceduto l'impalcato entrambi erano per me nello stesso punto.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14688
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#548 Messaggio da quattroe28 » mer 30 gen 2019 0:48

scusate, ma è possibile che la caduta di rimorchio + coil abbia avuto una componente rotazionale? potrebbe essere ruotato il complesso per il peso del coil e successivamente disaccoppiarsi visto il peso del coil?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7777
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#549 Messaggio da Cinghiale » mer 30 gen 2019 8:02

Nulla di più probabile: ben difficilmente, in condizioni dinamiche, con perturbazioni casuali, un mezzo cade come lasciato andare dall'alto previa disposizione in bolla.

ESCity81
**
**
Messaggi: 3983
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#550 Messaggio da ESCity81 » mer 30 gen 2019 9:20

Tz ha scritto:
mar 29 gen 2019 16:45
Beh, non mi aspetto che sia molto distante visto che non essendo di gomma sicuramente non rimbalzava... ma di fatto nella caduta ha percorso una traiettoria diversa dal pianale sul quale era posto altrimenti nell'impatto col terreno avrebbe piegato in due il pianale che invece appare intatto... quindi è arrivato prima a terra il coil del tir... ::-?:
Non rimbalzava, ma cadendo prima, durante il crollo dell'impalcato avrebbe potuto comunque rotolare.

Invece, il camion è caduto "all'indietro", cioè il tratto di viadotto sul quale si trovava al momento del crollo ha iniziato a cadere inclinandosi, come se il camion si trovasse in salita, per intenderci. Questo anche sulla base di quanto raccontato dall'autista, che mi sembra sostanzialmente plausibile: il camion è sul tratto di trave gerber che, collassando l'impalcato "posteriore" (rispetto al senso di marcia del camion) e venendole a mancare l'appoggio su quel lato ha iniziato a ruotare attorno all'altro suo estremo prima di cadere anch'essa.

Durante la caduta, col camion posizionato "in salita", il coil ha iniziato a scivolare all'indietro, finchè non ha strappato gli ancoraggi ed è uscito sul lato destro, coerentemente con la posizione del camion sul detrito e del detrito stesso, che dalla foto appaiono spostati sulla destra (forse in fase di caduta, la gerber ha "sbandato" su questo lato, cioè verso il basso della foto, o comunque, come fa notare quattroe28, il crollo ha impresso un movimento rototraslatorio al camion)
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15883
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#551 Messaggio da Tz » mer 30 gen 2019 13:38

Non si è ancora riusciti a stabilire nemmeno da che parte del pilone (est o ovest) sia iniziato il cedimento che ha provocato a valanga la totale distruzione.
Dalla posizione quel tir+coil sicuramente si trovava giusto su un giunto Gerber dell'impalcato... ma può essere anche solo una coincidenza... ma fa pensare.
Il fimato della "visione allo specchio" che ha dato origine a questa discussione è comunque riferito alla parte ovest dell'impalcato, ovvero quella opposta a questa del tir+coil
Pensare che una massa ferrosa di 20 t, anche se di forma cilindrica, precipitata da 45 m di altezza giunta a terra si metta a rotolare mi pare divertente...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39435
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#552 Messaggio da E412 » mer 30 gen 2019 14:32

Mancano troppi dati per fare una ricostruzione, ma non capisco per quale motivo quel coil non dovrebbe essere rimasto al suo posto fino all'ultimo. ::-?:
Fermo restando che non dovrebbe fare una grande differenza, in ogni caso.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3560
Iscritto il: sab 23 giu 2007 21:17
Contatta:

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#553 Messaggio da aln668.1207 » mer 30 gen 2019 15:52

Scusate. Vi richiamo al fatto che è improprio parlare di "sella Gerber", "giunto Gerber" e anche di "trave Gerber" riferita all'elemento di collegamento tra gli impalcati poggiati su due cavalletti.
"Trave Gerber" indica un particolare schema statico in cui si realizza l'isostaticità per un impalcato costituito da più travi connesse tra di loro mediante vincoli tipo cerniera e supportate da un numero di pile maggiore di due.
Gerber non ha inventato gli elementi di collegamento, gli appoggi o le "selle", ha semplicemnte inventato uno schema statico che permettesse di realizzare ponti con campate lunghe e un elevato numero di pile conservando uno schema staticamente determinato e quindi di calcolo molto più agevole rispetto alla trave continua iperstatica.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15883
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#554 Messaggio da Tz » mer 30 gen 2019 16:05

@ 412

Non è rimasto al suo posto perchè, come ha giustamente detto ESc81, quella trave dell'impalcato sulla quale si trovava il tir+coil ha iniziato a cadere per mancanza dell'appoggio lato torre crollata facendo perno sull'altro appoggio ancora esistente e ruotando verso il basso si è addirittura spostata verso est, infatti si nota un largo spazio a terra senza rottami che non ci sarebbe se fosse caduta di piatto.
Nella sua rotazione il tir si è trovato nella caduta quasi in verticale e per la sua maggior massa il coil ha avuto una maggiore accelerazione staccandosi dal pianale e arrivando a terra prima del tir.

@ aln 668

Sono cosciente della mia impreparazione circa gli elementi costruttivi di un ponte ma ciò che cercavo di valutare è solo la dinamica del crollo... in sostanza ho sempre pensato fin dall'inizio che a cedere sia stato uno di quegli appoggi "a scalino" e non un tirante "strallo"... se Gerber non c'entra niente è colpa di sandro.raso che lo ha nominato... :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3560
Iscritto il: sab 23 giu 2007 21:17
Contatta:

Re: Genova, crolla il ponte dell'autostrada

#555 Messaggio da aln668.1207 » mer 30 gen 2019 17:04

Mah... secondo me il cedimento di uno di due appoggi dell'impalcato che sostenevano le travi di collegamento non è condizione sufficiente per determinare il collasso generale.
Non serve guardarsi tanto in giro o cercare ipotesi, basta considerare che gli altri due cavalletti sono ancora là, sebbene quello adiacente a quello crollato sia un po' sbilanciato per la mancanza del carico del resto della trave da un lato e sia ancora allo stato d'origine e non con gli stralli rinforzati.

In ordine di probabilità io metto queste ipotesi per il collasso:
1) rottura di uno strallo per cedimento dei trefoli, di un ancoraggio o del calcestruzzo ;
2) cedimento dell'impalcato a cassone per:
2a) cedimento dei tiranti di precompressione;
2b) cedimento del calcestruzzo per pressoflessione indotto anche dalla ridotta efficienza dell'armatura di precompressione;
3) cedimento di una colonna del cavalletto per collasso da deficiente resistenza a compressione del calcestruzzo.

Bisognerebbe sapere perlomeno il valore di resistenza alla compressione del calcestruzzo usato, per avvalorare l'eventuale ipotesi 3).
La prima resta a mio avviso quella maggiormente indiziata per il collasso, con il resto venuto giù come un castello di carte.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti