Autostrade: spenti i Tutor

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
David Campione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3465
Iscritto il: ven 19 dic 2003 21:45
Contatta:

Autostrade: spenti i Tutor

#1 Messaggio da David Campione » mar 29 mag 2018 16:04

Personalmente lo ritengo un pericoloso salto indietro nel tempo...
http://www.repubblica.it/motori/sezioni ... /?ref=fbpr
David Campione
Ferrovie.it

http://www.ferrovie.it

Vivalto
**
**
Messaggi: 8341
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#2 Messaggio da Vivalto » mar 29 mag 2018 16:07

cvd
ora ricorsi dei verbali dal giorno della sentenza ad oggi. Sono ovviamente illegali.

Un piccole esempio di come la giustizia anche per i piccoli, se sussiste, prevale sui grandi.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#3 Messaggio da sr » mar 29 mag 2018 16:27

Ma non avevano già pronto il sistema sostitutivo? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#4 Messaggio da sr » mar 29 mag 2018 16:42

Il corriere dice che da metà luglio sarà attivato il nuovo sistema. :wink:
https://www.corriere.it/cronache/18_mag ... d83c.shtml
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#5 Messaggio da E412 » mar 29 mag 2018 16:52

Io sull'illegalità dei verbali emessi fino ad oggi non ne sono affatto convinto. Bisogna vedere cosa diceva la sentenza e quali sono stati gli accordi presi. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Vivalto
**
**
Messaggi: 8341
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#6 Messaggio da Vivalto » mar 29 mag 2018 16:55

Il sistema sostitutivo non può appoggiarsi alla tecnologia TUTOR. Indi - altra causa se l'attivano.
NON possono usare la logica - idea - del brevetto che tramite un sistema di controllo della velocità media costati il supero del limite di velocità. Indi anche VIRGILIUS in opera sull'A3 è illegale se è quello che vogliono proporre.....

ESCity81
**
**
Messaggi: 3929
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#7 Messaggio da ESCity81 » mar 29 mag 2018 17:28

Invece di pensare a cause&ricorsi, si potrebbe viaggiare nel rispetto dei limiti.

In quel caso, non arriva nemmeno nessun verbale.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#8 Messaggio da paolo656 » mar 29 mag 2018 17:34

ma non credo faccia parte dell'approccio di una certa parte di cittadini... :roll:

Disastroso il testo, quantomeno nella parte: Entro metà luglio questi sistemi, al centro di una disputa legale,saranno sostituiti da un nuovo apparecchio basato sul wi-fi: le telecamere prenderanno le targhe di tutte le macchine che transiteranno sotto i loro obiettivi e passeranno le informazioni ad un portale, che registrerà i dati e farà scattare l’eventuale sanzione.

Innanzitutto WiFi è una tecnologia di trasmissione dati che copre qualche decina di metri in campo aperto, con una serie di limitazione tra l'altro relative alla banda disponibile ecc ecc ecc. Pertanto la comunicazione non gira in questo modo. Che poi un sistema di controllo NON si basa su una tecnologia di trasmissione. Sarebbe come dire che il nuovo telefono tal dei tali si basa sulla connettività 5G. La connettività è un conto, altro è su cosa si basa il nuovo telefono. Poi: la seconda parte descrive esattamente la logica attuale. C'è da preoccuparsi...eh....

gbelogi
**
**
Messaggi: 5397
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#9 Messaggio da gbelogi » mar 29 mag 2018 17:52

Il tutor ha salvato molte vite e molti danni, e ha reso il viaggiare in autostrada migliore.
Speriamo che facciano un sistema più restrittivo, ora a 140kmh tra un portale e un altro non si prende nessuna multa (... ampiamente provato).
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Vivalto
**
**
Messaggi: 8341
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#10 Messaggio da Vivalto » mer 30 mag 2018 1:04

Ma salvato cosa che non distingue TIR e bus.....o corsie di emergenza e corsie di marcia\sorpasso....

Faccio spesso l'asse Firenze > Bologna > Modena > Verona > Vicenza con la variante dell'A1 e l'A22 con divieto sorpasso TIR..eppure....ed ogni sorpasso ê un rischio enorme.....

I bus di flexybus sono dei delinquenti, spericolati, che mettono a rischio la vita di chi li circonda in auto. Quando li vedo ci sto lontano dato che le uniche due volte in cui solo perché abituato a guidare in sirena, ho avuto la prontezza di evitare all'ultimo manovre sconsiderate di bus di flexybus. Ma tutti i rischi connessi, il tutor non li rileva. Rileva solo il supero velocità media. Senza tra l'altro bloccare subito il veicolo chensta avendo una guida pericolosa....motivo per cui ê solo un bancomat, e non previene i rischi di chi deliberatamente lo viola.

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 913
Iscritto il: lun 18 dic 2006 23:15
Località: Genoa, Republic of Genoa (occupied by Italy)
Contatta:

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#11 Messaggio da E431.037 » mer 30 mag 2018 1:43

Vivalto ha scritto:
mer 30 mag 2018 1:04
Rileva solo il supero velocità media.
E quindi? Superare i limiti di velocità è diventato ammissibile perché altri conducenti fanno di peggio?

Aspettiamo le statistiche degli incidenti da qui all'attivazione dei nuovi sistemi e poi si potrà fare un confronto sul numero di vittime.
Vivalto ha scritto:
mer 30 mag 2018 1:04
Senza tra l'altro bloccare subito il veicolo chensta avendo una guida pericolosa....
Come? Con un generatore di EMP che blocchi il motore? O con una mitragliatrice da 12.7mm asservita al tutor?
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

fabribo
**
**
Messaggi: 2380
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#12 Messaggio da fabribo » mer 30 mag 2018 9:04

@Vivalto

Mi permetto di contraddirTi sui FLIXbus, sui quali ho viaggiato diverse volte di recente.

Sempre guida tranquilla e - a quanto ho potuto capire - rispettosa dei limiti di velocità (100 km/h).

Anche da parte dei Croati della Vincek di Varazdin, che conducono il N997 per Zagabria....

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#13 Messaggio da E412 » mer 30 mag 2018 10:10

Non è che un sistema debba fare tutto, nella vita.
Tutor e affini sono deputati al controllo della velocità media (e non vedo cosa ci dovrebbe essere di illegale in questo, la questione ruota intorno a problemi di brevetti, non al merito della soluzione), se uno guida a zigzag non è affar suo ma di qualcun altro.
L'unica obiezione che considero valida è quella sulla differenza tra veicoli: anch'io ho avuto l'impressione (non suffragata da fatti) che il sistema non distingua bene tra tipologie di veicoli con limiti diversi.

Personale opinione di uno che l'autostrada la usa poco: con l'introduzione del Tutor la qualità circolazione sulla trafficatissima A4 è migliorata considerevolmente (e in più di un caso ho staccato medie di tutto rispetto senza superare i 130 da tachimetro).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#14 Messaggio da paolo656 » mer 30 mag 2018 10:16

Senza dubbio ha reso la circolazione molto più uniforme nel tratto tra BS e MI. Era anarchia totale in precedenza. IN ogni caso molto meglio la v media che quella di picco come parametro da controllare, altrimenti diventa un giochino.

ESCity81
**
**
Messaggi: 3929
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Autostrade: spenti i Tutor

#15 Messaggio da ESCity81 » mer 30 mag 2018 10:37

E412 ha scritto:
mer 30 mag 2018 10:10
Non è che un sistema debba fare tutto, nella vita.
[...] se uno guida a zigzag non è affar suo ma di qualcun altro.
Esatto. E però, più è bassa la velocità, minori sono gli spazi percorsi nel tempo di percezione e reazione, ovvero quello che intercorre tra il rilevamento di un fattore di pericolo e l'attuazione della manovra conseguente. Se la maggior parte dei veicoli viaggia a velocità minori, si riducono pertanto i rischi connessi alle altre infrazioni non rilevate dal tutor.
DAVIDE - ESCity

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti