Caprones orbi alla guida

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Caprones orbi alla guida

#16 Messaggio da Tz » mar 15 mag 2018 11:19

Si vabbè ma avevano un anabbagliante spento ? ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Vivalto
**
**
Messaggi: 8256
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Caprones orbi alla guida

#17 Messaggio da Vivalto » mar 15 mag 2018 11:22

Valutando che alcune notti fa mi stavo piantando sotto ad un furgoncino perchè non aveva alcuna luce di posizione posteriore, ne quella della targa, funzionante......visto all'ultimo solo perchè ha frena prima della curva.....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Caprones orbi alla guida

#18 Messaggio da E412 » mar 15 mag 2018 11:26

Sulle luci di ingombro dei veicoli pesanti ci sarebbe tanto da dire.
Sono degli autentici pericoli, ma visto che formalmente sono in regola, va tutto bene. Poi poco conta se in caso di nebbia neppure fitta un camion lo vedi a 1/4 della distanza da cui vedresti un'auto normale :shoot:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3857
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Caprones orbi alla guida

#19 Messaggio da ESCity81 » mar 15 mag 2018 11:36

Vivalto ha scritto:
mar 15 mag 2018 11:10
Personalmente penso che anzichè mantenere ancora attivo ILLEGALMENTE il tutor, che serve solo a fare cassa,
Il tutor è attivo LEGALMENTE, e più che per fare cassa è servito a ridurre gli incidenti (dato oggettivo). 130 per un gran numero di auto (e per un ancora più grande numero di guidatori) bastano e avanzano, anzi, sono anche troppi, visto che nei 2 secondi canonici di tempo di percezione e reazione si percorrono oltre 70 m.

Quanto ai camionisti, e ai mezzi pesanti in generale, non sono certo la prima fonte di pericolo: a fronte di una % di veicoli pesanti, sulle autostrade, tra il 22 e il 25%, essi sono responsabili solo del 10% degli incidenti (dati reperibili facilmente su internet). La tolleranza zero andrebbe piuttosto verso tutti quegli automobilisti che si mettono in viaggio con gomme sgonfie, lisce, luci malfunzionanti o che viaggiano a cavallo delle corsie.
E412 ha scritto:
mar 15 mag 2018 9:35
Quanto alle multe, ma avete mai fatto caso alle auto delle forze dell'ordine? :wink:
Sì, ma questo non autorizza lo stesso gli altri automobilisti a circolare con luci irregolari nella quasi totale impunità.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Caprones orbi alla guida

#20 Messaggio da E412 » mar 15 mag 2018 11:47

Vero in linea teorica, ma se il controllore non controlla in primo luogo se stesso, la sua 'autorità' ne risulta significativamente sminuita. :wink:
Anche perchè in teoria non sono immuni dal rispetto del CdS, quindi se si becca una pattuglia 'cecata' (e ce ne sono...) sempre in teoria andrebbe contestata la cosa (come andrebbero contestate tante altre cose, a cominciare da punti di fermata che a un automobilista normale comporterebbero, con sacrosanto diritto, la revoca del revocabile).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Caprones orbi alla guida

#21 Messaggio da Tz » mar 15 mag 2018 13:02

Proprio ciò che capitò tempo fa a Tz-jr su una circonvallazione di notte mentre stava andando a lavorare. Fatto un sorpasso ai Caramba che rompevano il catso ostacolando la circolazione sorpassandoli sfanalando loro l'hanno fermato cercando di contestargli qualcosa ma non ci sono riusciti... in compenso lui gli ha contestato che avevano due luci spente, gli hanno risposto "ma noi la macchina al'abbiamo presa così"... fate voi.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

ESCity81
**
**
Messaggi: 3857
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Caprones orbi alla guida

#22 Messaggio da ESCity81 » mar 15 mag 2018 14:13

E412 ha scritto:
mar 15 mag 2018 11:47
Anche perchè in teoria non sono immuni dal rispetto del CdS, quindi se si becca una pattuglia 'cecata' (e ce ne sono...) sempre in teoria andrebbe contestata la cosa.
E perchè? Se sto girando con un faro spento, sto commettendo un'infrazione indipendente dalle....condizioni al contorno.
Al limite potrei pretendere che venga sanzionata anche la pattuglia ( :megaball: ), ma la mia multa resta sacrosanta.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Caprones orbi alla guida

#23 Messaggio da E412 » mar 15 mag 2018 14:53

Appunto, ma non è che 'posso', bensì 'devo'. Ma puoi mmaginare come fnirebbero 3/4 di quelle discussioni :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Caprones orbi alla guida

#24 Messaggio da paolo656 » mar 15 mag 2018 15:28

In passato sulla A4 intorno a BS Est la sera, decisamente stanco, in un momento senza traffico, procedendo circa a 100 km/h, mi sono trovato rientrate da una piazzola un camion con rimorchio totalmente a fari spenti. Non era dotato di strisce catarinfrangenti e io ero oggettivamente molto stanco, gli son passato veramente vicino.

Sull'uso corsie: io non sono per la corsia di destra in senso stretto per le auto che vanno relativamente lentamente, in caso di 3 o più corsie. Per me vale un concetto di uniformità. Se la velocità è non tanto dissimile dalla massa, per me un conducente può stare in qualsiasi corsia. Alla fine conta avere un certo ordine generale.

Il cambio lampadine, che dovrò fare prima o poi, vedrò di farmelo con le mie manine. 400 euro di differenza non sono sostenibili.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Caprones orbi alla guida

#25 Messaggio da Tz » mar 15 mag 2018 15:52

Sì ma mettile dritte non come i caprones che quando se le cambiano loro poi puntano negli occhi... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12123
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Caprones orbi alla guida

#26 Messaggio da sr » mar 15 mag 2018 16:01

Proprio il giorno prima di portare l'auto dal concessionario per il tagliando vedo che ho un anabagliante deceduto.
Ovviamente l'ho fatto cambiare a loro e ..... dopo la prima volta che ho usato l'auto al buio gliel'ho riportata.
La luce puntava a destra (il faro era il destro) in un modo pazzesco.
Devo dire che mi agevolava sulle strade campagnole strette che ogni tanto percorro come scorciatoie dalle mie parti, ma .....
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

trambvs
*
*
Messaggi: 590
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Caprones orbi alla guida

#27 Messaggio da trambvs » mar 15 mag 2018 16:25

paolo656 ha scritto:
mar 15 mag 2018 15:28
Sull'uso corsie: io non sono per la corsia di destra in senso stretto per le auto che vanno relativamente lentamente, in caso di 3 o più corsie. Per me vale un concetto di uniformità. Se la velocità è non tanto dissimile dalla massa, per me un conducente può stare in qualsiasi corsia. Alla fine conta avere un certo ordine generale.
basta che la (o le) corsia più a destra non sia sgombera, altrimenti a che serve incrementare la capacità delle autostrade se poi si utilizzano solo le due corsie più a sinistra?
in sostanza in caso di traffico intenso (e infatti il CdS ammette la marcia su file parallele in tali circostanze) va bene tutto, ma nelle altre situazioni i "trenini" a centro carreggiata che procedono a 100 km/h o poco più sono da caprones

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Caprones orbi alla guida

#28 Messaggio da Tz » mar 15 mag 2018 16:43

Oppure si adotti la guida all'americana dove tutte le corsie sono di marcia, si va tutti alla stessa velocità e non esiste che uno ti arriva dietro e ti spinge per passare.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Caprones orbi alla guida

#29 Messaggio da Tz » mar 15 mag 2018 17:02

Comunque rileggendo le vostre argomentazioni tra costi alti dei ricambi, costi alti delle riparazioni, difficoltà per il fai da te, strade illuminate in certi ambiti ecc... mi pare che giustificate il fatto che sia accettabile circolare in quelle condizioni... ::-?:

L'altro mese mi si è spento un anabbagliante (sempre della mitica Vectra... :mrgreen: ) e oltre l'anormalità apparsa sul display era anche evidente in garage con i fari contro il muro... e proprio non comprendo come il caprones quadratico medio possa non accorgersene.
Decido di cambiarmela da solo ma accerto che non è la lampadina bruciata ma il connettore cotto che si era rotto... :roll: ha dovuto ripararla l'elettrauto con sostituzione del connettore e allungando i fili con saldature... il giorno dopo era già a posto e comunque con un occhio solo non avrei circolato...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Caprones orbi alla guida

#30 Messaggio da paolo656 » mar 15 mag 2018 18:39

Non mi pare che qualcuno giustifichi il mancato funzionamento di una luce. Personalmente ritengo che siano dispositivi da tenere sempre sotto controllo. Io verifico sempre bene anche quelle del carrello o della roulotte facendo un giro attorno al mezzo.

trambvs: in ITA è ammesso superare a destra in una serie di situazioni. Io lo faccio e ovviamente faccio in modo che possano farlo anche con me. Superare, non sorpassare. Pericoloso è farlo in modo estremamente lento.

Ma è pericoloso anche l'approccio di certi camionisti che iniziano a fare il cambio di corsia quando voi siete ancora a fianco

Tornando al discorso orbi: semmai quel che critico è la complessità nel cambio di alcune lampadine. Sia nella Saab precedente sia nella VW attuale, occorre una elevata manualità, una infinita pazienza e una scodella di camomilla. Quando invece dovrebbero bastare due manacce e l'incavolatura di dover cambiare un qualcosa fuori programma.... :roll: :mrgreen:

Sulle strade di campagna strette e molto secondarie, viaggiando in scooter di notte mi capita molto spesso di incontrare automobilisti che pensano che sia un'auto con un faro guasto. Accostano e rallentano pensando di non passarci in due....guidatori prudenti o mezzi orbi pure loro? secondo me un misto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti