Tutor a sbafo

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12049
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Tutor a sbafo

#1 Messaggio da sr » mar 10 apr 2018 16:20

http://firenze.repubblica.it/cronaca/20 ... P3-S1.8-T1

La sentenza della Corte d'Appello: "Via i Tutor dalle autostrade"."Copiato il brevetto"
Il verdetto dei giudici di Roma. Per i magistrati ad aver creato il sistema che rileva la velocità media dei veicoli è una piccola azienda di Greve in Chianti, nel Fiorentino

Autostrade per l'Italia deve rimuovere e distruggere tutti i Tutor esistenti sulla rete autostradale perché costituiscono violazione di brevetto. Al termine di una causa avviata nel lontano 2006 la Corte d'Appello di Roma ha stabilito che il sistema di sorveglianza sul traffico autostradale denominato Tutor installato da Autostrade per l'Italia sulla rete da essa gestita in concessione, costituisce contraffazione del brevetto di cui è titolare una piccola azienda di Greve in Chianti, la Craft, fondata da un ex tecnico della Galileo Romolo Donnini, assistito dal professor Vincenzo Vigoriti e dall'avvocato Donato Nitti.

Perciò la Corte d'appello di Roma ordina anche ad Autostrade di astenersi per il futuro dal fabbricare, commercializzare e utilizzare il sistema in violazione del brevetto. Per ogni giorno di ritardo Autostrade dovrà pagare a titolo di sanzione civile 500 euro in favore della Craft. La società è stata anche condannata al pagamento delle spese legali. La Corte d'appello non ha riconosciuto il diritto della Craft al risarcimento ma la piccola azienda toscana potrà chiedere ad Autostrade di comprare il brevetto.

Il Tutor è un dispositivo capace di leggere le targhe di tutti i tipi di veicoli grazie a due postazioni a distanza collegate con un elaboratore centrale che calcola i tempi di percorrenza e rileva le violazioni dei limiti di velocità. Nel 2015 la Cassazione aveva respinto il ricorso di Autostrade che sosteneva la nullità del brevetto Craft e aveva disposto un nuovo giudizio di Appello per stabilire se Autostrade avesse contraffatto il dispositivo inventato da Romolo Donnini.

--------------------------------------------------------------------------
Non credo proprio che disinstallino tutto. Ma qualcuno si è sistemato da nababbo per la vita! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38098
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Tutor a sbafo

#2 Messaggio da E412 » mar 10 apr 2018 16:30

Beh, solo 12 anni. Di sicuro non rischiano una multa per eccesso di velocità :>:): :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3823
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Tutor a sbafo

#3 Messaggio da ESCity81 » mar 10 apr 2018 17:49

Autostrade per l'Italia ha dichiarato che i dispositivi "incriminati" restano attivi, e verranno sostituiti quanto prima. Nel frattempo, verrà pagata la multa.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12049
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Tutor a sbafo

#4 Messaggio da sr » mer 11 apr 2018 9:40

nell'aggiornamento dell'articolo repubblica ha scritto:Autostrade ha subito replicato annunciando che i Tutor non saranno rimossi dalla rete, ma saranno immediatamente sostituiti con un nuovo sistema diverso da quello attuale entro tre settimane. La società ha anche deciso di impugnare la sentenza presso la Corte di Cassazione. Tuttavia la sentenza, secondo i legali della Craft, non è appellabile. Nel frattempo si farà carico della sanzione pecuniaria di 500 euro al giorno "per mantenere attivo il sistema attuale fino alla sostituzione e evitare che vengano annullati i benefici del Tutor che ha ridotto del 70% il numero di morti sulla rete autostradale".
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7628
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Tutor a sbafo

#5 Messaggio da simplon » mer 11 apr 2018 15:16

Una sanzione pecuniaria di 500 euro al giorno a loro non fa neppure il solletico. Non si capisce quanto la Craft ci guadagni dal punto di vista economico da questa sentenza, bisognerebbe però leggere il dispositivo in dettaglio. Autostrade ha già disponibile una nuova tecnologia giudicata dal capo della Polstrada ancora più precisa e sofisticata.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8653
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Tutor a sbafo

#6 Messaggio da fab » mer 11 apr 2018 15:18

Immagino che la craft si aspettasse di più...
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7628
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Tutor a sbafo

#7 Messaggio da simplon » mer 11 apr 2018 15:56

In una dichiarazione riportata dalla Stampa il patron di Craft, Donnini dice di aver chiesto a suo tempo ad Autostrade un milione e mezzo di euro come corrispettivo per aver "utilizzato" la sua invenzione. Autostrade offrì 150.000 euro. Da qui la causa legale. Occorre capire ora che cosa effettivamente viene in tasca a Craft, perché se la sentenza parla solo di spegnere i tutor esistenti, al di là della vittoria morale che cosa ci guadagna il signor Donnini?

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8653
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Tutor a sbafo

#8 Messaggio da fab » mer 11 apr 2018 16:00

Se come immagino è una società piccola, sperava di fare il botto con la sentenza scommettendo su un esito favorevole a loro. L'esito favorevole c'è stato, ma la scommessa mi sembra abbondantemente persa.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4598
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Tutor a sbafo

#9 Messaggio da RegioAV » gio 12 apr 2018 6:24

Mi sono affacciato per un secondo sui social per leggere opinioni della ggggente a riguardo.
Gente con la bava alla bocca e contro Autostrade sperando nel fallimemto del tutor, per poter sfrecciare liberamente senza più rischio di multe.
Gente che non comprende minimamente il valore della riduzione dell'incidentalità e soprattutto dei morti.
Anzi, sono tutti dati falsi!!1!11!!!!
Sto ancora vomitando.

Che poi boh. Cosa ci sia da brevettare per il calcolo della velocità media mi sfugge. Ignoranza mia.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8653
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Tutor a sbafo

#10 Messaggio da fab » gio 12 apr 2018 7:19

Azzardo, il sistema magnetico sotto l’asfaltonper la rilevazione? Non so, mi sembra una sentenza “contentino” ma bisognerebbe leggerla tutta.

Sul resto, beh qualche settimana fa nel paesello a fianco al mio di origine hanno divelto due colonnine per l’autovelox, e nei gruppi “sei di XXX se” tutti ad applaudire al nobile gesto, lamentandosi per il limite troppo basso in quel punto della statale...che passa in pieno centro abitato, con case che si affacciano direttamente a bordo strada, dietro al distributore ci sono un bar ed una tabaccheria, dopo il semaforo a sinistra un supermercato e sotto le scuole. Ma loro giudicano il limite troppo basso :roll:


Immagine[/url]
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4598
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Tutor a sbafo

#11 Messaggio da RegioAV » gio 12 apr 2018 7:41

Io pure sono indinniato per i limiti ridicoli e gli autovelox per fare cassa, ma non per i 130 km/h in autostrada.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

dedorex1
**
**
Messaggi: 5765
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Tutor a sbafo

#12 Messaggio da dedorex1 » gio 12 apr 2018 7:45

Comunque Autostrade ci fa una figura da ladri: presumo che qualche dirigente abbia voluto farsi bello internalmente rubando l'idea presentata da Craft
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7628
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Tutor a sbafo

#13 Messaggio da simplon » gio 12 apr 2018 8:15

Sembra di assistere a Bell contro Meucci, ma in questo caso vince Meucci. Che Autostrade non ci faccia una bella figura, sarà anche vero, ma la sentenza (che comunque va letta per intero nel dispositivo) sembra radiografare in modo corretto la situazione. E infatti, non prevede risarcimenti miliardari per la Craft. Perché la situazione dovrebbe essere la seguente: Autostrade studia e mette a punto (a proprie spese) e installa il Tutor (a proprie spese), lo cede in uso alla Polstrada (senza spese per lo stato) che lo gestisce direttamente. Non vengono pagate royalty per il suo uso, né questa tecnologia è stata ceduta a pagamento ad altri ricavandoci un profitto. Da qui la sentenza che sembrerebbe dire: Autostrade ha copiato da un altro la tecnologia, ma non ne ha avuto un profitto, quindi spegne tutto e stop. La società Autostrade è stata addirittura elogiata dal capo della Polstrada, perché avrebbe potuto dire "c'è una sentenza, spengo tutto" e invece paga di tasca propria, anche se un'inezia, per lasciare in funzione un sistema non a beneficio delle proprie casse, ma a beneficio della Polstrada e quindi della sicurezza.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

ESCity81
**
**
Messaggi: 3823
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Tutor a sbafo

#14 Messaggio da ESCity81 » gio 12 apr 2018 8:37

Nel Comune in cui ha la casa per le vacanze il nostro caro Presidente Toti, estremissimo Levante Ligure, un velox ha fatto strage (siamo in una ex S.S. che passa in pieno centro abitato....). Si è costituito un comitato, con il Secolo che parteggiava chiaramente per lui, e si sono lette perle del tipo "come si fa a multare un medico o un'infermiera che vanno al lavoro?" o "così si ammazza il turismo".
RegioAV ha scritto:
gio 12 apr 2018 7:41
Io pure sono indinniato per i limiti ridicoli e gli autovelox per fare cassa, ma non per i 130 km/h in autostrada.
Che poi anche quella dell'autovelox per fare cassa non sta in piedi.

C'è un segnale che indica il limite di velocità che va rispettato a prescindere, e se tutti lo facessero, il velox non produrrebbe alcuna cassa. Nè regge il discorso "se rispetto il limite intralcio la circolazione!". Premesso che ognuno dovrebbe pensare a rispettare il CdS, e che se gli altri non lo fanno sono problemi loro, se tutti rispetano il limite, nessuno costituisce intralcio per nessuno.

Sul discorso "limiti ridicoli": ci sono n-mila casi in cui un limite in apparenza basso ha giustificazioni che l'automobilistoide italiota non comprenderà mai. Tanto per fare un paio di esempi, le lunghezze delle eventuali corsie di accelerazione/decelerazione o la visibilità dalle immissioni laterali.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4598
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Tutor a sbafo

#15 Messaggio da RegioAV » gio 12 apr 2018 9:19

Sono un automobilidoide semplice e ci sono limiti ridicoli e autovelox col solo scopo di fare cassa.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti