Atterraggi e decolli

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25058
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Atterraggi e decolli

#151 Messaggio da paolo656 » gio 08 set 2016 13:14

...diciamo che l'articolo non riflette correttamente il caso specifico, che è uscito proprio oggi su AVH

Il problema sono stati gli errori ripetuti dei piloti e mancati aggiornamenti dei sistemi.

http://avherald.com/h?article=482f868f&opt=0

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2015
Iscritto il: lun 04 feb 2008 8:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Atterraggi e decolli

#152 Messaggio da sidew » gio 08 set 2016 14:05

Gia... l'articolo sui vari giornali sono scritti da cani.
Meno male che su avsim che hanno pubblicato il report finale e' spiegata la catena degli errori che hanno portato all'incidente...
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37691
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Atterraggi e decolli

#153 Messaggio da E412 » gio 08 set 2016 14:07

Nello specifico, il volo è stato interrotto (dirottando su Melbourne causa meteo su Sidney) per via dei messaggi di errore e dei 'malfunzionamenti' riscontrati, non perchè ormai erano talmete fuori rotta da non poter raggiungerela Malesia.
Io comunque ci vedo un certo problema di interfaccia uomo-macchina.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Bts87
**
**
Messaggi: 1076
Iscritto il: mer 13 ago 2008 10:46
Località: Londra

Re: Atterraggi e decolli

#154 Messaggio da Bts87 » ven 09 set 2016 14:21

Volevo chiedere un parere su un caso che ho trovato "curioso" accaduto qualche giorno fa.
Durante l'imbarco ha iniziato ad abbattersi un temporale e, malgrado poi sia stato completato normalmente, il capitano ha comunicato che ci sarebbe stato un ritardo nella partenza a causa delle condizioni meteorologiche. Un paio di gate piú in lá c'era un altro volo praticamente pronto a partire, col finger già ritratto, e quando il temporale si è fatto particolarmente violento hanno in fretta e furia sganciato la macchina per il push-back e fatta arretrare di qualche metro. A temporale concluso è stata riagganciata e l'aereo è partito senza problemi. Entrambi gli aerei erano A319.
Ora le domande: sono state bloccate le procedure a causa dei fulmini? O dei venti? La pioggia era sì abbondante, ma non credo possa aver avuto conseguenze, visto che son partito dallo stesso aeroporto con la stessa intensità di pioggia. C'è una ragione per aver sganciato la macchina per il push-back?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37691
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Atterraggi e decolli

#155 Messaggio da E412 » ven 09 set 2016 16:30

Ipotizzo, ma è solo un'ipotesi, che sia per l'eventuale attività elettrica associata al temporale.
Per quanto riguarda l'attività aeroportuale, in caso di temporale il problema principale è l'attività associata ad eventuali downburst e/o windshear (con il primo che causa quasi sicuramente il secondo).
Con temporali 'nei pressi' solitamente si opera.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

gbelogi
**
**
Messaggi: 5256
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Atterraggi e decolli

#156 Messaggio da gbelogi » ven 09 set 2016 20:17

In prossimità di Bergamo a fine Luglio c'è stato un temporale con downburst mica da ridere, con decine di alberi abbattuti nel giro di una decina di minuti. Non ho girato un video, ma questo è quello che più o meno ho visto:

https://www.youtube.com/watch?v=_2LmdmrFT_8

Ho sperimentato una volta un Go Around, ed è stata un'esperienza da mutande marroni (quasi). Dopo l'atterraggio dovevo prendere un breve volo in connessione, Philadelphia-La Guardia, ma ho ritirato il bagaglio e ho preso Amtrak.

La parte che ha fatto paura è sentire che il pilota durante il Go Around pilota davvero, le manovre diventano secche, le curve strette, le accelerazioni notevoli. E poi i motori improvvisamente a piena potenza, i carrelli che salgono e i flaps che vengono retratti.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37691
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Atterraggi e decolli

#157 Messaggio da E412 » mer 21 dic 2016 10:09

Questo decollo non è andato molto bene e per un pelo non ha falciato qualcuno :? :(
http://avherald.com/h?article=4a25fb25&opt=0

Un mix dei video c'è anche sul Corriere, che ovviamente ha capito benissimo l'accaduto e parla di 'aereo che manca la pista e va lungo' :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Atterraggi e decolli

#158 Messaggio da sr » gio 13 lug 2017 13:49

http://www.corriere.it/video-articoli/2 ... 9751.shtml

Saint Martin, donna muore in spiaggia durante il decollo di un Boeing per lo spostamento d’aria

Una turista neozelandese di 57 anni è morta a Saint Martin nelle Antille Olandesi dopo essere stata sbattuta violentemente sulla sabbia dallo spostamento d’aria provocato da uno dei motori del Boeing 737 in decollo dallo scalo internazionale Princess Juliana. A dividere Maho Beach dall’aeroporto solo una recinzione, a cui i turisti rimangono aggrappati, durante la partenza degli aerei che passano vicissimi alle loro teste. Una specie di gioco, diventato una vera e propria attrazione turistica documentata da decine e decine di video in rete. Un’attrazione evidentemente molto pericolosa.
Lesioni letali
Secondo la ricostruzione della polizia al momento dell’incidente, la vittima si trovava proprio sulla recinzione. Forse anche lei, come centinaia di altri turisti, voleva provare il brivido di vedere decollo o atterraggio del gigante dei cieli così da vicino. Ma la potenza dei motori del jet l’ha scaraventata a terra provocandole lesioni letali. Inutili i soccorsi e la corsa nel vicino ospedale.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37691
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Atterraggi e decolli

#159 Messaggio da E412 » gio 13 lug 2017 14:00

Premesso che il 737 è tutto fuorchè gigantesco, se uno se le cerca...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25058
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Atterraggi e decolli

#160 Messaggio da paolo656 » gio 13 lug 2017 15:11

C'è chi gioca nelle gallerie ferroviarie e chi a farsi "trasportare" dall'aria di scarico (purissima peraltro) dei motori degli aerei. C'è un proverbio bresciano che riporto in italiano:"tante teste, tanti modi di ragionare". :roll:

Astro
*
*
Messaggi: 939
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Atterraggi e decolli

#161 Messaggio da Astro » gio 13 lug 2017 15:34


Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25058
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Atterraggi e decolli

#162 Messaggio da paolo656 » gio 13 lug 2017 15:36

Questo è più articolato :wink:

Il bresciano è proprio come ho detto, senza commenti "scurrili" (strano!) :)

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1031
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Atterraggi e decolli

#163 Messaggio da nicola_luisari » ven 14 lug 2017 7:16

Nel dettaglio: e' caduta battendo la testa su una barriera di cemento.

http://avherald.com/h?article=4ab93eab&opt=0
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37691
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Atterraggi e decolli

#164 Messaggio da E412 » ven 14 lug 2017 9:56

BAh, se non altro...
The family told NZ Media that they were watching a Boeing 737 departing for Trinidad. They knew about the risk, observed the warning signs along the fence indicating the dangers of the jet blast and regret, that the risk turned out the worst possible way.
non danno la colpa a niente e nessuno ma si prendono la responsabilità. Un passo avanti rispetto allo standard (specie da queste parti, ma non solo).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Astro
*
*
Messaggi: 939
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Atterraggi e decolli

#165 Messaggio da Astro » ven 14 lug 2017 10:04

Mah, ieri ho visto attraversare dei binari in stazione con un treno in arrivo; il macchinista ha fischiato e inchiodato e l'imbecille ha avuto pure la faccia tosta di mandare a quel paese a gesti il macchinista.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti