Discussione su Alitalia

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25049
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Discussione su Alitalia

#541 Messaggio da paolo656 » mar 13 feb 2018 10:26

Hai però cambiato il tuo commento iniziale :wink:

Sono convinto che una integrazione seria permetterebbe quanto scrivi, il problema è che manca proprio un piano europeo (o almeno integrato nazinoale) di ampio respiro. Un piano di quel genere deve avere orizzonti che arrivano decine di anni e che non tenga conto dei tanti campanilismi tipo "giardino di casa mia". Detto così suona bene, in concreto per me è allo stato attuale irrealizzabile.

Sono però sempre molto scettico su certi modelli molto teorici e poco pratici, come se la teoria potesse piegare la realtà.... :roll:

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13242
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Discussione su Alitalia

#542 Messaggio da UluruMS » mar 13 feb 2018 10:37

Ma non avevo voglia di polemizzare sulle affermazioni dell'introduttore del convegno... chiaro che se mi pretendi di fare analisi ex post sulla AV in meno di 5 anni, i risultati sono negativi. Già a distanza di tempo di poco superiore lo stesso TrasPol sostiene una revisione positiva dei risultati. Poi magari se mi cambi l'orizzonte temporale sulla vita presunta di armamento e catenaria (25-30 anni) i risultati variano ancora. Figuriamoci se si valutasse che so, la DD Prato-Bologna nel periodo 1934-2009...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25049
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Discussione su Alitalia

#543 Messaggio da paolo656 » mar 13 feb 2018 10:42

Esatto....

Avatar utente
massETR
**
**
Messaggi: 1046
Iscritto il: sab 10 mag 2014 16:55
Località: in attesa di un regionale della DTRer

Re: Discussione su Alitalia

#544 Messaggio da massETR » gio 22 feb 2018 12:06

doppio


(c'è un problema di post doppi)
Ultima modifica di massETR il gio 22 feb 2018 12:10, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
massETR
**
**
Messaggi: 1046
Iscritto il: sab 10 mag 2014 16:55
Località: in attesa di un regionale della DTRer

Re: Discussione su Alitalia

#545 Messaggio da massETR » gio 22 feb 2018 12:09

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza- ... d=AEPHCu3D

e vai così :mrgreen: :mrgreen:
megacarrozzone is the way

però come dice l'articolo non è un'idea così nuova poi

marcogiov
*
*
Messaggi: 457
Iscritto il: ven 25 feb 2005 16:12
Località: Milano P.ta Venezia

Discussione su Alitalia

#546 Messaggio da marcogiov » gio 22 feb 2018 13:39

A me Moretti disse (alla fine di una Mobility Conference milanese), che aveva scartato l'idea perché Alitalia aveva troppi debiti.

L'Amministrazione Straordinaria ha annichilito i debiti a lei precedenti, il problema ora, come prima, è che per risanare veramente Alitalia ci vuole uno con il carattere di Moretti o come Mr. Wolf di Pulp Fiction.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite