Cambio olio motore

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14038
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cambio olio motore

#316 Messaggio da Tz » dom 31 lug 2016 20:12

Intendevo i tagliandi previsti per mantenere la garanzia classica dei 2 anni in cui la percorrenza media di un'auto non richiede la sostituzione di nessun elemento meccanico, nemmeno una cinghia, ma che lo paghi salato comunque.
Oltre i 40-50.000 km poi preferisco stabilire io col meccanico cosa conviene sostituire e non affidandomi certo alle tabelle dei tagliandi previsti dalle case...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10915
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#317 Messaggio da chicc0zz0 » lun 01 ago 2016 7:43

Tz ha scritto:Scusa ma cosa sono "i pezzi per il tagliando" quando per il tagliando non fanno una beata fava se non la fattura per fartelo pagare... più che i liquidi sostituiti o rabboccati (tipo vari € per il liquido lavavetro... :wall: ) e qualche filtro non c'è altro da fare.
intendevo il kit tagliando (come li vendono su ebay per esempio)
PS: mi è uscito un banner di una catena di officine tedesche che a 69€ ti mettono fino a 4L di Mobil 1 ESP (quello più caro), compreso filtro dell'olio
visto che solo l'olio 5L su amazon costa oltre 50€ e che l'officina italiana due anni fa mi aveva preso circa 30/40€ per il cambio olio e filtro...mi sa che ci faccio un pensiero...
serve a qualcosa dire che un'altra officina in Italia mi faceva pagare oltre 100€ per cambio olio con il Castrol (che se non erro è inferiore al Mobil1)?

a questi prezzi qua viene quasi la voglia di comprare la macchina in Germania e andare su a fare la revisione...in più si risparmia in bollo e assicurazione.. è illegale, ma una collega e un professionista da noi hanno macchina targata Germania eppure vivono a Imperia...senza contare tutte le targhe romene che si vedono in giro!
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#318 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 11:43

L'olio pone un altro problema : lo smaltimento. Nel prezzo di vendita in Italia e' compreso anche il costo dello smaltimento degli oli usati - non sono cosi sicuro che sia compreso se lo si compra all'estero.
Le officine sono molto controllate sugli oli: discrepanze in negativo su olio acquistato e olio smaltito portano a multe salatissime.
La vendita al dettaglio elimina la possibilita' di controllare che fine faccia l'olio esausto - dato che rimane solo al buonsenso di chi se lo cambia da solo portarlo ad una officina ( che ha l'obbligo comunque di ritirarlo ).

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Cambio olio motore

#319 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 11:46

paolo656 ha scritto:....

Non capisco cosa vuoi dimostrare...
Per la verita' non voglio dimostrare nulla,se non che applicare un prezzo piuttosto che un altro non sia un "furto" ( tra parentesi appunto tu porti l'auto dove ti pare ) ma semplicmente una stretta conseguenza del mercato.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24996
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#320 Messaggio da paolo656 » lun 01 ago 2016 11:48

Mercato falsato, quindi non corretto, allora. Se vedi questa causa-effetto.

L'olio lo porti gratuitamente anche all'isola ecologica locale, dato che per quanto ne so io è un prodotto normalmente ritirato.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#321 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 11:53

Certo, ma sta alla tua buona coscienza : non c'e' nessun controllo. E ' giusto? Secondo me no.

Mercato : falsato da cosa?
Le auto a ptezzi piu alti non riescono a venderle. I pezzi di ricambio si, una parte . Chi e' piu' sgamato risparmia , chi non lo e' no ( l'immissione di pezzi di ricambio a prezzi piu bassi e' consensuale con le case produttrici - che spesso permettono ai loro formitori la produzione per terzi ). Sei libero di portare l'auto all'officina " ufficiale " che ti fa pagare il pezzo di ricambio a prezzo " pieno" o da un'altra officina che te lo procura - spesso lo stesso pezzo - ad 1/3.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24996
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#322 Messaggio da paolo656 » lun 01 ago 2016 12:00

Hmmm...io non sono un meccanico. Ma ne conosco uno cosciezioso ex rete Mercedes.

Ricambi: lui sostiene che ve ne siano di identici (usciti dalla stessa linea), di decisamente inferiori e in alcuni casi (parti di sospensioni) addirittura realizzati meglio. Gli indentici non costano 1/3, a volte sapendo sfruttare le campagne sconti delle case lui propone l'originale allo stesso prezzo. I decisamente inferiori non mi interessano e non li fornirebbe comunque, i realizzati meglio li ho visti e nel caso di un componente per BMW l'ho usato. Semmai sono i vari oli che, a parità di prodotto (marca e codice) costano anche 1/3.

Idem per le cinghie: io non ho mai visto cinghie a 1/3. 20% in meno (ma che cambia? 8 euro che spendi in spedizione magari).

Dischi freno prodotti con nomi diversi ne ho visti fare sulla stessa linea, condotti scarico idem....quindi penso di poterlo ascoltare.


Mercato: quando fa il gioco delle tre carte, per me è di fatto falsato.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#323 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 13:27

Il mercato falsato al massimo lo fa Amazon.
Sulle differenze tra materiale oroginale/non marcato originale/aftermarket/low cost confermo.

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1798
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#324 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 13:47

chicc0zz0 ha scritto: PS: mi è uscito un banner di una catena di officine tedesche che a 69€ ti mettono fino a 4L di Mobil 1 ESP (quello più caro), compreso filtro dell'olio
visto che solo l'olio 5L su amazon costa oltre 50€ e che l'officina italiana due anni fa mi aveva preso circa 30/40€ per il cambio olio e filtro...mi sa che ci faccio un pensiero...
serve a qualcosa dire che un'altra officina in Italia mi faceva pagare oltre 100€ per cambio olio con il Castrol (che se non erro è inferiore al Mobil1)?
L'italia è l'unico paese della UE ad applicare accise anche sugli oli lubrificanti. Avevo letto in giro che è stata anche oggetto di una procedura di infrazione per questo, ma non so se è vero oppure è finito tutto a tarallucci & vino come al solito. Resta il fatto che i prezzi dell'olio lubrificante sono i più cari d'Europa. Per un consumo privato (che è quello che si acquista su ebay o Amazon) cioè in piccole quantità, l'olio esausto si può conferire in discarica negli orari e nei modi stabiliti dal proprio Comune di residenza come dice Paolo, quindi il problema non sussiste.

Nessuno falsa il mercato, non sono gli altri paesi dei paradisi fiscali, è questo che è un "inferno fiscale".

p.s. non è illegale acquistare in leasing una vettura in Germania o altro paese UE ed usarla in italia, purché ci sia idonea documentazione in Azienda. Ci hanno provato con alcuni proclami da baraccone come quel pagliaccio di Befera, ma non funziona. Diverso se un privato residente fiscalmente e fisicamente in italia continua a circolare con targa rumena, in tal caso è un lestofante.
Ultima modifica di VT98 il lun 01 ago 2016 14:01, modificato 2 volte in totale.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1798
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#325 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 13:58

luca295 ha scritto:Il mercato falsato al massimo lo fa Amazon.
No e ti spiego come:

le Case Madri stesse immettono sul mercato consistenti partite di ricambi a sconti molto alti. Molto spesso queste partite non transitano nemmeno dai magazzini logistici delle Case ma viaggiano da produttore a grossista.

Ti posso citare due casi: Fiat che vende al 70% di sconto quattro bilici di paraurti Punto (prima serie), li compra un grossista, due li rivende a un grosso ricambista, gli altri due li rivende...alla Fiat.

Ford Italia fa una campagna al 70 o 60 non ricordo bene sempre di paraurti riservata alla Rete ufficiale che a sua volta rivende sempre al 70 alla Rete Ford Grecia per fare obbiettivi di fine anno.

Amazon & C. non fanno altro che ampliare la platea di acquirenti, diciamo che chi ci rimette sono i grossisti, i mediatori. Figure che in molti mercati europei manco esistono ma qui prosperavano.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#326 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:01

E secondo te immettere materiale al 70% di sconto non e' falsare il mercato?

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1798
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#327 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 14:07

In italia, dove per sopravvivere le aziende commerciali devono ricaricare minimo il 60% lo ritengo una pratica al limite della correttezza... ma ammessa. Evidentemente non siamo ancora sotto il costo, che nel caso di un produttore è per forza molto basso.

E comunque non stiamo parlando di e-commerce ma di canali all'ingrosso, dove le scontistiche sono quelle. Hai mai avuto a che fare col retail dell'abbigliamento? Grideresti allo scandalo se pensi che quando ci sono i saldi al 50-60-70 non si è ancora sottocosto.

Dove lavoro oggi abbiamo una consociata in Olanda e spesso andiamo in discussione per i bassi margini che applica. Le sue risposte sono disarmanti: ma perché devo guadagnare così tanto rischiando di perdere il cliente? Mi basta recuperare il 15-20%. La tassazione olandese sulle imprese è il 20% secca, senza aliquote progressive, IRAP o altre seghe. Eppure in Olanda esistono ospedali, treni, scuole pubbliche, poste, previdenza, ferie eccetera.

L'avidità dei commercianti italiani è arcinota nel settore ma è spesso una questione di sopravvivenza.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#328 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:17

Che all'estero le tasse siano molto piu basse che in italia e' una sonora bufala - del resto la spesa pubblica e' molto simile . Al massimo noi scontiamo gli interessi su un debito pubblico molto elevato - debito che corrisponde a tuti i soldi finiti nelle tasche degli italiani neindecenni passati ( servizi pagati nulla, una montanga di posti di lavoro statali non produttivi, una politica pensionistica suicida ) .
Tanto per rimanere nel tema del forum,nella ile die france esiste il sistema Tpl che conoscia (e che costa 6 mld€ di sussidio/anno ..) perche' le aziende pagano un contributo del 2,7% SOLO per il tpl.

Quanto alla differenza tra costo industriale e prezzo di listino, mon mi scandalizzo per nulla. Che il primo sia 1/3 del secondo e' normale in molto campi. In alcuni il rapporto e' molto piu elevato ( abbigliamento, pelletteria).

Quanto all'avidita' ... e' semplicmenrte una caratteristica umana. Basta essere nella posizione di poterla esercitare.
Questo non significa che commercialmente in molti ambiti si facciano piu utili con prezzi piu bassi che piu alti - quindi non e' certo per non avidita' che si decide di applicare prezzi piu bassi . Anche perche' delle due, direi che Amazon e' l'incarnazione dell'avidita' ( e del lavoro sottopagato...).

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1798
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#329 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 14:25

luca295 ha scritto:Che all'estero le tasse siano molto piu basse che in italia e' una sonora bufala - .
Vuoi vedere il bilancio così la facciamo finita?
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#330 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:28

Ah guarda...io lavoro per una azienda austriaca. Non e' che non veda come funzionano queste cose.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite