Cambio olio motore

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24735
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#271 Messaggio da paolo656 » ven 29 lug 2016 21:08

Hmmmm...Luca...sottocosto significa che il prezzo di vendita è inferiore al costo totale di produzione. Ora...dato che le aziende non chiudono (passano di mano quelle relativamente piccole che per un certo periodo non vanno incontro ai gusti degli acquirenti), in linea di massima possiamo affermare che pur con margini ridotti fanno utili.

Se parliamo dell'indotto relativo alla produzione dei componenti del motori, sicuramente non soffre. Anzi si amplia, ci sono realtà italiane che sono raddoppiate in 10 anni. Con soldi propri.

Che poi il mondo dell'auto abbia anche facilitazioni di vario genere che l'aiuta a sopravvivere è vero.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#272 Messaggio da luca295 » ven 29 lug 2016 21:17

VW - per fare un esempio - ha una marginalita' intorno al 3% , in termini di profitto per auto venduta. Scommettiamo che la maggior parte di quel 3% viene dal service ? E che sulla vendita di per se se vanno alla pari e' grasso che cola di questi tempi?
( il che corrisponderebbe a dire che per ogni auto da 20mila € riescono a vendere pezzi di ricambio con un ricavo netto di 600€... ) .
Non credo di andarci molto lontano.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24735
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#273 Messaggio da paolo656 » ven 29 lug 2016 21:20

Dipendi da come contabilizzi, perchè per esempio Panasonic non calcola la marginalità tenendo conto dell'assistenza. La quale deve avere la marginalità per conto proprio, esattamente come il settore produzione. Non fa auto ma è un colosso....

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cambio olio motore

#274 Messaggio da Tz » ven 29 lug 2016 21:22

Dico che di questi tempi, che stanno vendendo bene, ci tiri ben poco... mentre c'avevo tirato bene nel 2010 che non vendevano un tubazzo... quindi sono convinto che di marginalità ne hanno a bizzeffe... e fanno anche i furbi.
Ultima modifica di Tz il ven 29 lug 2016 21:23, modificato 1 volta in totale.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#275 Messaggio da luca295 » ven 29 lug 2016 21:23

Ps. Per curiosita' : questo a riguardo dei concessionari ( quelli che vi derubano con i tagliandi ). Si parla di marginalita minori all'1% in media - in un panorama dove peraltro molti non ne hanno proprio..
http://www.andreatartaglia.net/quanto-g ... o-di-auto/

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24735
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#276 Messaggio da paolo656 » ven 29 lug 2016 21:30

1-non è che se l'impresa x decide di fare utili ripagandosi scelte proprie spostando gli utili da un settore all'altro allora la questione "costo interventi cambia". Non credi? ammesso che sia in questi termini

2-io non credo proprio che sia in questi termini, anche perchè tempo qualche anno chiuderebbero del tutto

Dato che si parla di numeri, cosa intendi per marginalità? (prezzo di vendita)-(prezzo di acquisto+tutti i costi compresi i compensi della proprietà)? ecco...dato solo il bilancio aziendale lo può dire, io andrei molto con i piedi di piombo.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#277 Messaggio da luca295 » ven 29 lug 2016 21:36

1-lo devono fare se vogliono vendere, altrimenti chiudono domani.
2-le cifre fanno pensare l'esatro contrario. E in effetti a chiudere non sono stati in pochi.
3-di bilanci aziendali si parla.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cambio olio motore

#278 Messaggio da Tz » ven 29 lug 2016 21:41

Ma se attualmente è il mercato che tira di più... ovviamente dopo droga e tratta dei profughi.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24735
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#279 Messaggio da paolo656 » ven 29 lug 2016 21:42

1 possono farlo per qualsiasi motivo, ma questo non giustifica "moralmente" alcuni costi. O sì? allora in questo senso possiamo giustificare qualsiasi cosa, compreso un furto;

2 dipende da come hai impostato un'impresa, hanno chiuso studi di progettazione storici che avevano fiumi di segretarie. Forse proprio per questo;

3 in un bilancio aziendale, appunto, ci sono anche i compensi amministratore. Capisci che dipende tanto da questo? chi stabilisce il "giusto" compenso? se io mi pago un compenso da 200.000 euro l'anno e poi ti dico che ho marginalità dell'1% che mi dici? che ricarico poco sulla tua auto? dipende dal volume, mi dirai. Ma siamo d'accordo che è un compenso non da poco....e che pesa su quella marginalità. E magari se mi pagassi 500.000 euro di compenso amministratore, avrei un bilancio in passivo. Marginalità negativa....

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#280 Messaggio da luca295 » ven 29 lug 2016 22:04

E' per questo che chiudono, perche' si pagano troppo :-D.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Cambio olio motore

#281 Messaggio da luca295 » ven 29 lug 2016 22:05

Tz ha scritto:Ma se attualmente è il mercato che tira di più... ovviamente dopo droga e tratta dei profughi.
Fonti?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 24735
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#282 Messaggio da paolo656 » ven 29 lug 2016 22:20

Luca, se vuoi che discorriamo va bene. Se invece andiamo avanti a battute io vado dormire che domani è una giornata lunga.

Il fatto è che senza un bilancio non puoi dire nulla, in un senso o nell'altro. Io ti avviso, e avviso tutti: attenzione a fidarsi di certi numeri senza avere la carta. Puoi benissimo decidere di staccarti utili e poi chiudere, è una pratica utilizzata.

Avatar utente
nicola_luisari
*
*
Messaggi: 954
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Cambio olio motore

#283 Messaggio da nicola_luisari » sab 30 lug 2016 4:01

Scusate ma voi fate un tagliando per aumentare la marginalita' dei concessionari ? :D
Io no, l'unica marginalita' che voglio aumentare e' la mia, per bacco !
Capisco che hanno spese fisse, segretarie, aria condizionata, etc. Ma le ho anch'io! (tranne la segretaria :( )
Faccio quello che riesco da solo perche' ho visto quanto si fanno pagare per fare cose relativamente semplici, che poi ho provato a fare da solo riuscendoci pure bene (non sempre...).
Faccio un esempio: motorino di avviamento dell'Honda cx 500 mi fa le bizze. Il meccanico mi aveva chiesto 70 Euro per "provarci".
Per smontarlo e pulirlo ci ho messo 30 minuti, e adesso va bene. L'olio, molle delle forcelle e i cuscinetti, insieme ai dischi anteriori cambiati da solo.
Molte operazioni sono veramente semplici. Quando si fanno piu' complicate i manuali ci sono e spiegano tutto.

Di contro spendevo 500 / 600 euro in ferramenta ogni anno (mi fanno l' :=D>: quando entro) per farmi l'officina in casa.
Ho pure la pedana di sollevamento per le moto.

Quindi anche il fai da te distribuisce ricchezza e il tuo ragionamento, Luca, manca di basi economiche.
Tu, insieme a mio padre, aumenti la marginalita' dei concessionari, io quella delle ferramenta e degli sfasciacarrozze.
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1749
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#284 Messaggio da VT98 » sab 30 lug 2016 7:48

Io non so chi sia questo Tartaglia, probabilmente l'ennesimo cretino che trova spazio sul web e ovviamente non è degno di essere citato come fonte, dato che trasmette come sempre le informazioni a metà. Come tutti i blog, che per me andrebbero cancellati dato che qualsiasi fancazzista può scrivere che su Marte ci sono donne con tre tette ma gli amerikani non ce lo vogliono dire...

Se uno guarda il mero conteggio tra costi-ricavi di una concessionaria (ufficiale) di auto basandosi su quanto pagano le auto e a quanto le rivendono, si domanda come facciano a sopravvivere. Peccato che esistono delle componenti di reddito che nessuno mai rivela perché in italia come sempre le cose vere non vanno mai dette.

E' vero che il grosso del guadagno proviene dal Service, dove ci sono ricarichi molto alti: i ricambi ad esempio possono arrivare al 60% e più di sconto quando sono in "campagna" mentre all'utente finale vengono chiaramente venduti a listino pieno. Ma quando alla fine dell'anno (o del periodo) si raggiungono gli obbiettivi, credete che le Case Madri dicano "bravo, complimenti" e basta? Vogliamo poi parlare dell'usato? Non so se qui c'è qualcuno veramente del settore o parla per sentito dire o peggio, grazie alle puttanate scritte sul web dai soliti comunistoidi/grillini/complottisti/nazivegani anti-sistema.
Nel caso, vorrei che qualcuno mi dicesse: "si, io ho partecipato alla gestione diretta di un concessionario auto". In tal caso, saremmo ex-colleghi.

@nicola: :=D>: l'indotto del do-it-yourself negli altri paesi è altissimo mentre in italia è sempre più risicato, grazie ad un crescente disinteresse nell'hobbistica dovuta anche a prezzi degli articoli in media maggiori del 50% rispetto al resto dell'Europa.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Cambio olio motore

#285 Messaggio da luca295 » sab 30 lug 2016 9:46

paolo656 ha scritto:Luca, se vuoi che discorriamo va bene. Se invece andiamo avanti a battute io vado dormire che domani è una giornata lunga.

Il fatto è che senza un bilancio non puoi dire nulla, in un senso o nell'altro. Io ti avviso, e avviso tutti: attenzione a fidarsi di certi numeri senza avere la carta. Puoi benissimo decidere di staccarti utili e poi chiudere, è una pratica utilizzata.
Bene. Porta allora argomentinche dimostrino che sia cosi, perche' altrimenti sono solo illazioni, e con le illazioni si puo' sostere tutto e il contrario di tutto.
A me l'idea che la Vw faccia l-1% di marginalita' perche' i manager si pagano troppo fa veramente sorridere.

Quanto ai concessionari, assumo quindi che siano tutti delinquenti ,che falliscono in maniera truffaldina. TUTTI.
Tutto questo per giustificare l'idea che pagare un'officina meccnaica 50€/ora sia un furto.
http://mobile.ilsole24ore.com/solemobil ... d=ACfJ7dtB

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite