Cambio olio motore

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1882
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#331 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 14:32

Certo, ma hai accesso ai dati fiscali? Ti assicuro che oltre al 20% di imposta sul reddito, le imprese hanno il normale costo del lavoro (bassissimo rispetto alla nostra filiale francese ad esempio) e oneri previdenziali. Stop.

In Francia i costi e le tasse sono come le nostre, non è che all'estero sono SEMPRE più basse (questo l'hai scritto tu). Ci sono paesi e paesi. In Austria ad esempio che tu ben conosci, il costo del lavoro è maggiore che in italia, ma per recuperare un credito non ci vogliono 10 anni. Ergo ci sono minori oneri e minor necessità di svalutare i crediti o di portarli a lungo termine. Secondo te se devo scegliere una sede dove vado?
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#332 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:36


La società “campione” Alfa
La società Alfa presa nell’esempio prospettato è residente in Italia e ha un fatturato annuo di 27,7 milioni di euro, svolge attività di Ricerca & Sviluppo nel campo dell’automazione dei processi industriali e del testing di componenti e prodotti finiti, ha 180 dipendenti, ed esporta circa il 65 per cento delle produzioni.
È stato analizzato il bilancio di Alfa al 31 dicembre 2009 e il relativo Modello Unico della dichiarazione dei redditi. Infine è stata determinata l’ipotetica tassazione applicando le norme che disciplinano l’imposizione sul reddito d’impresa.
Tanto detto, una volta pagate le tasse italiane su un utile ante imposte pari a 896.503 euro Alfa ha chiuso il bilancio con un utile netto di 383.511 euro.
Se l’azienda avesse operato in Francia l’utile netto sarebbe stato pari a 352.027 (e cioè inferiore dell’8 per cento); in Germania, invece, l’utile avrebbe avuto il segno positivo (+20 per cento), pari a 461.254 euro, così come nel Regno Unito (+37 per cento) pari a 525.242 euro e in Spagna (+58 per cento) pari a 605.347 euro.
http://www.fiscooggi.it/dal-mondo/artic ... e-nella-ue

Va da se che in ogni paese la fiscalita' e' ripartita diversamente. Curiosamente ci sono paesi che sicuramente tassano meno le imprese ( ma l'italia non e' in cima alla lista...) , ma poi tassano per esempio maggiormente la proprieta' , o i redditi....

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Cambio olio motore

#333 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:41

VT98 ha scritto:.... Secondo te se devo scegliere una sede dove vado?
In Irlanda.
Apri l'azienda dove ci sono meno imposte sull'azienda,una filiale con la forza lavoro con contratti irlandesi ( costo del lavoro bassissimo) e investi i proventi in quella dove non tassano gli immobili.
E' leale? E' civile?

Ps. In Olanda come sono le tasse sul reddito? E quanto costa il treno?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#334 Messaggio da paolo656 » lun 01 ago 2016 14:43

Non è leale e civile, è senza senso che esista una UE fatta in questo modo.....è uno dei punti sballati.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#335 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 14:47

Sono d'accordissimo. Ma poi ci lamentiamo che il prezzo dell'olio fatto dal meccanico sia un furto perche' amazon lo vende a meno?

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1882
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: RE: Re: Cambio olio motore

#336 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 15:20

luca295 ha scritto:
VT98 ha scritto:.... Secondo te se devo scegliere una sede dove vado?
In Irlanda.
Apri l'azienda dove ci sono meno imposte sull'azienda,una filiale con la forza lavoro con contratti irlandesi ( costo del lavoro bassissimo) e investi i proventi in quella dove non tassano gli immobili.
E' leale? E' civile?

Ps. In Olanda come sono le tasse sul reddito? E quanto costa il treno?
Minchia se è civile, gli stipendi irlandesi sono tra i più alti della UE :lol: :lol: :lol:

Piuttosto dovremmo farci delle domande del tipo: ma perché ci sono stati che se ne fottono della Merkel e offrono fiscalità vantaggiose senza far morire la gente per strada di fame e NOI NO?
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Cambio olio motore

#337 Messaggio da paolo656 » lun 01 ago 2016 15:24

Però intanto stava per andare a gambe all'aria. Inoltre io non misuro in civile o non civile in base al valore relativo dello stipendio ma in base a un serie di parametri, compresa (tra i primi) il concetto di sanità generale.

Alla fine tutti passiamo in ospedale qualche volta, a volte per mesi. E anche se per ora ho fatto zero giorni (tranne da infante!!!), inevitabilmente....prima o poi....toccherà anche a me. Ecco...sapere che non dipende da quanto io ho guadagnato nel tempo o da una assicurazione...mi fa giudicare civile o non civile un Paese. Non conosco l'Irlanda, non giudico nello specifico.

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1882
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Cambio olio motore

#338 Messaggio da VT98 » lun 01 ago 2016 15:40

Indubbiamente Paolo, ma se misuriamo la qualità dei servizi e dell'efficienza in genere, a mio avviso il nostro paese è uno dei peggiori in assoluto. Pur avendo un sistema sanitario e di istruzione complessivamente ottimo (sulla carta) vi sono enormi storture ed inefficienza tra le varie Regioni con tempi di attesa assurdi e ampio ricorso al privato.
Se fossimo così i migliori, non avremmo una crescita economica (e quindi di benessere complessivo) praticamente ZERO dal 2003. L'Irlanda stava cappottando è vero, ma come tutte le economie di mercato sane e reattive, ad un periodo di crisi segue un periodo di crescita. Cosa inattuabile in italia, patria delle rendite di posizione.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Cambio olio motore

#339 Messaggio da luca295 » lun 01 ago 2016 16:09

Non siamo socuramente i migliori. Ma la fai veramente molto semplice.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti