Costa Concordia, naufragio al Giglio

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25016
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1471 Messaggio da paolo656 » gio 04 dic 2014 10:05

Anche io leggo solo i titoli degli articoli.

Avatar utente
andrea.terzi
*
*
Messaggi: 650
Iscritto il: mer 05 set 2012 3:07
Località: Ponsacco PI

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1472 Messaggio da andrea.terzi » ven 05 dic 2014 1:49

su youtube c'era un filmato girato dalle parti di savona con una nave costa che si infila gagliarda sottocosta tra le tinozze e i gommoni dei pacifici pescatori, terrorizzati di andare a fondo da un momento all'altro...... :wall:
Ciao
Andrea il rubbaorsi

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 22:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1473 Messaggio da Alejandro » mar 09 dic 2014 22:24

Gli amanti del rischio sono i comandanti o la compagnia stessa??
L'arte della vita sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere..
No all'escizzazione degli Ic!!
definitivamente e felicemente defacebookizzazione completata

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25016
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1474 Messaggio da paolo656 » mer 10 dic 2014 6:34

Ma scusa, che osservazione e'?

Metti anche il caso che io ti dica di attraversare i binari quando arriva un treno che io ti filmo. Tu lo fai?


Metti di essere in barca con me, se tu mi dici di avvicinarmi alla scogliera che vuoi fotografare, chi decide il limite? io o tu?


Ma poi, dai, stiamo parlando di qualcosa che ha dell'incredibile, non di un giro in canotto a Rimini....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37209
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1475 Messaggio da E412 » mer 10 dic 2014 8:47

Il comandante è il responsabile della nave, punto.
La compagnia potrebbe anche dirti di fare rotta per Cortina, ma a tutto c'è un limite.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13260
Iscritto il: ven 19 dic 2003 23:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1476 Messaggio da giancarlo656 » lun 26 gen 2015 11:52

Per Schettino chiesti 26 anni e l'arresto per pericolo di fuga...
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11756
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1477 Messaggio da sr » lun 26 gen 2015 13:05

CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11756
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1478 Messaggio da sr » gio 12 feb 2015 8:38

Concordia ricoverata nel porto di Voltri in attesa della demolizione e la sentenza di 1° grado per il processo

La vicenda si sta concludendo con un colpevole e un sottinteso monito a che in futuro si sia più prudenti.
Il colpevole c'è (ed è innegabile) ma il sistema è salvo. La pratica dell'inchino è stata derubricata a iniziativa del singolo capitano e non come sistema propagandistico a rischio voluto dalle stesse compagnie di navigazione.
Costa dovrà sborsare 30k€ a naufrago e qualche spicciolo al ministero dell'ambiente, comune, provincia, ecc.
Certo, ha già sborsato parecchio nelle operazioni di rimozione del relitto (e questo è stato forse riconosciuto come "pena" già scontata), ma tutto sommato gli è andata bene.

Poi ci saranno gli altri gradi di giudizio .....
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37209
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1479 Messaggio da E412 » gio 12 feb 2015 9:13

Mah, sui passaggi sottocosta sono sostanzialmente d'accordo.
Li proibirei solo in alcuni frangenti particolari, ma per il resto una nave vicino alla costa non è che sia, di suo, un particolare pericolo. L'importante è che la nave sia condotta in modo corretto e che vengano evitate situazioni di pericolo per il resto del naviglio.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13260
Iscritto il: ven 19 dic 2003 23:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1480 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 feb 2015 9:45

concordo con E412 sulla "pericolosità" o meno del sottocosta.
Intanto in primo grado saldi al Tribunale di Grosseto. Solo 16 anni e senza le aggravanti per lo spaccone sorrentino. Tra 5 anni potrà comandare di nuovo una nave, e rimborso ridicolo per l'Isola del Giglio. Anche se da quelle parti si sono arricchiti con il ricasco della Concordia arenata tra htl pieni tutto l'anno, tassa d'imbarco di un euro a pax ecc ecc...
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8454
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1481 Messaggio da fab » gio 12 feb 2015 10:16

sr ha scritto: Costa dovrà sborsare 30k€ a naufrago e qualche spicciolo al ministero dell'ambiente, comune, provincia, ecc.
Speriamo che li usino per rimettere a posto le strade...dalle "mie" parti (Monte Amiata) il confronto con la provincia di Siena è impietoso, e si riuscirebbe a percepire il punto del confine passando in macchina a occhi chiusi: quando smetti di sobbalzare sei in provincia di Siena.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

TEE68
**
**
Messaggi: 2318
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1482 Messaggio da TEE68 » gio 12 feb 2015 10:31

Tra 5 anni potrà comandare di nuovo una nave

allora è vero, speravo di aver capito male la sentenza!
Ero molto piccolo, ma ricordo bene le foto dell'Andrea Doria e i resoconti sul comandante Calamai, che in pratica dovettero tirar giù dalla nave in affondamento perchè non voleva andarsene, e che dopo di allora non comandò più navi. E che certo non si è difeso dicendo che era tutta colpa dell'equipaggio.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37209
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1483 Messaggio da E412 » gio 12 feb 2015 10:46

fab ha scritto:quando smetti di sobbalzare sei in provincia di Siena.
Succede anche da noi: quando passi dal Trentino alla Lombardia parte un'imprecazione entro i primi tre metri dal confine. L'ultima volta ho temuto di finire dentro una buca stile Blues Brothers :wall: :wall:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 22:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1484 Messaggio da Alejandro » gio 12 feb 2015 16:29

E412 ha scritto:Mah, sui passaggi sottocosta sono sostanzialmente d'accordo.
Li proibirei solo in alcuni frangenti particolari, ma per il resto una nave vicino alla costa non è che sia, di suo, un particolare pericolo. L'importante è che la nave sia condotta in modo corretto e che vengano evitate situazioni di pericolo per il resto del naviglio.
Se i cosiddetti inchini sono dettati da una strategia di marketing puoi semplicemente avvisare i passeggeri del transito in una determinata località, a distanza di sicurezza, la sera del naufragio sia i crocieristi a bordo della Concordia che i Gigliesi avrebbe solo potuto ammirare reciprocamente un'insieme di luci nell'oscurità, di giorno può essere più sensato nel riconoscere i particolari o scattare qualche foto.
L'arte della vita sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere..
No all'escizzazione degli Ic!!
definitivamente e felicemente defacebookizzazione completata

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37209
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Costa Concordia, naufragio al Giglio

#1485 Messaggio da E412 » gio 12 feb 2015 16:43

I passaggi sono fatti per questioni di puro marketing: fai vedere la costa ai tuoi passeggeri, che ne saranno felici e racconteranno agli amici di quanto è stato bello il viaggio (e la nave è un bel punto di osservazione, alta ma non troppo), e fai vedere il megacondominio la nave agli sfigati sulla terra, sai mai che un domani decidano di fare una crocera e si ricordano della tua compagnia. :D

L'anomalia del caso Concordia è proprio li: i passeggeri erano a cena, era notta, era bassa stagione e non faceva nemmeno caldo, quindi ben pochi avrebbero visto ben poco. In più è stato fatto a velocità da Tornado in volo radente, ma senza averne la grazia...'na roba gestita malissimo :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti