Brebemi Rivoltana Cassanese

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
clabre
*
*
Messaggi: 942
Iscritto il: mar 14 ott 2008 18:08

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#271 Messaggio da clabre » gio 30 nov 2017 14:04

Letto pure io, ho avuto la medesima impressione di Simplon
Maledetti titoli fuorvianti raccatta clic

ESCity81
**
**
Messaggi: 3852
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#272 Messaggio da ESCity81 » gio 30 nov 2017 14:40

sr ha scritto:
mer 29 nov 2017 9:03
riducendo i tempi di percorrenza e le emissioni di CO2.
(OT-polemico)
Come al solito, si parla sempre solo ed esclusivamente di CO2. Sostanza dannosa nonchè gas serra, ma le automobili ammorbano l'aria anche con ben altre sostanze, peraltro direttamente dannose per la salute umana, che al contrario della CO2 che tende a permanere nelle immediate vicinanze del luogo di emissione (area in cui le concentrazioni si massimizzano) si disperdono nell'ambiente, raggiungendo anche aree più distanti da quella di emissione. Alcune di esse poi reagiscono con le sostanze presenti nell'aria (ossigeno in primis) dando origine a nuovi composti altrettanto inquinanti e dannosi.

Ma naturalmente, meglio nominare solo la CO2, che il cittadino medio poi va a leggere i dati sotto le pubblicità delle auto ed è convinto di non inquinare.

Si fa terrorismo sfrenato sull'amianto (materiale che è dimostrato essere cancerogeno) e la gente ne è terrorizzata oltre misura, mentre di micropolveri, benzene, composti dell'azoto e compagnia varia (sostanze che in gran parte sono state dimostrate anch'esse come cancerogene) non si va oltre qualche cenno.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25144
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#273 Messaggio da paolo656 » gio 30 nov 2017 16:03

---benzene----benzene----

Hai perfettamente ragione.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#274 Messaggio da E412 » gio 30 nov 2017 16:37

La CO2 è un dato facilmente parametrizzabile e direttamente collegata al consumo (al netto del combustibile usato). Poi per carità, in realtà nel contesto parlane serve a ben poco. Come faccio a dire che ho ridotto le emissioni di CO2 senza sapere percorso, velocità ecc ecc? Se prima facevo la statale a 50 all'ora e ora l'autostrada a 180 (che non si fa, ma non ci sta l'autovelox) la vedo dura dire che ho emesso meno CO2. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#275 Messaggio da sr » lun 04 dic 2017 9:58

Project financing in salsa lombarda. :roll:

E io pago!!!! :wall:

http://www.lastampa.it/2017/12/04/edizi ... agina.html

Pedemontana, la Regione Lombardia si fa garante per evitare il crac
Colpo di scena nell’affaire Pedemontana, l’autostrada lombarda controllata da Serravalle, per cui la procura di Milano ha chiesto il fallimento per i conti disertato. Il perito nominato dal giudice fallimentare, ha integrato la propria consulenza, aprendo uno spiraglio al futuro dell’azienda. Secondo il perito, infatti, Regione Lombardia sarebbe ha formalizzato la disponibilità a garantire l’esposizione di Pedemontana con le banche.

Proprio oggi il giudice dovrà valutare se dichiarare il fallimento - come richiesto dai pm Paolo Filippini e Giovanni Polizzi -, oppure permettere alla società di proseguire il proprio lavoro. L’opera, complessivamente, ha un costo superiore ai 4 miliardi di euro, e la richiesta della procura nasce da una verifica sui conti di Pedemontana.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#276 Messaggio da E412 » lun 04 dic 2017 11:00

Non lo definirei colpo di scena :twisted:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7661
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#277 Messaggio da simplon » mar 05 dic 2017 17:50

E tutto questo, mentre sul fronte orientale le cose si mettono al meglio. La Superstrada Pedemontana veneta ha emesso un bond da 1,57 miliardi di euro, interamente e velocemente sottoscritto da fondi e investitori istituzionali per chiudere il piano finanziario e riprendere i lavori (a un ritmo di 50 milioni di euro al mese). Ieri per la ricorrenza di santa Barbara si è tenuta una sfarzosa cerimonia nella breve tratta già realizzata e di fatto terminata (comprese le luci a Led in galleria e i pannelli a messaggio variabile), tra l'interconnessione con la Valdastico A31 e Breganze. Non è che sia tutto oro quello che luccica, ma qui siamo su un binario decisamente diverso rispetto ai lumbard.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#278 Messaggio da Wilhem275 » mar 05 dic 2017 18:23

Oddio... non la prenderei proprio ad esempio. Sono anni che viaggia sull'orlo dello strapiombo finanziario, è già costata un'addizionale jolly, e soprattutto è un tracciato del cacchio avviato con discutibili strumenti emergenziali. Mi pare che tra le due sia una bella gara...


Come vanno questi primi giorni di Brebemi connessa all'A4?
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7661
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#279 Messaggio da simplon » mer 06 dic 2017 8:21

Non sono in grado di valutare la bontà del tracciato della SPV, ma se parlo a titolo personale, nelle rare occasioni in cui vado a San Martino di Castrozza attraverso la statale della Valsugana, la nuova superstrada e un'ottima cosa. Paradossalmente basterebbe la bretella interconnessione A31-Breganze per cambiare radicalmente le cose. Perché ora puoi uscire al casello di Dueville e infognarti nella viabilità locale prima di raggiungere la Nuova Gasparona verso Bassano (che è un strada tutt'altro che disprezzabile). Con il nuovo tracciato superstradale viaggi comodo e veloce fino a Bassano, quasi come fosse tutta autostrada.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#280 Messaggio da Wilhem275 » mer 06 dic 2017 10:17

Sì, ho capito, ma cadiamo nel solito tranello della politica per cui qualsiasi opera nuova funziona meglio del nulla precedente (grazie al cavolo :) ). In questo modo si evita sempre di valutare che con gli stessi soldi si poteva ottenere molto di meglio, al pubblico arriva un giudizio positivo di chi ha fatto partire quella roba, e di fatto gli si dà un credito che gli permetterà di fare male anche in futuro.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13623
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#281 Messaggio da UluruMS » lun 12 feb 2018 15:41

La regolazione di autostrade e aeroporti.
Efficienza e investimenti
22 febbraio 2018 - h. 15.00
Politecnico di Milano
Il Laboratorio di Politica dei Trasporti TRASPOL presenta un rapporto sulla regolazione economica delle infrastrutture autostradali e aeroportuali in Italia ed in Europa. Nello studio vengono approfonditi gli aspetti relativi alle tariffe e quelli che concernono le modalità di assegnazione delle concessioni. Si evidenziano le principali criticità e si prospettano ipotesi di revisione dell'attuale quadro regolatorio. Si illustrano infine i risultati di un'analisi costi-benefici semplificata dei più rilevanti investimenti autostradali condotta al fine di verificare l'esistenza di eventuali casi di overinvestment riconducibili alla inefficacia della regolazione.
Partner del WCTRS:
www.transregulation.polimi.it
Sede:
Spazio Aperto Nave Piano - 1°
Edificio 14 "Nave"
Via Bonardi 9
Milano
IL WORKSHOP È GRATUITO.
È GRADITA LA REGISTRAZIONE VIA EMAIL:
transregulation@gmail.com
Programma
15:00 Saluti introduttivi ed apertura lavori
15:15 Introduzione: Regolazione e valutazione: stato dell’arte (M. Ponti)
15:30 Presentazione dello studio (F. Ramella)
16:00 Discussione (C. Cottarelli, G. Ragazzi e C. Scarpa)
16.30 Dibattito con il pubblico (moderatore: Paolo Beria)
Taluno narra che con ABC ben fatte non abbiano senso di esistere molte di Autostrade ed Aeroporti, oltre che delle ferrovie.
Sarei curioso delle risultanze delle ABC di A35, A36, etc etc
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2553
Iscritto il: lun 22 dic 2003 19:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#282 Messaggio da PENDOLINO » mer 07 mar 2018 16:00

Articolo un po' datato ma l'ho scovato solo oggi.

https://www.ecodibergamo.it/stories/ber ... 262237_11/

Sensibile aumento del traffico sulla BreBeMI all'indomani dell'apertura dell'interconnessione con la A4 (Ma va?!).

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2553
Iscritto il: lun 22 dic 2003 19:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#283 Messaggio da PENDOLINO » mer 28 mar 2018 18:51

http://www.varesenews.it/2018/03/caos-p ... 56/703179/

Ancora problemi con i pedaggi in Pedemontana.
Continuo ad essere convinto che il free-flow sia più problematico che pratico.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7661
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#284 Messaggio da simplon » gio 29 mar 2018 13:32

La preferenza bulgara raccolta dal candidato governatore Attilio Fontana, esponente di quella maggioranza che ha voluto questa colossale patacca, evidentemente significa che ai più sta bene così. :mrgreen:

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2553
Iscritto il: lun 22 dic 2003 19:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Brebemi Rivoltana Cassanese

#285 Messaggio da PENDOLINO » gio 29 mar 2018 16:03

Vabbé, non è che si vota qualcuno solo in base alle modalità di pagamento del pedaggio sulla Pedemontana...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: sidew e 5 ospiti