Berlino, non Italia..

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Berlino, non Italia..

#151 Messaggio da paolo656 » lun 21 set 2015 15:08

Maestrale: E195 di Air Dolomiti


DUS!!!!


Chi cerca dovrebbe trovare la mia valigia...ah, no, era ancora 2 aeroporti indietro, a MUC. :mrgreen:

E hai voglia di trovare la tua tra tutte queste, risultate di fatto ingestite (e indigeste al sistema)

Ritrovata la mattina dopo sul mio aereo per Mosca, mai partito e rimasto fermo (non come me ma con la mia valigia :mrgreen: ) in attesa di risolvere i problemi legati all'aeroporto di destinazione, il suk Domodedovo ( :twisted: ). In quella situazione lode a LH che ha fatto di tutto per mandarmi avanti su percorsi alternativi, molte meno al gestore dei bagagli che non ha scaricato la mia valigia...

Immagine

Immagine

in movimento

Immagine

Situazione al suk

Immagine

Immagine

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3057
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

Re: Berlino, non Italia..

#152 Messaggio da V2 - FLR » lun 21 set 2015 15:41

UluruMS ha scritto:@V2-flr
tranquillo che le prossime 2 edizioni si arriva ancoa txl
:[-O<: A proposito, tra un anno esatto saremo lì :wink:

@Btes87
Non mi è mai capitato ma l'ho visto fare tante volte il pick-up sottobordo, spesso con valigie al seguito.

MUC dovrebbe ulteriormente migliorare con l'entrata in funzione del Satellite 2.
Oltre la linea gialla

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#153 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 21 set 2015 16:17

@V2, la consegna e riconsegna del bagaglio sottobordo dipende quasi sempre dal tipo di aeromobile.
Ad esempio gli E75/E90 ed i CRJ900 col fatto che hanno cappelliere piccole, un trolley anche di piccole dimensioni non c'entra, quindi te lo imbarcano sottobordo.
Già con un A319 è molto raro che accada.

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#154 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 21 set 2015 16:18

@Paolo, immagino che la foto scattata in decollo sia fatta col cellulare...

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Berlino, non Italia..

#155 Messaggio da paolo656 » lun 21 set 2015 21:38

Non ricordo assolutamente, devo controllare il file originale. Se ti interessa posso certamente.

Ecco il sottobordo dei non piu' posseduti ATR72 di Air Dolomiti, ripreso a Monaco.

Immagine

Immagine

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#156 Messaggio da Maestrale-F570 » mar 22 set 2015 6:49

Non è importante, era solo per ricordarti che in fase di rullaggio, decollo ed atterraggio non è consentito l'uso di alcun dispositivo elettronico. :)

Avatar utente
Bts87
**
**
Messaggi: 1076
Iscritto il: mer 13 ago 2008 10:46
Località: Londra

Re: Berlino, non Italia..

#157 Messaggio da Bts87 » mar 22 set 2015 7:02

Maestrale-F570 ha scritto:Ad esempio gli E75/E90 ed i CRJ900 col fatto che hanno cappelliere piccole, un trolley anche di piccole dimensioni non c'entra, quindi te lo imbarcano sottobordo.
Già con un A319 è molto raro che accada.
Capitato su un volo Germanwings effettuato con CRJ900 (da Eurowings, per conto di) di dover imbarcare sottobordo.
Invece, su A319 mi è capitato solo una volta: volo tutto esaurito, sono salito fra gli ultimi e lo spazio nelle cappelliere era pieno. Gli assistenti di bordo avevano già stipato qualcosa negli spazi tecnici, ma proprio non c'era modo di trovare spazio per tutto, per cui è stato chiesto, a chi volesse, di mandare in stiva il proprio bagaglio a mano (in cambio di un buono da 10 Euro, che è stato però consegnato all'arrivo, a sorpresa :megaball: )

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#158 Messaggio da Maestrale-F570 » mar 22 set 2015 7:11

Germanwings ?
Noto con piacere che non eri sul volo 4U9525... :)

Avatar utente
Bts87
**
**
Messaggi: 1076
Iscritto il: mer 13 ago 2008 10:46
Località: Londra

Re: Berlino, non Italia..

#159 Messaggio da Bts87 » mar 22 set 2015 7:47

Non su quello del 24 marzo almeno... :(
Scherzi a parte, volo spesso con Germanwings avendo l'aeroporto di Colonia/Bonn a 10 minuti da casa (e quello di Düsseldorf a meno di un'ora di treno) e mi sono sempre trovato bene: non ci sono fronzoli, ma il servizio è all'altezza di quel che si paga.

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#160 Messaggio da Maestrale-F570 » mar 22 set 2015 8:27

Non ho dubbi.
Si è trattato di un caso che però ora avrà un peso notevole...

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Berlino, non Italia..

#161 Messaggio da paolo656 » mar 22 set 2015 12:04

Non penso, non e' il primo e non sara' l'ultimo.

Fai finta che la fotografia sia stata scattata con una macchina totalmente meccanica!!! :mrgreen:

Che siano da spegnere apparati con emissione di onde elettromagnetiche d'accordo, ma per gli altri non ha senso. Localmente l'impressione e' che anche i telefoni vengano spenti in piccola percentuale, una volta su LH un passeggero telefonava durante il decollo fino a circa un minuto dallo stacco dalla pista: v e quota poi gli impedivano di proseguire.....

La mia idea e' che gli apparati vengano fatti spegnere (e non sempre...qui non sempre) e' legato al fatto che apparecchi pesanti in mano possono diventare oggetti volanti pericolosi in caso di problemi gravi.

Spazio nelle cappelliere: i miei viaggi sono per la quasi totalita' su A319-20-21. Anche a aereo completo non ho mai visto mettere in stiva qualcosa, sotto i sedili, che e' ammesso, invece si'.
Per il resto qualche TU, qualche A34/33, qualche Ilyushin Aeroflot ormai purtroppo dismesso e forse 5 Boeing.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37492
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Berlino, non Italia..

#162 Messaggio da E412 » mar 22 set 2015 12:14

RYR dice che oltre il 90esimo passeggero il bagaglio va in stiva.
Sull'ex 320 AirOne a questo giro son riusciti a parcheggiare tutto, anche se a fatica :mrgreen: (tranne la valigia di una che si era dimenticata di imbarcarla ed era davvero troppo grossa).

Sui dispositivi elettronici: in merito alle macchine fotografiche la questione non è che sia chiarissima. Alitalia per esempio dice che tutti devono essere spenti, senza se e senza ma (però mi da la quota in piedi... :mrgreen:). Il mondo però è pieno di video fatti durante decoli ed atterraggi, e non solo dai passeggeri ma anche dalla cabina stessa, compresi atterraggi con vento al traverso o interamente strumentali per visibilità ridotta:

https://www.youtube.com/watch?v=TXJCHUmuUyw
(questi hanno la minima a 30 piedi circa....)

Alcune compagnie so che non fanno storie, altre si. Da un punto di vista tecnico, comunque, in assenza di collegamenti BT/Wireless dubito ci possa essere interferenza con i sistemi di bordo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Berlino, non Italia..

#163 Messaggio da paolo656 » mar 22 set 2015 12:17

Conosco un Russo che ha caricato non meno di qualche video al decollo...ma non ricordo il link... :idea: :)

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#164 Messaggio da Maestrale-F570 » mar 22 set 2015 12:59

paolo656 ha scritto:Non penso, non e' il primo e non sara' l'ultimo.
Ah lo so... quando che parto mi faccio spesso qualche "pezzo" coi soliti che tengono i cellulari accesi e fanno finta di spegnerli. :)
paolo656 ha scritto: Fai finta che la fotografia sia stata scattata con una macchina totalmente meccanica!!! :mrgreen:
Vai tranquillo... non faccio la spia !
paolo656 ha scritto: Che siano da spegnere apparati con emissione di onde elettromagnetiche d'accordo, ma per gli altri non ha senso. Localmente l'impressione e' che anche i telefoni vengano spenti in piccola percentuale, una volta su LH un passeggero telefonava durante il decollo fino a circa un minuto dallo stacco dalla pista: v e quota poi gli impedivano di proseguire.....
A parte le fotocamere digitali, qualunque oggetto elettronico emette radiazione elettromagnetica.
Comunque la regola vuole che si spengano, poi come sempre in decollo c'è sempre qualcuno che non lo fa.
paolo656 ha scritto: Spazio nelle cappelliere: i miei viaggi sono per la quasi totalita' su A319-20-21. Anche a aereo completo non ho mai visto mettere in stiva qualcosa, sotto i sedili, che e' ammesso, invece si'.
Per il resto qualche TU, qualche A34/33, qualche Ilyushin Aeroflot ormai purtroppo dismesso e forse 5 Boeing.
Una volta m'è toccato discutere con una signora che con un piccolo trolley occupava l'uscita di sicurezza posta sulle ali. (p.s.: non faccio l'AV)
C'è voluto un po' per farle capire che lo spazio davanti le uscite deve restare libero, ma alla fine ha capito e l'ha tolto.
Ultima modifica di Maestrale-F570 il mar 22 set 2015 13:05, modificato 2 volte in totale.

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: Berlino, non Italia..

#165 Messaggio da Maestrale-F570 » mar 22 set 2015 13:04

E412 ha scritto:RYR dice che oltre il 90esimo passeggero il bagaglio va in stiva.
Sull'ex 320 AirOne a questo giro son riusciti a parcheggiare tutto, anche se a fatica :mrgreen: (tranne la valigia di una che si era dimenticata di imbarcarla ed era davvero troppo grossa).
Ma pensa te... si era "dimenticata" ! :)
E412 ha scritto: Sui dispositivi elettronici: in merito alle macchine fotografiche la questione non è che sia chiarissima. Alitalia per esempio dice che tutti devono essere spenti, senza se e senza ma
Alitalia come tutti ha le sue regole e cerca di farle rispettare.
Ma non sempre ci riesce.
Io ogni volta che parto ne vedo sempre qualcuno che fa il proprio comodo, ma non posso sempre stare a discutere coi passeggeri visto che tra l'altro neanche mi compete.
E412 ha scritto: (però mi da la quota in piedi... :mrgreen:).
In che senso ?
E412 ha scritto: Il mondo però è pieno di video fatti durante decoli ed atterraggi, e non solo dai passeggeri ma anche dalla cabina stessa, compresi atterraggi con vento al traverso o interamente strumentali per visibilità ridotta:
Ho fatto anch'io foto e filmati durante il volo, sempre con wifi disattivato e solo dopo l'annuncio che si potevano usare gli apparati elettronici.
Se non diamo l'esempio noi che ci lavoriamo...
E412 ha scritto: Alcune compagnie so che non fanno storie, altre si. Da un punto di vista tecnico, comunque, in assenza di collegamenti BT/Wireless dubito ci possa essere interferenza con i sistemi di bordo.
Lo penso anch'io.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti