Il treno si mette... in volo

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
CARLO954
*
*
Messaggi: 781
Iscritto il: gio 07 set 2006 10:30
Località: GENOVA

Il treno si mette... in volo

#1 Messaggio da CARLO954 » mar 17 lug 2018 9:31

Il treno si mette... in volo: così finirà l'epoca degli aerei
Non sapevo dove metterlo, in fin dei conti si parla comunque di rotaie!
http://www.ilsecoloxix.it/p/2018/07/17/ ... nira.shtml

Astro
**
**
Messaggi: 1179
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Il treno si mette... in volo

#2 Messaggio da Astro » mar 17 lug 2018 9:56

Mah. Come la mettiamo coi controlli di sicurezza? Se togliessi i controlli, probabilmente potresti fare la stessa cosa con un treno che ferma all'aeroporto, ma non credo sia la direzione in cui si voglia andare.
Peraltro, non potresti garantire la stessa frequenza dei treni a parità di spesa.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il treno si mette... in volo

#3 Messaggio da E412 » mar 17 lug 2018 10:14

Io ci vedo un sacco di altri problemi prima di arrivare a quello :mrgreen:
E me ne sfugge comunque la vera utilità ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10047
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Il treno si mette... in volo

#4 Messaggio da Coccodrillo » mar 17 lug 2018 10:31

A me sembra vogliano aumentare il tempo in volo della "parte aereo" tenendo a terra per il carico e scarico solo la "parte fusoliera". In pratica il concetto dei container/casse mobili, che a volte vengono scaricati dai camion in modo da permettere loro di ripartire subito con un altro carico (penso soprattutto alle casse mobili che si possono scaricare dal camion senza gru e appoggiare su delle gambe retrattili).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25213
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Il treno si mette... in volo

#5 Messaggio da paolo656 » mar 17 lug 2018 11:38

Questa operazione specifica è lunga, tra tutto se consideri rimorchio e motrice la stimo intorno ai 30 minuti. Viene effettuata in assenza di movimentazione dedicata, ma è assolutamente non efficiente. La usa qualche corriere.

Sul resto direi che la fantasia non ha limiti, la questione è se sia il caso di darle corda... :roll:

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11329
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Il treno si mette... in volo

#6 Messaggio da Grande Puffo » mar 17 lug 2018 11:44

paolo656 ha scritto:
mar 17 lug 2018 11:38
Sul resto direi che la fantasia non ha limiti, la questione è se sia il caso di darle corda... :roll:
Almeno qualche decina di metri, se no non si può sollevare... :shoot:
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 871
Iscritto il: gio 01 gen 2004 22:32
Località: Torino
Contatta:

Re: Il treno si mette... in volo

#7 Messaggio da tof63 » mar 17 lug 2018 13:52

Bisognerà adeguare la sagoma sulle linee ferroviarie percorse alle nuove specifiche "gabarit airplane" ::-?:
Luigi Cartello

dedorex1
**
**
Messaggi: 6104
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Il treno si mette... in volo

#8 Messaggio da dedorex1 » mar 17 lug 2018 14:28

Ma no, ripeghi per bene le ali a pacchetto e hai risolto il problema; meglio ancora se le fai a geometria variabile come F14 o Tornado :lol:
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il treno si mette... in volo

#9 Messaggio da E412 » mar 17 lug 2018 14:44

Ci sono anche altri sistemi, già collaudati anche se bisognosi di qualche piccolo perfezionamento per l'uso quotidiano.
Un esempio:
https://youtu.be/70Z28nULwfQ?t=31

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

clabre
*
*
Messaggi: 947
Iscritto il: mar 14 ott 2008 19:08

Re: Il treno si mette... in volo

#10 Messaggio da clabre » gio 19 lug 2018 11:43

Forse non avete capito che non si tratta di carrozze ferroviarie e che quei moduli non sono per il viaggio per ferrovia!
Si tratta semplicemente di una fusoliera su ruote (di ferro - e qua le similitudini con la ferrovia finiscono!) che viene attaccata alle ali e motori.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il treno si mette... in volo

#11 Messaggio da E412 » gio 19 lug 2018 12:08

A me è chiaro, e restano le mie perplessità.
L'unico vero vantaggio che al momento riesco a vederci è quello indicato da coccodrillo, ma andrebbe dimostrato. Perchè sulla carta è sempre tutto facile e bello, ma quel sistema di collegamento deve funzionare davvero bene, altrimenti sai che risate :twisted:
Unico pregio: la linea, come quella di molti aerei futuristici rimasti tali, non è male.

Ps: e senza APU. Cosa che apre la porta ad altre domande.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25213
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Il treno si mette... in volo

#12 Messaggio da paolo656 » gio 19 lug 2018 14:31

....e prepara altre risposte...

Non ti hanno mai fatto fare un esercizio in università? a me sì... :mrgreen:

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2980
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Il treno si mette... in volo

#13 Messaggio da GT3.2 » mer 22 ago 2018 10:53

E412 ha scritto:
gio 19 lug 2018 12:08
A me è chiaro, e restano le mie perplessità.
L'unico vero vantaggio che al momento riesco a vederci è quello indicato da coccodrillo, ma andrebbe dimostrato.
esatto, NON é un aereo che prosegue per ferrovia. La fusoliera (che non HA le ruote ma appoggia solo su un carrello) non lascia il terminal

Il vantaggio é indicato qualche parte nel video: passare da 7 a 9 rotazioni al giorno

Probabilmente anche una migliore occupazione dell'aereo, perché i moduli passeggeri, cargo, misti potrebbero essere composti con flessibilità. Oppure, lo stesso paio di ali potrebbe viaggiare un po a passeggeri (per esempio di giorno), un po a cargo (per esempio di notte, e senza equipaggio si dice)

Non mi sembra male come idea, ma ovviamente c'é una componente meccanica importante da far funzionare

Secondo me dove il settore aeronautico deve darsi una svegliata é invece sullo snellimento di tutto il ciarpame delle operazioni a terra. Non é ammissibile che con le tecnologie attuali, il tempo di attesa in aeroporto fino al medio raggio sia spesso superiore a quello di volo. Che esistano ancora bizantinismi inesplicabili come il dualismo biglietto - carta d'imbarco e le sue assurde regolamentazioni. Che la movimentazione dei bagagli e dei transiti abbia ancora tutti questi margini di allungamento ed errori
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

gbelogi
**
**
Messaggi: 5439
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Il treno si mette... in volo

#14 Messaggio da gbelogi » mer 22 ago 2018 12:03

A Frankfurt hanno connessioni da un'ora che vuol dire correre da un gate all'altro.

A questo corrisponde un sistema di spostamento dei bagagli che credo sia efficientissima.

La prossima reale rivoluzione in campo aeronautico saranno gli aerei a propulsione ibrida per il corto raggio, che per fare ad esempio un Trieste - Roma consumeranno quanto un torpedone.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2980
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Il treno si mette... in volo

#15 Messaggio da GT3.2 » mer 22 ago 2018 13:56

Efficientissima dipende secondo quali parametri

Il bagaglio (e il passeggero) in un'ora fanno qualche centinaio di metri...la stessa ora in cui poco dopo fanno 600km

Efficiente sarà il giorno in cui dall'arrivo in aeroporto al sedile dell'aereo passeranno 15 minuti, come in una grande stazione con controlli di sicurezza; dove non dovro' gestire con limitazioni e tempistiche annesse un check-in che non serve a nulla se non a stampare le stesse informazioni del biglietto su un supporto differente, ecc. ecc.
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti