Scintille su Tram

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
federicoaquilanti
*
*
Messaggi: 969
Iscritto il: mar 12 ott 2004 16:38
Località: Roma

Scintille su Tram

#1 Messaggio da federicoaquilanti » ven 03 apr 2015 16:11

Perché a vuote, nel Pantografo di un Tram a contato con la Linea Aerea , a volte, si producano delle scintille ?
Una volta stavo su un Tram,a Roma, e si è prodotta una scintilla e si è sentita una forte esplosione.



Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 863
Iscritto il: gio 01 gen 2004 21:32
Località: Torino
Contatta:

Re: Scintille su Tram

#2 Messaggio da tof63 » ven 03 apr 2015 22:43

Ciò che chiami scintilla è un arco elettrico.

L'arco elettrico è un passaggio di corrente elettrica attraverso dei gas ionizzati (l'aria, come noto, è composta da una miscela di gas a prevalenza azoto).
La formazione di gas ionizzati in corrispondenza del punto di contatto dello strisciante del pantografo col cavo elettrico è un fatto abbastanza comune in caso di elevato passaggio di corrente con elevata umidità nell'aria associata a sporco sul conduttore e/o sullo strisciante.
La presenza di un arco elettrico in altri punti del pantografo (tu hai scritto "nel pantografo - cosa intendi con "nel"?) è una fatto anomalo, che potrebbe essere prodotto, ad esempio, dalla rottura di una treccia di continuità tra i bracci mobili del pantografo stesso.

Lo "scoppio" che dici potrebbe essere invece il rumore dello scatto dell'interruttore di protezione del mezzo a causa di una sovracorrente (fatto questo abbastanza tipico con i vecchi tram con esclusione manuale del reostato e manovratori un tantino "nervosi").
Luigi Cartello

federicoaquilanti
*
*
Messaggi: 969
Iscritto il: mar 12 ott 2004 16:38
Località: Roma

Re: Scintille su Tram

#3 Messaggio da federicoaquilanti » sab 04 apr 2015 11:52

Grazie per il tuo chiarimento, Luigi.
Adesso tutto mi è più chiaro.

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1864
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Scintille su Tram

#4 Messaggio da VT98 » mar 07 apr 2015 15:44

Non è che hai visto la scintilla scoccare durante la manovra degli scambi ad assorbimento? A Milano spesso le 1928 fanno scintille dallo strisciante in prossimità degli scambi quando il tranviere dà il picco di corrente...ma non so come funzionano a Roma.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12043
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Scintille su Tram

#5 Messaggio da sr » mer 08 apr 2015 10:35

A Milano ora non ci sono più scambi a lancio di corrente. :wink:
Fiammate da arco elettrico si possono formare se per disattenzione un conducente sta dando corrente mentre passa sotto un sezionamento o un tratto isolato per incrocio (ad esempio) con i cavi di alimentazione di una linea filoviaria (ce ne sono a Roma?)
O forse solo per una imperfezione della LdC che provoca il "saltellamento" del pantografo.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Scintille su Tram

#6 Messaggio da E412 » mer 08 apr 2015 10:37

Sicuro che non ci siano più a lancio di correnrte? ::-?: ::-?:

Comunque, se parliamo di botti forti direi che c'è un qualche problema di massa da qualche parte.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti