[ MILANO ] Rete tramviaria (2)

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1291 Messaggio da dedorex1 » dom 29 apr 2018 6:30

Sono i carrelli. È la configurazione tutto ribassato che impone dei compromessi forti sulla qualità di marcia, soprattutto su una rete “vecchia” come quella milanese, meglio affrontata da Eurotram. Il semiribassato probabilmente, a fronte di qualche scalino interno, garantirebbe confort superiore e comunque accessibilità adeguata ( non completa). ATM sembra aver capito la lezione e il bando sembra andare in questo senso
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

gbelogi
**
**
Messaggi: 5258
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1292 Messaggio da gbelogi » dom 29 apr 2018 9:05

Anche dal punto di vista della manutenzione immagino che i veicoli parzialmente ribassati siano migliori.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16780
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1293 Messaggio da Ae 4/7 » dom 29 apr 2018 9:10

Dimitrakis ha scritto:
sab 28 apr 2018 19:32
Adesso vedo che almeno un produttore (Stadler) sta tornando nei carrelli classici (almeno quelli di estremità, magari sono quelli con i motori?). 'E un caso unico o sta per iniziare una tendenza di ritornare al pavimento in parte ribassato?
Il produttore turgoviese non è il solo, infatti; ad es.: https://lmo.wikipedia.org/wiki/Škoda_15T
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1294 Messaggio da dedorex1 » gio 03 mag 2018 12:59

Toccando ferro, legno e facendo i debiti scongiuri, forse per Settembre finiscono il prolungamento
http://giornaledeinavigli.it/attualita/ ... settembre/
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1295 Messaggio da sr » gio 03 mag 2018 13:39

Mio figlio che va a scuola a Rozzano mi ha detto che dopo anni in cui non si vedeva nessuno e periodi intermittenti in cui qualcuno c'era ma molto fiacco, da qualche settimana vede che lavorano.
Forse si è sbloccato qualcosa. :[-O<:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1296 Messaggio da E412 » ven 18 mag 2018 9:15

Scene di ordinaria follia a Milano :shock:
https://milano.corriere.it/notizie/cron ... 4a24.shtml
Non è stato possibile accertare, fino a ieri, se quella pericolosa manovra con lo scooter l’abbia fatta solo per distrazione, o se invece a spingerlo all’errore sia stata la fretta per seguire le scadenze. Perché il ragazzo, 28 anni, italiano, che poco prima delle 15 di ieri ha provato a superare un tram in via Montegani (zona Stadera), è un fattorino di «Just eat», impegnato nelle consegne a domicilio. S’è trovato di fronte un altro tram che proveniva in senso contrario, non è riuscito a fermarsi in tempo, né a tornare indietro, o trovare uno spazio di riparo: è caduto, è stato investito.

In ospedale, al Policlinico, i medici sono stati costretti ad amputargli una gamba all’altezza del ginocchio. In via Montegani è stato necessario un complesso intervento dei vigili del fuoco per tirar fuori il ragazzo da sotto il tram. I rilievi sono affidati al Radiomobile della polizia locale, anche se la dinamica sembra piuttosto chiara. Dopo l’incidente, senza alcuna spiegazione, un passante ha colpito con un violento pugno il conducente del tram.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Astro
*
*
Messaggi: 945
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1297 Messaggio da Astro » ven 18 mag 2018 9:41

...io voglio l'esercito sui mezzi pubblici...

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8596
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1298 Messaggio da fab » ven 18 mag 2018 9:44

Ieri tornando a casa dopo aver portato l'auto dal meccanico mi chiedevo perchè in Via Meda c'erano i bus sostitutivi...e speravo nelo solito imbecille che parcheggia male...

Ecco perchè (ne parlavamo nell'altro topic) il CdS prescrive di superare i tram a destra :(

Aggiungo: i servizi come Just Eat, Foodora, ecc sono comodissimi: li uso saltuariamente ma li trovo utili, certo, le condizioni contrattuali spingono a cercare di fare più consegne, e i risultati sono questi: anche i fattorini che si muovono in bici spesso fanno manovre azzardate.

Riguardo all'aggressione, c'è sempre qualcuno che giudica senza sapere e pretende di mettere a posto le cose, con questi comportamenti.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Sharklet
*
*
Messaggi: 747
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1299 Messaggio da Sharklet » sab 19 mag 2018 22:21

^ Sì ma oltre a questo c'è troppa gente che tratta i tram con la sufficienza delle biciclette: è lento, è in mezzo -> va superato prima possibile. Purtroppo il tram pesa svariate tonnellate, se te lo trovi davanti non scompare un attimo prima di investirti, e oltretutto ha un coefficiente di aderenza in frenata molto basso. Fattori non tenuti in debita considerazione....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1300 Messaggio da E412 » lun 21 mag 2018 9:52

La gente mediamente non sa come funziona il mezzo che guida, figurarsi se si interessa ad un mezzo che non guida. Il massimo che fa, è parametrizzare tutto al proprio mezzo :wink:
Anni fa qualcuno è rimasto stupito nell'apprendere che gli aerei non hanno il cambio...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Astro
*
*
Messaggi: 945
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1301 Messaggio da Astro » lun 21 mag 2018 10:06

...ehhhhhh? :shock:

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1302 Messaggio da sr » lun 21 mag 2018 10:36

Davvero non hanno il cambio? :shock:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7502
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1303 Messaggio da simplon » mer 30 mag 2018 7:55

Tram 15 a Rozzano. Lentamente, ma molto lentamente i lavori proseguono. A partire dal momento in cui sono ripresi i cantieri, fino a che hanno realizzato il piano del ferro si aveva l'impressione di una rapida ripresa dei lavori. Ora con tutto il corollario delle altre opere, si procede molto più lentamente. A ben guardare i problemi non sono finiti. Per esempio se posi tutti i pali della linea aerea, escluso quattro che danno problemi per via dei sottoservizi o altro, è come non avere in mano nulla, perché quando tiri la linea aerea i pali li devi avere tutti posizionati! E alcune situazioni critiche ci sono ancora. Evviva il tram, ma per la viabilità sarà un passo indietro. Attualmente attraversare Rozzano non crea problemi lungo la futura linea 15 perché ci sono diversi incroci tutti regolati da rotatorie. Con il passaggio del tram, tutti gli incroci saranno dotati di semafori per dare la priorità al tram e per la sicurezza. Anche le fermate sono protette da semafori. Quindi si può immaginare che cosa accadrà...
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1304 Messaggio da dedorex1 » mer 30 mag 2018 8:02

Ma che frequenza avrà? Non sei un po' catastrofista?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1305 Messaggio da sr » mer 30 mag 2018 8:50

La viabilità di quel tratto di Viale Liguria è un bel po' incasinato. Io ci passo qualche volta la sera e noto che il tappo si forma a causa dell'inserimento del flusso di auto proveniente da via delle mimose che deve incanalarsi in una unica corsia fino alla rotonda successiva. Mi chiedo come mai non hanno fatto una rotonda in corrispondenza di via delle mimose invece di quella che mi sembra meno importante di via delle orchidee.
per il fatto che tutte le rotonde verranno semaforizzate, anch'io temo che in alcune ora si genereranno ingorghi che magari si ripercuotono anche sul transito del tram stesso che si vorrebbe facilitare. Spero che i semafori si attivino solo all'arrivo del tram lasciando il flusso libero per il resto del tempo, se no ..... ci potrebbe essere la rivoluzione! :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite