[ MILANO ] Rete tramviaria (2)

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1351 Messaggio da Lirex » mar 10 lug 2018 11:48

Sarebbe stata una parte bassa di soli 5 m circa, con la porta e forse otto posti a sedere, due rampe di scalini per accedere alle parti alte. Sistemando qualche apparecchiatura del sottocassa centrale sul tetto.
Lo hanno fatto in Germania con i GT6 e GT8 facendoli diventare GT8N, nell' Europa dell'est con i Tatra T3 e T5 o i Konstal , mantenendo tutti i carrelli motori e lo stesso interperno tra i carrelli.
Occorreva fare riprogettare e poi modificare le strutture della cassa centrale, ma non sarebbe stato impossibile

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37721
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1352 Messaggio da E412 » mar 10 lug 2018 12:15

Secondo me hanno semplicemente pensato che sarebbe costato troppo, punto.

Però restano altre questioni: i sistemi di informazione al pubblico non sono stati aggiornati (resta l'altoparlante ad alto tasso di incomprensibilità), la gestione degli azionamenti (almeno sull'esemplare su cui avevo viaggiato) lascia un po' il tempo che trova, le porte potevano almeno migliorarle. Insomma, revamping un po' troppo risparmioso, imo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

lumiere1960
*
*
Messaggi: 107
Iscritto il: mer 16 mar 2016 8:32

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1353 Messaggio da lumiere1960 » mar 10 lug 2018 13:36

buongiorno a tutti
la modifica della cassa centrale e del suo ribassamento avrebbe comportato oltre a tutte le modifiche impiantistiche una nuova omologazione e probabilmente il crash test di una vettura. quest'ultima evenienza non credo sia conveniente anche perchè trasfomare la vettura ha un costo, per poi demolirla non ha molto senso.
Insomma il revamping è vantaggioso finchè non viene persa l'omologazione in atto e probabilmente si sono attenuti a questa ipotesi
saluti
Lumiere

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1483
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1354 Messaggio da Lirex » mar 10 lug 2018 13:54

In effetti non avevo tenuto conto dell' USTIF...., all' estero sono stati più di bocca buona !

Sharklet
*
*
Messaggi: 747
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: [ MILANO ] Rete tramviaria (2)

#1355 Messaggio da Sharklet » mer 11 lug 2018 16:02

Lirex ha scritto:
mar 10 lug 2018 10:33
Spendendo un pò di più si poteva fare la cassa centrale ribassata, accontentando anziani e disabili, così come è stato fatto vent'anni fa in molte città europee, in questo modo si sarebbe potuto prolungare la vita utile molto di più, essendo le vetture più gradite all' utenza. Probabilmente pensavano che per una rete in via di dismissione sarebbe stato troppo.....
E invece spendendo di meno si è deciso di montare un montacarichi integrato nella porta :mrgreen:
http://www.disabilialloscoperto.it/wp-c ... 4900_7.jpg
Sottolineo che la dismissione delle 4900 revampizzate è prevista nel 2035 quindi... tranquilli

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti